Salute

Disordine bipolare

Bipolare disturbo almeno non meno del 4% della popolazione ne soffre, secondo i dati diffusi da Bipolar Care Indonesia. Quindi, quali sono le cause, i sintomi e i modi per trattare il disturbo bipolare? Dai, guarda la recensione completa qui sotto.

Leggi anche: Conoscere le malattie autoimmuni: cause, sintomi e trattamenti

Cos'è il disturbo bipolare??

Bipolare disturbo è un disturbo mentale di una persona caratterizzato da cambiamenti in umore o stati d'animo estremi. Una persona con disturbo bipolare può sentirsi felice, per poi trasformarsi improvvisamente in tristezza o depressione.

Questi sbalzi d'umore possono anche essere definiti sbalzi d'umore o disturbo affettivo bipolare, spesso influenzano molte attività quotidiane, come il lavoro, la scuola e altre. A differenza delle malattie fisiche, i disturbi mentali sono più difficili da trattare, compreso il disturbo bipolare.

Quali sono le cause del disturbo bipolare?

Bipolare disturbo può succedere a chiunque, anche se ci sono alcune persone che hanno un rischio maggiore di contrarla. Fino ad ora, non ci sono prove scientifiche valide sui principali fattori che causano il disturbo bipolare.

È solo che gli scienziati spiegano le indicazioni del fenomeno sbalzi d'umore o disturbo affettivo bipolare in una persona innescato da:

1. Anomalie genetiche

La prima causa del bipolarismo sono i fattori genetici. Qualcuno che ha un familiare con una storia di bipolarismo disturbo avere la possibilità di soffrire dello stesso disturbo.

Secondo la ricerca L'Accademia americana di psichiatria infantile e adolescenziale, se una persona ha un genitore o un fratello con una storia di bipolarismo, le possibilità di sviluppare la condizione sbalzi d'umore spalancata.

A partire dal ricerca Lo stesso menziona anche che i due terzi delle persone con disturbo bipolare hanno parenti che hanno sperimentato una depressione maggiore.

2. Disturbi cerebrali

Un'altra causa del disturbo bipolare è un disturbo cerebrale. L'instabilità della funzione cerebrale può influenzare l'umore. Il danno alle cellule dell'ippocampo contribuisce ai cambiamenti in umore. L'ippocampo è la parte del cervello che funziona per ricordare le cose.

Non solo, lo squilibrio dei neurotrasmettitori e i problemi con i mitocondri possono causare disturbi umore. I mitocondri stessi svolgono un ruolo importante nella produzione di cellule vitali nel corpo umano.

Se i mitocondri non funzionano normalmente, questo può innescare cambiamenti umore a seguito di cambiamenti significativi nei modelli di utilizzo dell'energia. Una pubblicazione in Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti ha spiegato, la struttura del cervello delle persone con disturbo bipolare ha mostrato un movimento o una funzione cellulare anormale.

3. Fattori ambientali

Non solo una questione di geni e struttura del cervello, il disturbo bipolare può verificarsi a causa di fattori ambientali. Questo fattore è generalmente raramente compreso da molte persone, quindi è necessario applicare una corretta gestione delle emozioni per evitarlo.

Alcuni fattori ambientali che possono scatenare il disturbo affettivo bipolare includono:

  • Molestie sessuali o fisiche
  • La morte di una persona cara
  • Troppo stress
  • Malattia fisica che non va via
  • Traumi profondi nel passato
  • Eccessiva preoccupazione per qualcosa

Le condizioni di cui sopra sono molto comuni vissute da chiunque. Tuttavia, se si lascia trascinare, questo può interferire con la sua salute mentale. In effetti, questi fattori possono essere decisivi sbalzi d'umore in una percentuale maggiore rispetto ai geni o alla struttura del cervello.

Chi è più a rischio di sviluppare il disturbo bipolare?

Dalla spiegazione di cui sopra, si può concludere che il disturbo bipolare può essere trasmesso dai genitori ai figli.

L'Accademia americana di psichiatria infantile e adolescenziale spiega, qualcuno che ha parenti con bipolare disturbo hanno un rischio da quattro a sei volte maggiore di sviluppare lo stesso disturbo.

Tuttavia, questo non significa che tutti coloro che hanno un parente con bipolare disturbo possono avere la stessa malattia.

C'è una serie di test che devono essere eseguiti per determinare se i geni di una persona hanno davvero la stessa struttura di un membro della famiglia con disturbo bipolare.

Leggi anche: Schizofrenia: cause, sintomi e come prevenirla

Quali sono i sintomi e le caratteristiche del disturbo bipolare?

Secondo il Ministero della Salute indonesiano, ci sono quattro tipi di sintomi bipolari disturbi, vale a dire maniacale, ipomaniacale, depresso e misto. Ognuno di questi sintomi ha dei segni umore diverso.

