Salute

Compaiono dei noduli negli organi intimi, potrebbe essere un sintomo di herpes genitale

L'herpes genitale o spesso indicato come herpes genitale è un disturbo sessuale sia negli uomini che nelle donne. Bisogna stare attenti perché la malattia è molto contagiosa.

Quindi quali sono le cause di questo herpes genitale? Vediamo la recensione completa!

Cos'è l'herpes genitale?

Segnalato linea della saluteL'herpes genitale è una malattia a trasmissione sessuale che può verificarsi sia negli uomini che nelle donne. Questa malattia provoca piaghe dolorose e dolorose che sono acquose.

Cause dell'herpes genitale

Naturalmente, questa malattia non appare solo. Devi sapere che l'innesco di questa malattia è dovuto a due tipi di virus dell'herpes simplex, vale a dire HSV-1 (che di solito causa l'herpes labiale) e HSV-2 (che di solito causa l'herpes genitale).

Il virus entra direttamente nel tuo corpo attraverso le mucose. La mucosa è un sottile strato di tessuto che copre il tuo corpo. Questa membrana mucosa può essere trovata nel naso, nella bocca e anche nell'area genitale.

Una volta che i virus sono nel tuo corpo, iniziano a muoversi nelle cellule e poi si depositano nelle cellule nervose pelviche. I virus tendono ad evolversi o ad adattarsi al loro ambiente. Questo li rende difficili da rilevare correttamente.

HSV-1 o HSV-2 possono essere trovati nei fluidi corporei di una persona infetta, anche attraverso la saliva, lo sperma e le secrezioni vaginali.

I sintomi dell'herpes genitale

L'aspetto di un nodulo che contiene liquido o sembra una vescica è un sintomo precoce dell'infezione da herpes genitale. In generale, questi sintomi appariranno per la prima volta non oltre due giorni dopo aver contratto il virus o non oltre 30 giorni dopo.

Non solo, altri sintomi comuni che di solito sono vissuti dagli uomini sono vesciche sul pene, sullo scroto o sui glutei (vicino o intorno all'ano). Allo stesso modo, il sintomo comune per le donne è la comparsa di grumi pieni di liquido o che sembrano vesciche intorno o vicino alla vagina, all'ano e ai glutei.

Di seguito sono riportati alcuni dei sintomi più comuni che sono più spesso vissuti da uomini e donne.

  • La presenza di grumi in bocca, labbra, viso e in altri luoghi che entrano in contatto con l'area infetta
  • Il sito infetto inizia spesso a prudere, o formicolio, prima della comparsa di una protuberanza piena di liquido
  • Quando si verifica una vescica, può diventare ulcerata (ferita aperta) e trasudare liquido
  • Una crosta può apparire sulla ferita entro una settimana dall'infezione
  • I tuoi linfonodi possono gonfiarsi mentre combattono le infezioni e le infiammazioni nel corpo
  • Potresti provare mal di testa, dolori muscolari e febbre
  • I sintomi comuni per i bambini nati con l'herpes di solito presentano ulcere sul viso, sul corpo e sui genitali. I bambini nati con l'herpes genitale possono sperimentare complicazioni ed esperienze molto gravi come cecità e morte

È molto importante informare il medico se si soffre di herpes genitale durante la gravidanza. Di solito il medico prenderà precauzioni per prevenire il virus in modo che il bambino non lo prenda durante il travaglio.

Per evitare che il bambino venga infettato durante il parto, uno dei metodi più efficaci è che il bambino nasca con taglio cesareo invece di partorire normalmente.

Herpes genitale negli uomini

L'herpes genitale è un'infezione a trasmissione sessuale (STI) che colpisce circa l'8,2% degli uomini di età compresa tra 14 e 49 anni. I sintomi dell'herpes genitale negli uomini sono spesso molto lievi all'inizio.

Molti addirittura li scambiano per piccoli brufoli o peli incarniti. Le piaghe da herpes sembrano piccole protuberanze rosse o vesciche bianche. Possono apparire ovunque sui genitali.

Se una di queste vesciche scoppia, potresti notare la formazione di un'ulcera dolorosa. Può scaricare liquidi o farti sentire dolore durante la minzione. Quando l'ulcera guarisce, formerà una crosta.

