Salute

cinnarizina

La cinnarizina è una classe di farmaci antistaminici e appartiene al gruppo dei derivati ​​dei composti difenilmetilpiperazina.

Questo farmaco è stato scoperto per la prima volta da Janssen Pharmaceutica nel 1955. Tuttavia, questo farmaco non è distribuito negli Stati Uniti e in Canada. Il suo uso esiste solo in alcuni paesi, tra cui il Regno Unito e l'Indonesia.

Di seguito sono riportate informazioni complete sul farmaco cinnarizina, i suoi benefici, come usarlo, il dosaggio di utilizzo e il rischio di effetti collaterali che possono verificarsi.

A cosa serve la cinnarizina?

La cinnarizina è un farmaco antistaminico usato per trattare la nausea e il vomito causati dalla cinetosi.

Questo farmaco è anche prescritto per trattare molti altri disturbi, come nausea e vomito dovuti a chemioterapia, vertigini o sindrome di Meniere.

Inoltre, questo farmaco può essere assorbito dall'organismo dopo 3-4 ore di utilizzo. I farmaci sono disponibili sotto forma di compresse generiche e alcuni sciroppi.

Quali sono le funzioni e i benefici del farmaco cinnarizina?

La cinnarizina funziona come un agente antiallergico che agisce bloccando i canali del calcio nella muscolatura liscia vascolare. Questa funzione rende questo farmaco utilizzato come trattamento per le vertigini e la sindrome di Meniere al di fuori dell'uso degli antistaminici.

La cinnarizina ha benefici per il trattamento di alcuni dei problemi di nausea e vomito associati alle seguenti condizioni:

1. Cinetosi

La cinetosi si verifica a causa della differenza tra il movimento nel mondo reale e il movimento creato nel cervello (percezione). I sintomi che compaiono sono generalmente nausea, vomito, sudorazione fredda, mal di testa, perdita di appetito e aumento della salivazione.

Questo farmaco può essere raccomandato come terapia preventiva per la cinetosi. Anche se questo farmaco potrebbe non funzionare altrettanto bene del dimenidrinato.

Di solito, questo farmaco viene assunto da mezz'ora a un'ora prima della partenza. Le persone che sono inclini alla cinetosi possono trovare utile prendere precauzioni prima di viaggiare.

2. Vertigini

La vertigine è una condizione in cui una persona avverte la sensazione di oggetti in movimento intorno a sé, quando in realtà non lo sono. Questa malattia è un tipo di capogiro che di solito è associato a nausea e vomito, sudorazione o difficoltà a camminare.

Diversi studi hanno studiato l'efficacia del farmaco cinnarizina in combinazione con dimenidrinato nel trattamento delle vertigini.

I risultati hanno mostrato una buona efficacia della combinazione fissa di cinnarizina e dimenidrinato nel trattamento delle vertigini nella pratica medica quotidiana.

Ci sono anche meno fattori di rischio per gli effetti collaterali rispetto alla terapia di prima linea che utilizza altri farmaci, come gli anticolinergici (butilbromuro di ioscina).

3. La sindrome di Meniere

La sindrome di Meniere è una malattia dell'orecchio interno caratterizzata da vertigini, ronzio nelle orecchie (tinnito) e perdita dell'udito.

Alcune raccomandazioni sui farmaci per il trattamento di questo disturbo non sono ancora ufficialmente confermate. Tuttavia, in alcune osservazioni cliniche, si afferma che la cinnarizina fornisce un effetto terapeutico efficace nel ridurre i sintomi della malattia.

Cinnarizina è usata per trattare i sintomi di nausea, vomito, vertigini e acufeni associati alla malattia di Ménière e per ridurre i disturbi dell'orecchio medio.

Due effetti farmacologici della cinnarizina sono in grado di bloccare i recettori del calcio nei nervi riducendo così i sintomi della sindrome. Questo farmaco non è in realtà un forte antagonista del calcio. Tuttavia, alcuni esperti raccomandano questa terapia farmacologica con la supervisione regolare di un medico.

4. La sindrome di Raynaud

Il Raynaud è una malattia rara che colpisce le arterie. Il Raynaud è talvolta chiamato malattia, sindrome o fenomeno. Questo disturbo è caratterizzato da brevi episodi di vasospasmo, che è il restringimento dei vasi sanguigni.