1. Perlina

I sintomi maniacali si verificano quando le persone con disturbo bipolare si sentono felicissime, euforiche per qualcosa all'estremo e l'energia è al suo apice. Le caratteristiche del bipolare con sintomi maniacali includono:

  • Sentirsi il massimo
  • Semplicemente offeso
  • Non hai bisogno di dormire perché senti di avere più energia
  • Avere molte idee o pensiero di corsa
  • Parla molto velocemente ed è difficile da seguire o digerire per gli altri
  • L'attenzione si distrae molto facilmente (?)
  • Allucinazioni o credenze che non sono del tutto vere (non fatti)
  • Fare attività o attività abbastanza pericolose senza pensare alle conseguenze

2. Ipomaniacale

Le caratteristiche del bipolare con sintomi ipomaniacali sono quasi le stesse del modello sopra, ma sono meno disturbanti.

I segni sono relativamente gli stessi, come umore che è migliorato, si è sentito più produttivo del solito e si è sentito meglio del giorno prima. Di solito, questi sintomi vengono notati raramente.

3. Depressione

Come suggerisce il nome, la depressione è un sintomo quando una persona con disturbo bipolare si sente "giù" o... fuori uso. Questi sintomi possono durare per giorni o addirittura settimane, come ad esempio:

  • Sentimenti profondi e tristi
  • Perdita di interesse o interesse per qualcosa
  • Mangiare porzioni molto grandi o perdita di appetito
  • Dormire con eccessiva durata o difficoltà a dormire
  • Difficile concentrarsi
  • È difficile prendere una decisione
  • Sentirsi inutili o inutili
  • Spesso irrequieto (incapace di sedersi o stare fermo)
  • Sentiti sempre in colpa
  • Pensieri intensi sulla morte (e talvolta anche il pensiero di suicidarsi)
  • Allucinazioni eccessive di qualcosa che non è reale

4. Sintomi misti

I sintomi misti di solito si verificano nel disturbo bipolare di alto livello, che è un rapido cambiamento dei sintomi. Ad esempio, dai sintomi depressivi al maniaco, o viceversa. Se sono comparsi questi sintomi, è necessario un trattamento medico che coinvolga uno psichiatra.

Tipi di disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è diviso in cinque tipi, vale a dire:

  • bipolare 1, sotto forma di sintomi estremamente alto come una perlina dura più di una settimana. Se non trattati, i sintomi possono durare fino a sei mesi. La depressione può verificarsi tra periodi maniacali, può durare fino a 12 mesi se non trattata.
  • bipolare 2, È caratterizzato da sintomi ipomaniacali misti a depressione intensa.
  • ciclotimico (chiclotimia), di ipomania e lieve depressione su base regolare per un periodo di due anni. I sintomi non sono più gravi del disturbo bipolare stesso. Pertanto, il ciclotimico viene spesso definito pre-bipolare.
  • bipolare misto, cioè vivendo due sintomi di maniaco e depressivo allo stesso tempo. Ad esempio, una persona è depressa o triste ma si sente comunque felice ed eccitata allo stesso tempo.
  • Ciclismo rapido bipolare, cioè, sperimentare tutti i sintomi del disturbo bipolare (maniacale, ipomaniacale, depressivo e misto) entro un periodo di 12 mesi. I cambiamenti da un sintomo all'altro possono verificarsi ogni giorno.

Quali sono le possibili complicanze del disturbo bipolare?

Molti pazienti con disturbo bipolare lottano anche con altri disturbi che di solito coesistono. Questa combinazione a volte può portare a comportamenti arrabbiati o violenti e in alcuni casi anche al suicidio. Alcune delle complicazioni che possono verificarsi sono:

  • Depressione. Di solito è caratterizzato da uno stato generalizzato di apatia, disperazione o tristezza.
  • Disturbi d'ansia. Comunemente includono disturbo d'ansia generalizzato, disturbo di panico, paranoia, fobie e disturbo da stress post-traumatico o PTSD.
  • Disturbo da deficit di attenzione e iperattività o ADHD. Di solito sarà caratterizzato da senso di colpa o bassa autostima.

Come superare e curare il disturbo bipolare?