Quando l'ulcera guarisce, si formerà una crosta. È importante non spremere o irritare le piaghe da herpes. I potenziali sintomi dell'herpes genitale negli uomini includono:

  • Prurito ai genitali
  • Dolore ai genitali
  • Sintomi simil-influenzali, inclusi dolori muscolari e febbre
  • Linfonodi ingrossati nella zona inguinale

Herpes genitale nelle donne

I casi di herpes genitale sono più comuni nelle donne. Molte persone infette da herpes genitale hanno sintomi lievi o sintomi che vengono scambiati per altre condizioni.

Ci sono anche persone che sono state infettate dal virus e non hanno sintomi di herpes. Non tutte le donne infette possono essere a conoscenza dell'infezione.

Segni e sintomi che compaiono consistono in:

  • Solitamente dolorose vesciche piene di liquido (che possono sembrare "brufoli") intorno alla zona vaginale
  • Vesciche intorno alla vagina, all'ano o ai glutei
  • Formazione di ulcere dopo la rottura della vescica
  • Le vesciche impiegano dalle 2 alle 4 settimane per guarire.

Se è la prima volta con l'herpes genitale, potresti anche manifestare sintomi simil-influenzali, tra cui:

  • Febbre
  • Brividi
  • dolori
  • Linfonodi ingrossati

Diagnosi di herpes genitale

I medici di solito possono diagnosticare un'infezione da herpes con un esame visivo dell'herpes. Sebbene non sia sempre necessario, i medici possono confermare la diagnosi attraverso test di laboratorio.

Gli esami del sangue possono diagnosticare il virus dell'herpes simplex prima che tu venga infettato. Si consiglia vivamente di fissare immediatamente un appuntamento con un medico se si pensa di manifestare alcuni dei sintomi. Non c'è niente di sbagliato nel controllare perché questa malattia può insorgere senza sintomi.

Come trattare l'herpes genitale

Il trattamento può ridurre il rischio di sviluppare una malattia più grave, ma non può curare completamente il virus dell'herpes simplex.

Come trattare questa malattia è diviso in due, c'è attraverso il trattamento con farmaci e la cura di sé.

1. Droghe

I farmaci antivirali possono aiutare ad accelerare i tempi di guarigione delle ferite e ridurre il dolore che si prova a causa dell'herpes genitale.

Il farmaco può essere avviato quando si avvertono i primi segni di sintomi come formicolio, prurito e altri sintomi.

Alle persone infette da questa malattia possono anche essere prescritti altri farmaci dal medico per ridurre il rischio che l'herpes genitale ritorni nel corpo.

2. Cura di sé

Usa un sapone che non contenga molti prodotti chimici durante il bagno. Inoltre, puoi anche fare un bagno usando acqua tiepida. Assicurati che l'area infetta da herpes genitale rimanga pulita e asciutta.

L'ultima cosa che devi ricordare è indossare abiti di cotone larghi per mantenere la pelle a tuo agio.

L'herpes genitale può essere completamente curato?

Non esiste una cura per l'herpes. Tuttavia, ci sono farmaci che possono prevenire o ridurre i sintomi. Uno di questi farmaci anti-herpes può essere assunto ogni giorno e riduce le possibilità che tu trasmetta l'infezione al tuo partner.

Se una persona è esposta a una forma di infezione da virus dell'herpes, l'avrà per tutta la vita, indipendentemente dal fatto che sviluppi sintomi o meno.

I ricercatori hanno condotto diversi studi clinici per studiare i vaccini contro le infezioni da herpes, ma attualmente non esiste un vaccino disponibile in commercio.

L'herpes è difficile da curare a causa della sua natura virale. Il virus HSV può nascondersi nelle cellule nervose di una persona per mesi o anni prima di riemergere e attivare l'infezione.

Ora ci sono diversi farmaci che possono ridurre la frequenza e la gravità dei sintomi e ridurre le possibilità di trasmettere l'infezione ad altri. Gli attuali farmaci antivirali per il trattamento dell'herpes includono i seguenti farmaci:

  • Aciclovir
  • Valaciclovir
  • Famciclovir
  • penciclovir

Herpes genitale nelle donne in gravidanza

Devi sapere che questa malattia può diffondersi per influenzare le condizioni del bambino nell'utero. Quindi non c'è niente di sbagliato nel dire al tuo medico tutte le condizioni di salute che stai vivendo.