Di solito, il trattamento viene somministrato quando la terapia per il cambiamento dello stile di vita non controlla i sintomi di Raynaud. La cinnarizina è diventata il farmaco raccomandato per trattare i sintomi di questa malattia.

La cinnarizina può normalizzare le pulsazioni arteriose in pazienti affetti da disturbi vasospastici (morbo di Raynaud). È questa modalità d'azione che rende questo farmaco considerato la terapia di prima linea.

Questo farmaco aumenta significativamente il tasso di afflusso di impulsi e il flusso sanguigno nell'arto più colpito. Di solito, questi farmaci sono combinati con dimenidrinato per ottenere il massimo effetto terapeutico.

5. Disturbi della circolazione sanguigna cerebrale

È anche usato come profilassi e terapia di mantenimento per i sintomi dello spasmo vascolare cerebrale e dell'arteriosclerosi.

Inoltre, questo farmaco funziona in combinazione con il dimenidrinato fisso per alleviare i sintomi della malattia, come:

  • Dare le vertigini
  • Ronzio nelle orecchie (tinnito)
  • Cefalea vascolare
  • Non è facile andare d'accordo e si offende facilmente
  • Fatica
  • Disturbi del ritmo del sonno come svegliarsi presto
  • Depressione involutiva
  • Perdita di memoria e mancanza di concentrazione
  • Incontinenza e altri disturbi dovuti all'invecchiamento.
  • Postumi di trauma cranico e cerebrale.
  • Disturbi post-apoplettici.
  • Emicrania.

Cinnarizina marca e prezzo

Questo farmaco ha ricevuto l'autorizzazione all'immissione in commercio per uso medico in Indonesia. Diverse marche di cinnarizina sono state approvate dalla Food and Drug Administration (BPOM), come:

  • brasine
  • Perifas
  • provetti
  • Riziven
  • gleron
  • Stugenolo
  • Goron
  • Stugeron
  • Merron
  • Vertizine
  • Nariz
  • Zinebral
  • Narmig

Cinnarizina nome e prezzo del brevetto

  • Compresse Narmig. I preparati per compresse contengono cinnarizina 25 mg che vengono venduti a prezzi che vanno da Rp. 4.975 a Rp. 5.500/compressa.
  • Perifas 25mg. La preparazione della compressa contiene cinnarizina che è possibile ottenere al prezzo di Rp. 2,833/compressa.
  • Vertizina 25 mg. I preparati per compresse contengono cinnarizina che puoi ottenere al prezzo di Rp. 3.091/compressa.
  • Stugeron 25mg. È possibile ottenere una compressa contenente cinnarizina al prezzo di Rp. 4.137/compressa.
  • Brasine 10mg. La preparazione della compressa contiene cinnarizina 10 mg che puoi ottenere al prezzo di Rp. 2,765/compressa.

Come prendo la cinnarizina?

Seguire le istruzioni per l'uso del farmaco elencate sull'etichetta della confezione del farmaco o le istruzioni fornite dal medico. Non prenda più o più a lungo della dose raccomandata.

L'assunzione di questo medicinale deve essere assunta con il cibo a causa degli effetti spiacevoli causati dal farmaco. Chiedi al tuo medico o al farmacista se soffri di disturbi gastrointestinali.

Se questo medicinale viene utilizzato per prevenire la cinetosi, prenda questo medicinale 30-60 minuti prima del viaggio. Se stai percorrendo lunghe distanze, puoi prendere di nuovo questo medicinale ogni 8 ore, se necessario.

Prenda le compresse subito con acqua. Non masticare o frantumare i preparati di compresse a rilascio prolungato perché l'uso del farmaco è solitamente per diverse ore.

Questo farmaco viene solitamente utilizzato solo fino alla risoluzione dei sintomi. L'uso a lungo termine non è raccomandato a meno che non ci siano istruzioni speciali da parte di un medico.

Conservare la cinnarizina dopo l'uso a temperatura ambiente, lontano da umidità, calore e luce solare.

Qual è la dose di cinnarizina?

Dose per adulti

Chinetosi

Dose abituale: 30 mg assunti da 30 minuti a 2 ore prima del viaggio, seguiti da 15 mg ogni 8 ore durante il viaggio, se necessario.

nausea evertigini causate dalla malattia di Meniere, vertigini e disturbi vestibolari

Dose abituale: 30 mg presi tre volte al giorno.