Nel trattamento del disturbo bipolare, il medico di solito fa una diagnosi attraverso una serie di test, come un esame fisico e un esame mentale. Esame fisico,sotto forma di controllo su parti del corpo, come esami del sangue e delle urine

Nel frattempo, per un esame mentale,sotto forma di consultazione con uno psicologo o uno psichiatra per quanto riguarda i sintomi che compaiono. Bene, alcuni modi per superare questo disturbo includono:

Trattamento del disturbo bipolare dal medico

Per superare i problemi bipolari, i medici agiranno. Alcuni di questi trattamenti includono farmaci, consulenza e cambiamenti nello stile di vita.

psicoterapia,sotto forma di terapia cognitivo comportamentale (capire il modo in cui pensano le persone con disturbo bipolare), terapia del ritmo interpersonale (relativa ad attività quotidiane come mangiare, dormire ed esercizio fisico) e psicoeducazione (consulenza)

Come affrontare il disturbo bipolare in modo naturale a casa

Ci sono alcuni semplici passaggi che puoi adottare per aiutare a gestire il disturbo bipolare, uno dei quali è apportare modifiche allo stile di vita.

Alcuni stili di vita che devono essere attuati, ovvero:

  • Mantieni una routine regolare per mangiare e dormire.
  • Impara a riconoscere gli sbalzi d'umore.
  • Chiedi ai parenti di supportare il piano di trattamento.

Quali sono i farmaci più comunemente usati per il disturbo bipolare?

Oltre a sottoporsi a consulenza e cambiamenti nello stile di vita, il medico può anche raccomandare farmaci in farmacia. Bene, alcuni farmaci bipolari che possono essere utilizzati, tra cui:

Farmaci per il disturbo bipolare in farmacia

I medicinali vengono solitamente somministrati dai medici per alleviare i sintomi e prevenire la gravità della malattia. Somministrazione di farmaci, come stabilizzatore dell'umore (lithobid), antipsicotici (zyprexa), antidepressivi (symbyax) e farmaci per l'ansia (xanax)

Cura naturale del disturbo bipolare

Alcuni rimedi naturali possono essere utili per il disturbo bipolare, ma possono interferire con i farmaci che stai assumendo. Tuttavia, vale la pena provare rimedi naturali per affrontare il disturbo bipolare come:

  • Olio di pesce. Questo ingrediente naturale è noto per aiutare a prevenire che qualcuno soffra di disturbo bipolare.
  • Rhodiola rosea. Questa erba può essere un trattamento utile per la depressione moderata.
  • Altri minerali e vitamine. Generalmente questi nutrienti possono aiutare a ridurre i sintomi del disturbo bipolare.

Quali sono i cibi e i tabù per le persone con disturbo bipolare?

Non esiste una dieta bipolare specifica da seguire, ma scegliere i cibi giusti può aiutare ad alleviare i sintomi bipolari. Uno dei tabù per le persone con disturbo bipolare è evitare carne rossa, grassi saturi, grassi trans e carboidrati semplici.

Questo stile alimentare è legato a un rischio più elevato di obesità, diabete di tipo 2 e malattie cardiache. Pertanto, seguire una dieta povera di grassi saturi e carboidrati semplici può aiutare a mantenere la salute generale.

Come prevenire il disturbo bipolare?

Quando si tratta di prevenzione, non ci sono passaggi definitivi che possano prevenire il disturbo bipolare disturbi. Il modo migliore per evitare il disturbo bipolare è cambiare le cattive abitudini che possono influenzare la salute mentale, come controllare bene le emozioni.

Anche le bevande alcoliche e le droghe illegali dovrebbero essere evitate, perché il contenuto in esse può causare danni ai nervi del cervello a lungo termine. Se i nervi sono stati interrotti, anche la struttura del cervello ne risentirà.

Test bipolare

Sebbene i sintomi possano apparire a chiunque, perché è bipolare disturbo bisogna fare dei test. Di solito, bipolare disturbo il test è fatto indica che c'è un potenziale per bipolare disturbo su qualcuno.

Non ci sono esami del sangue o scansioni cerebrali specifici per diagnosticare il disturbo bipolare. Tuttavia, il medico può eseguire un esame fisico, test di laboratorio inclusi test di funzionalità tiroidea e un'analisi delle urine.

Il bipolare è un disturbo dell'umore. Pertanto, i test effettuati per scoprire i sintomi si concentrano sul comportamento e sulla condizione mentale del malato, come citato da Centrale di Psicologia.

Il test bipolare analizzerà comportamenti tra cui sesso, comunicazione, attività quotidiane, fiducia in se stessi, stabilità emotiva, creatività, interesse per le cose e ottimismo su certe cose.

Per rendere più facile il test per il disturbo bipolare, i medici possono solitamente differenziare i sintomi per fascia di età, come ad esempio:

1. Bipolare nei bambini

Rilevare il bipolarismo nei bambini non è facile, perché i sintomi non sono sempre come gli adulti. Il bipolarismo nei bambini può essere conosciuto dalle loro abitudini "insolite" che si susseguono nel tempo, ad esempio:

  • Spesso si comporta in modo sciocco
  • come lunatico
  • Non interessarti a qualcosa
  • È difficile concentrarsi
  • Fare cose rischiose che i bambini non sono abituati a fare
  • Pensare spesso alla morte

2. Bipolare negli adolescenti

L'ansia eccessiva non è una cosa nuova che di solito accade agli adolescenti. Ciò è causato dall'ormone della crescita che la pubertà continua a svilupparsi.