Di solito il medico discuterà cosa accadrà prima, durante e dopo il parto. Possono prescrivere trattamenti sicuri per la gravidanza per garantire un parto sano per il futuro bambino.

Non solo, i medici possono anche scegliere di far nascere il bambino in grembo tramite taglio cesareo. Ma devi anche stare attento perché l'herpes genitale può anche causare complicazioni della gravidanza come aborto spontaneo o parto prematuro.

Come prevenire l'herpes genitale

Questa malattia può essere trasmessa solo per contatto pelle a pelle con qualcuno che è già infetto. Esistono diversi modi per ottenerlo, ad esempio durante il sesso vaginale, anale e orale.

In questo modo il modo migliore che puoi fare per evitare questa malattia è non entrare in contatto con la bocca o i genitali di altre persone, sì.

Finora il modo più efficace è usare il preservativo quando si fa sesso. Ecco altri modi per evitarlo:

Evitare rapporti con persone con herpes genitale

Non c'è niente di sbagliato nel chiedere informazioni sulle malattie sessualmente trasmissibili al tuo partner. Questo per impedirti di contrarre questa malattia da herpes genitale.

Tuttavia, fino ad ora risulta che ci sono ancora molte persone che hanno l'herpes genitale ma non sanno se sono infette. Quindi, chiedi se la persona ha avuto altre malattie sessualmente trasmissibili.

È vero, quando chiedere informazioni sulle malattie sessualmente trasmissibili a un partner è molto scomodo, può sembrare strano. Ma essere onesti l'uno con l'altro può aiutare a ridurre il rischio di una persona di contrarre l'herpes genitale.

Ispezione di routine

Puoi fare un esame relativo alle malattie che possono verificarsi nei genitali di una persona, una delle quali è l'herpes genitale.

Altri tipi di malattie sessualmente trasmissibili

Oltre all'herpes genitale, ci sono molti altri tipi di malattie sessualmente trasmissibili di cui devi essere a conoscenza. Segnalato linea della salute,Il termine malattia a trasmissione sessuale (STD) è usato per riferirsi a una condizione che viene trasmessa da una persona all'altra attraverso il contatto sessuale.

Alcuni altri tipi di malattie sessualmente trasmissibili sono:

1. Clamidia

Più comunemente, questa malattia a trasmissione sessuale è causata da batteri clamidia trachomatis.

Di solito le persone che sono infette da questo tipo di malattia a trasmissione sessuale, manifestano diversi sintomi come dolore durante la minzione, dolore al basso ventre, secrezione anormale dalla vagina o dal pene, sanguinamento vaginale tra i periodi.

2. Gonorrea

Come con la clamidia, anche questa malattia è una comune malattia a trasmissione sessuale. Ma peggio, i batteri di questa malattia possono spostarsi per infettare la bocca, gli occhi, la gola e l'ano.

Di seguito sono riportati alcuni dei sintomi causati dalla gonorrea, una malattia a trasmissione sessuale, vale a dire perdite dense, torbide o sanguinolente dal pene o dalla vagina.

Non solo, di solito si verificano anche dolore e gonfiore ai testicoli, prurito all'ano, movimenti intestinali dolorosi.

3. Tricomoniasi

Questa malattia è causata da un parassita unicellulare noto anche come Trichomonas vaginalis. Se hai rapporti sessuali non protetti con qualcuno che ha l'infezione, puoi facilmente prenderlo.

Sebbene non sia una malattia mortale, può portare a complicazioni, come infertilità e infezione del tessuto cutaneo vaginale (cellulite) nelle donne. Quindi negli uomini può causare il blocco dell'uretra (apertura urinaria).

I sintomi causati da questo tipo di malattia sessuale sono perdite vaginali chiare, bianche o verdastre, un forte odore nella vagina e dolore durante la minzione.

Quindi una revisione dell'herpes genitale che devi sapere. Verificare immediatamente con un medico se si sospetta che si manifestino sintomi, sì.

Leggi anche: Il vaccino HPV è il modo più efficace per prevenire il cancro cervicale

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!