Salute

10 cause di dita gonfie, non solo punture di insetti!

Le dita gonfie a volte causano rigidità nell'area circostante, quindi potresti riscontrare movimenti limitati nello svolgimento delle attività. È importante conoscere la causa delle dita gonfie per facilitare il trattamento.

Quindi, quali sono le cose che potrebbero essere la causa? Dai, scopri la risposta con la seguente recensione!

Leggi anche: Labbra gonfie improvvise? Queste 7 cause e come superarle!

Varie cause di dita gonfie

Ci sono molte cose che possono farti gonfiare le dita. A partire da punture di insetti, ferite, sintomi di alcune malattie come l'artrite, fino ad alti livelli di acido urico. Ecco 10 cause di dita gonfie che devi conoscere:

1. Punture di insetti

Le punture di insetti sono la causa più comune di dita gonfie. Citati dal SSN, questi morsi possono lasciare tracce di saliva di insetti che irritano la pelle, si arrossano e si gonfiano.

Anche le sostanze tossiche nella saliva degli insetti causano spesso prurito. Sebbene possa essere doloroso, nella maggior parte dei casi le punture di insetti non sono dannose. Gli antistaminici e le lozioni possono aiutare ad alleviare il dolore.

Tuttavia, questi morsi a volte possono anche innescare condizioni gravi fino a quando una persona non manifesta sintomi come mancanza di respiro. Se compaiono questi segni, recarsi immediatamente presso la struttura sanitaria più vicina per cure mediche.

2. Infortunio

Dopo un infortunio, il corpo invia molto sangue e liquidi in eccesso alla zona interessata per il processo di guarigione. Allo stesso tempo, la condizione può anche far gonfiare le dita.

Il movimento delle dita può essere limitato, così come la pulsazione e il dolore dovuti alla pressione interna.

3. Ritenzione idrica

La ritenzione idrica può essere la causa delle dita gonfie, lo sai. Questa condizione è causata da un eccesso di liquidi nel corpo, può essere innescata dalla dieta a determinate condizioni di salute come l'angioedema (accumulo di liquidi sotto la pelle) e il linfoadema (blocco del sistema linfatico).

Quando il corpo trattiene i liquidi in eccesso, può far gonfiare i tessuti, specialmente nelle dita. Un altro sintomo che potresti sentire è il gonfiore allo stomaco.

4. Fattore di temperatura

La temperatura può scatenare il gonfiore delle dita. Può succedere quando trascorri molto tempo all'aperto con un aumento del calore corporeo. Il calore qui può provenire dall'interno (dall'interno del corpo) o dall'esterno (dall'ambiente).

In generale, edema da calore (edema da calore) è innocuo, ma può indicare uno squilibrio di liquidi ed elettroliti. Puoi alleviarlo mantenendo il tuo corpo idratato e raffreddando il più rapidamente possibile.

Leggi anche: Conosci allergie fredde, reazioni cutanee dovute all'esposizione a basse temperature

5. Infezione

La prossima causa delle dita gonfie è l'infezione. Questa condizione può causare dolore alle dita, arrossamento e persino piaghe piene di pus nella zona interessata. Le infezioni sono più comuni nei bambini, di solito a causa dell'esposizione a batteri Streptococco e Staphylococcus aureus.

Il trattamento con antibiotici è abbastanza efficace nel processo di guarigione, insieme all'uso di bende e alla pulizia dell'area interessata.

6. Artrite

Il gonfiore delle dita può essere un sintomo di artrite, nota anche come artrite. Non solo, le persone che soffrono di artrite di solito avvertono anche dolore e rigidità nella zona interessata.

Sebbene possa verificarsi in molte parti del corpo, l'artrite si sviluppa spesso nelle articolazioni delle mani, causando il gonfiore delle dita.

7. Tendinite

La prossima causa delle dita gonfie è la tendinite, che è una condizione in cui i muscoli tendinei si infiammano. Non solo nelle dita, la tendinite si verifica spesso anche in altre aree del corpo, come spalle, braccia e gambe.

La prima cosa che puoi fare per ridurre il dolore è applicare un impacco freddo. Oltre ad alleviare il dolore, le basse temperature possono ridurre il flusso sanguigno, che può peggiorare il gonfiore.

8. Gotta

Alti livelli di acido urico nel corpo possono causare dita gonfie. Normalmente, il corpo espelle questi acidi attraverso l'urina. Tuttavia, la ridotta funzionalità renale può aumentare i livelli e causare altri sintomi.

Sebbene generalmente attacchi i piedi, i sintomi della gotta possono anche innescare gonfiore alle articolazioni delle dita. Una persona può provare dolore insopportabile, comparsa di grumi duri, arrossamento nella zona interessata.

9. Fattori ormonali

I cambiamenti ormonali, specialmente durante le mestruazioni e la gravidanza, possono causare dita gonfie. La stessa cosa di solito può causare flatulenza e cambiamento umore o umore.

Si possono usare antidolorifici. Puoi anche fare esercizio regolarmente, adottare una dieta equilibrata e gestire bene lo stress per ridurre queste condizioni.

10. Posizione per dormire

Il gonfiore delle dita può verificarsi quando ti svegli al mattino. Sebbene possa essere innescato da determinate condizioni come l'artrite, la posizione durante il sonno può peggiorare la situazione.

Se ti accorgi spesso che le tue dita sono spesso gonfie al mattino, prova a cambiare le seguenti posizioni per dormire in modo che le braccia e le mani non siano schiacciate:

  • sdraiato sulla schiena, usa un cuscino sotto ogni braccio per tenere le mani alzate
  • sdraiato di lato, usa un cuscino come base per il braccio in modo che non si schiacci

Bene, sono 10 cose che possono causare dita gonfie. Se la condizione non migliora, non esitare a consultare un medico, OK!

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!