Salute

Costrizione dei vasi sanguigni

La parola aterosclerosi potrebbe ancora suonarti estranea. Ma se viene sostituito con il termine costrizione dei vasi sanguigni, ti sentirai più familiare con la parola.

Il restringimento dei vasi sanguigni è associato a molti problemi di salute che coinvolgono il cuore. In realtà, queste due condizioni sono diverse l'una dall'altra.

Per riconoscere meglio cos'è la costrizione dei vasi sanguigni, quali sono i sintomi e cosa si può fare per superarla, puoi leggere la recensione completa di seguito.

Cos'è la malattia coronarica?

L'aterosclerosi è il restringimento delle arterie causato dalla placca che si accumula. Le arterie sono vasi sanguigni muscolari, che trasportano ossigeno e sostanze nutritive dal cuore al resto del corpo.

Il restringimento dei vasi sanguigni è un problema di salute comune associato al processo di invecchiamento. Sebbene abbastanza grave e pericolosa, questa condizione può essere prevenuta e può essere superata con determinati metodi di trattamento.

Se non trattata, questa condizione porterà a problemi di salute più gravi, come infarto, ictus o persino insufficienza cardiaca.

Leggi anche: Pratico e facile da lavorare, quali sono i contenuti nutritivi delle uova?

Quali sono le cause della costrizione dei vasi sanguigni?

La ragione principale di questa malattia è la presenza di placca che restringe i vasi sanguigni. Uno dei fattori che contribuiscono è l'età.

Quando una persona invecchia, la quantità di grasso, colesterolo e calcio che si accumula può accumularsi nei vasi sanguigni e alla fine formare placche.

Questo accumulo nel tempo renderà difficile il flusso di sangue e causerà una diminuzione del flusso sanguigno e dell'ossigeno a vari tessuti del corpo. Anche pezzi di placca possono rompersi e causare coaguli di sangue.

L'aterosclerosi stessa è una malattia che può manifestarsi senza rendersene conto, perché i sintomi spesso non sono visibili. Questa condizione di solito inizia con una lesione al rivestimento interno di un'arteria causata da:

Colesterolo alto

Segnalato da linea della saluteIl colesterolo è una sostanza gialla e cerosa che si trova naturalmente nel corpo, così come in alcuni cibi che si mangiano.

Se il livello nel sangue è troppo alto, può diventare una placca dura che blocca la circolazione del sangue al cuore e ad altri organi.

Invecchiamento

Con l'avanzare dell'età, il cuore e i vasi sanguigni devono lavorare di più per pompare e ricevere il sangue.

In questa situazione, è probabile che i vasi sanguigni diventino meno elastici e stretti.

Altri fattori

Oltre ai due fattori principali di cui sopra, la placca che causa il restringimento dei vasi sanguigni può verificarsi anche a causa di molte altre cose.

Ad esempio, ipertensione, fumo, obesità, diabete o altre infezioni senza causa nota.

Chi è più a rischio di restringimento dei vasi sanguigni?

Molti fattori possono aumentare il rischio di sviluppare questa malattia. Alcuni di questi fattori di rischio includono:

Storia di salute della famiglia

Se ci sono membri della famiglia che sono stati indicati per avere questo disturbo di salute, allora c'è la possibilità che anche tu sarai esposto al rischio di sviluppare la stessa malattia.

Mancanza di esercizio

Uno stile di vita malsano, oltre a un'attività fisica poco frequente, può aumentare il rischio di una serie di problemi di salute, inclusa la costrizione dei vasi sanguigni.

Pertanto, si consiglia di esercitare regolarmente, in modo che il muscolo cardiaco sia forte, spingendo l'ossigeno e il flusso sanguigno in modo ottimale in tutto il corpo.

Leggi anche: Benefici delle prugne per la salute, superare la stitichezza per prevenire l'osteoporosi

Alta pressione sanguigna

L'ipertensione può anche danneggiare i vasi sanguigni restringendoli.

Diabete

Si ritiene che le persone con una storia di diabete abbiano un rischio maggiore di sviluppare restringimento dei vasi sanguigni.

Quali sono i segni e i sintomi della malattia coronarica?

Questa malattia si verifica e si sviluppa gradualmente. Se ti viene diagnosticata una lieve aterosclerosi, generalmente non mostrerai alcun sintomo.

Ti renderai conto che qualcosa non va solo dopo che le arterie sono bloccate e non sono in grado di fornire abbastanza sangue al cuore.

Sintomi di aterosclerosi da moderata a grave

I sintomi di aterosclerosi da moderata a grave dipendono dalle arterie colpite. Ad esempio, se ciò si verifica nelle arterie del cuore, uno dei sintomi che apparirà è il dolore toracico angina.

Nel frattempo, se il restringimento dei vasi sanguigni si verifica nelle arterie che portano al cervello, i sintomi che appariranno possono variare.

Può variare da intorpidimento o intorpidimento a un braccio o una gamba, difficoltà a parlare o farfugliare, perdita temporanea della vista in un occhio o abbassamento dei muscoli facciali.

Nel frattempo, se hai l'aterosclerosi nelle arterie delle braccia e delle gambe, potresti manifestare sintomi di malattia arteriosa periferica, come dolore alle gambe quando si cammina.

Leggi anche: Così delizioso, dai un'occhiata ai vari contenuti nutrizionali del seguente latte

Quali sono le complicazioni che possono verificarsi a causa della costrizione dei vasi sanguigni?