Disturbi cerebrovascolari

Dose abituale: 25 mg tre volte al giorno.

Disturbi circolatori periferici

  • Dosaggio abituale: 50-75 mg al giorno.
  • Mentre la dose massima: 225mg ogni giorno.

Dose bambino

Chinetosi

  • Età 5-12 anni: 15 mg 2 ore prima del viaggio, quindi 7,5 mg ogni 8 ore durante il viaggio, se necessario.
  • Alle persone di età superiore ai 12 anni può essere somministrata la stessa dose degli adulti.

Nausea e vertigini causate dalla malattia di Meniere, Vertigini e disturbi vestibolari

  • Età 5-12 anni: 15mg presi tre volte al giorno.
  • Alle persone di età superiore ai 12 anni può essere somministrata la stessa dose degli adulti.

La cinnarizina è sicura per le donne in gravidanza e in allattamento?

NOI. La Food and Drug Administration (FDA) non ha incluso questo farmaco in nessuna categoria di farmaci. La somministrazione di farmaci per le donne in gravidanza può essere effettuata solo su raccomandazione di un medico.

Questo farmaco è noto per essere assorbito nel latte materno, quindi non è raccomandato per l'uso da parte delle madri che allattano. Il rischio degli effetti di questo farmaco può interessare un bambino che viene allattato al seno.

Quali sono i possibili effetti collaterali della cinnarizina?

Il rischio di effetti collaterali può verificarsi a causa dell'uso di farmaci non conformi alla dose o a causa della risposta dell'organismo del paziente. Di seguito sono riportati i rischi di effetti collaterali derivanti dall'uso della cinnarizina:

  • I sintomi di un'allergia alla cinnarizina sono caratterizzati da mancanza di respiro, eruzione cutanea rossa, gonfiore in alcune parti del corpo.
  • Fastidio addominale superiore
  • Disturbi gastrointestinali, come nausea, dispepsia, vomito, dolore addominale superiore, disturbi gastrointestinali.
  • Fatica
  • corpo pigro
  • Patologie epatobiliari, ad es. ittero colestatico.
  • Aumento di peso.
  • Patologie del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo
  • Rigidità muscolare.
  • Patologie del sistema nervoso, come discinesie, disturbi extrapiramidali,
  • Sintomi del parkinsonismo, come tremori, sonnolenza
  • Iperidrosi
  • cheratosi lichenoide (es. lichen planus)
  • Lupus eritematoso cutaneo subacuto.

Se il rischio di effetti collaterali si manifesta dopo aver utilizzato questo farmaco, interrompere immediatamente l'uso e consultare nuovamente un medico.

Avvertimento e attenzione

La cinnarizina non deve essere somministrata a pazienti con malattia di Parkinson e anche a pazienti con sindrome extrapiramidale (movimenti involontari anormali).

La cinnarizina può causare sonnolenza. Non deve guidare e utilizzare strumenti o macchinari dopo aver usato questo medicinale.

Non bere alcolici durante l'utilizzo di questo medicinale. L'alcol può peggiorare la sonnolenza del farmaco, che può aumentare il rischio di effetti collaterali.

Se stai per sottoporti a un intervento chirurgico o a qualsiasi trattamento (soprattutto se si tratta di testare le allergie), informi il medico che sta assumendo l'antistaminico cinnarizina.

Il farmaco deve essere usato con precauzioni aggiuntive in pazienti con funzionalità epatica o renale compromessa o pazienti con pressione sanguigna bassa (ipotensione).

Per sicurezza quando si utilizza questo medicinale, informi il medico se ha una storia di alcune malattie, in particolare:

  • Epilessia
  • Una malattia del sangue nota come porfiria
  • Problemi alla prostata
  • Depressione e altri disturbi psichiatrici

Informi il medico se sta assumendo determinati farmaci. Dovresti evitare di usare questo medicinale se stai assumendo uno dei seguenti medicinali:

  • Farmaci usati per trattare la pressione alta (ipertensione), come ramipril, adalat e così via.
  • Mentre i farmaci per curare la nausea, come il domperidone.
  • Farmaci usati per trattare la depressione, come risperidone, clozapina, amitriptilina e altri.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!