Se non trattata immediatamente, questa malattia può presentare complicazioni e portare a vari altri problemi di salute più gravi. Alcune delle complicazioni che possono verificarsi includono:

Coronaropatia

Ciò si verifica quando l'aterosclerosi restringe i vasi sanguigni vicino al cuore. Quando si verifica questa complicazione, potresti provare dolore al petto, infarto o insufficienza cardiaca.

Malattia dell'arteria carotidea

Questi vasi sanguigni nel collo sono utili per fornire sangue al cervello e, quando si restringono, l'afflusso di sangue diminuirà.

Malattia delle arterie periferiche

Se questa malattia attacca i vasi sanguigni delle braccia o delle gambe, la prossima cosa che potrebbe accadere sono problemi con la circolazione del sangue in entrambi gli organi. Questa condizione è nota dal punto di vista medico come malattia arteriosa periferica.

Avere questa malattia ti renderà meno sensibile al caldo e al freddo.

Come superare e trattare la costrizione dei vasi sanguigni?

L'obiettivo principale delle misure di trattamento adottate è prevenire una significativa costrizione dei vasi sanguigni.

In modo che i sintomi non debbano svilupparsi e gli organi vitali non debbano essere danneggiati. Alcuni dei metodi che possono essere eseguiti sono i seguenti.

Trattamento della costrizione dei vasi sanguigni dal medico

Se la tua aterosclerosi è molto grave, i medici generalmente raccomandano cure mediche come farmaci o interventi chirurgici.

Si ritiene che la somministrazione di diversi tipi di farmaci come farmaci per abbassare il colesterolo, inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina, anticoagulanti e farmaci antipiastrinici come l'aspirina sia in grado di prevenire il peggioramento dei sintomi di questa malattia.

Se la somministrazione di farmaci non è efficace nell'aiutare ad affrontare i sintomi di questa malattia, il medico può suggerire un intervento chirurgico che comprende:

  1. operazione circonvallazione, per far circolare il sangue intorno ai vasi sanguigni bloccati o ristretti
  2. Terapia trombolitica, che si effettua iniettando speciali farmaci nelle arterie interessate dal restringimento
  3. Angioplastica, per espandere i vasi sanguigni
  4. Endarterectomia, con l'obiettivo di rimuovere i depositi di grasso dai vasi sanguigni, e
  5. Aterectomia, che tenta di rimuovere la placca dai vasi sanguigni utilizzando un catetere

Come trattare la costrizione dei vasi sanguigni naturalmente a casa

Il trattamento principale per questa malattia che può essere fatto da casa è cambiare il tuo stile di vita per essere più sano.

Riduci l'assunzione di cibi che contengono grassi e colesterolo e ti consigliamo anche di fare più esercizio.

Queste due abitudini sono molto utili per migliorare la salute del cuore e dei vasi sanguigni.

Quali sono i farmaci per la costrizione dei vasi sanguigni comunemente usati?

In generale, non esiste un farmaco specifico per il trattamento dell'aterosclerosi.

Tuttavia, la somministrazione di alcuni farmaci è stata segnalata da Droghe, può rallentare o arrestare significativamente i sintomi di questa malattia.

Farmaci per la costrizione dei vasi sanguigni in farmacia?

Se hai una storia di colesterolo alto che non scende nonostante la dieta e l'esercizio fisico, molto probabilmente il medico ti consiglierà farmaci per abbassare il colesterolo come:

  1. Lovastatina (Mevacor)
  2. Simvastatina (Zocor)
  3. Pravastatina (Pravachol)
  4. Fluvastatina (Lescol)
  5. Atorvastatina (Lipitor), e
  6. Rosuvastatina (Crestor)

Medicina naturale costrizione dei vasi sanguigni?

Esistono numerosi integratori, molti dei quali a base vegetale, che possono aiutare a curare l'aterosclerosi. La maggior parte di loro funziona abbassando i livelli di colesterolo nel corpo.

Alcuni tipi di piante, così come gli alimenti che possono essere provati per superare questi problemi di salute, includono:

  1. Estratto di Carciofo
  2. Aglio e
  3. La niacina si trova nel pollo, nel tonno o nel salmone.

Quali sono i cibi e i tabù per le persone con costrizione dei vasi sanguigni?

Se un medico ha mai diagnosticato una malattia coronarica, dovresti prestare molta attenzione al tuo livello di colesterolo, pressione sanguigna e peso.

In caso contrario, il rischio di questa malattia sarà ancora maggiore. Un modo che si può fare per raggiungere questo obiettivo è evitare cibi ricchi di grassi e ricchi di sodio. Alcuni di questi includono:

  1. Burro
  2. Salsa
  3. Crema non casearia
  4. Cibo fritto
  5. Carni lavorate
  6. Pasticcino
  7. Certi tagli di carne
  8. Fast food, come patatine, torte e gelati

Come prevenire la costrizione dei vasi sanguigni?

I cambiamenti di stile di vita sano sono altamente raccomandati per trattare questo problema di salute. Pertanto, puoi adottare alcune misure preventive come:

  1. Smettere di fumare
  2. Mangia cibo sano
  3. Esercitati regolarmente e
  4. Mantieni un peso sano

Non forzarti a fare cambiamenti drastici nello stile di vita. Fai tutto passo dopo passo e ricorda che lo stai facendo per ottenere la salute a lungo termine.

Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!