Una cattiva gestione delle emozioni e delle abitudini può aprire il potenziale al disturbo bipolare, tra cui:

  • Comportarsi nell'esagerazione
  • Prendere parte ad azioni rischiose
  • Abuso di sostanze
  • Pensando sempre al sesso
  • Gli piace essere arrabbiato senza motivo
  • Facilmente distratto e difficile da mettere a fuoco
  • Evitare attività che coinvolgono molte persone (riluttanti a socializzare)
  • Difficoltà a dormire anche se sei stanco
  • Pensare a qualcosa di estremo, come il suicidio

3. Bipolare negli uomini

Uomini e donne adulti hanno gli stessi sintomi generali del disturbo bipolare. Tuttavia, ci sono alcuni sintomi che sono leggermente più diversi negli uomini, come:

  • Sperimentare periodi maniacali eccessivi
  • Maggiore propensione alla fine della vita
  • Riluttante a cercare cure mediche

Leggi anche: Febbre dengue: riconoscere i sintomi e come prevenirla

4. Bipolare nelle donne

Sebbene abbiano gli stessi sintomi degli uomini, le donne generalmente hanno segni più complicati, come:

  • I sintomi della depressione sono più alti di altri sintomi
  • Gestione emotiva relativamente instabile
  • Può sperimentare diversi sintomi del disturbo bipolare contemporaneamente

Disturbo bipolare con altre condizioni

Il disturbo bipolare è spesso associato ad altre condizioni dell'umore e mentali, come depressione, ansia e schizofrenia. Quindi, il bipolare ha davvero qualcosa a che fare con queste condizioni?

1. Depressione e bipolarismo

Depressione e bipolarismo sono inseparabili. Perché la depressione è un tipo di sintomo che può verificarsi nelle persone con disturbo bipolare. Tuttavia, non tutti i malati sperimentano questa fase.

Come spiegato in precedenza, le persone con disturbo bipolare possono manifestare sintomi di depressione per giorni, oltre a sperimentare altre fasi che causano depressione sbalzi d'umore, come maniacale e ipomaniacale.

2. Ansia e bipolarismo

Citato da linea della salute, Proprio come la depressione, la maggior parte delle persone con disturbo bipolare soffre anche di disturbi d'ansia ansia. Infatti, secondo uno studio del 2011, ansia e bipolare sono due parti che non possono essere separate.

Da questo studio è emerso che almeno la metà delle persone con disturbo bipolare soffre anche di un disturbo d'ansia durante la propria vita. Non solo, il rischio ansia nelle persone con disturbo bipolare è anche piuttosto elevato, che è compreso tra 3 e 7 volte superiore a quello delle persone sane.

Disturbo d'ansia generalizzato

Il bipolare può indurre una persona a provare ansia e preoccupazione eccessive e persistenti. Questa condizione è anche conosciuta come disturbo d'ansia generalizzato può essere sviluppato da un bambino o da un adulto.

Sintomi di disturbo d'ansia generalizzato In generale, questi includono il disturbo di panico, il disturbo ossessivo-compulsivo e altri tipi di ansia. Alcuni dei segni e sintomi fisici che i malati possono provare includono:

  • Fatica
  • Difficoltà a dormire
  • tensione muscolare
  • Nervoso o facilmente spaventato
  • Irritabilità
  • Sudorazione
  • Sindrome dell'intestino irritabile

3. Bipolare e schizofrenia

A differenza delle due condizioni precedenti, il bipolare e la schizofrenia sono diversi disturbi mentali cronici. La schizofrenia ha sintomi più gravi del bipolarismo, come allucinazioni e deliri.

La prossima cosa che distingue bipolare e schizofrenia riguarda il gruppo di malati. Il bipolare può verificarsi in persone di tutte le età. Mentre la schizofrenia è molto rara nei bambini.

Quando dovresti chiamare il tuo medico per il disturbo bipolare?

Nonostante tutti i tipi e i sintomi che compaiono, la maggior parte delle persone con bipolare disturbo spesso inconsapevole dell'instabilità umore e le loro emozioni. Infatti, se non ricevi assistenza medica, i sintomi possono durare più a lungo, anche anni.

Il sintomo più evidente è un cambiamento umore improvvisamente e ripetutamente. L'eccessiva gioia o l'euforia che improvvisamente diventa triste o lunatica possono indicare che stai vivendo questo disturbo.

Conosci te stesso facendo autoriflessione, se stai riscontrando sintomi maniacali, ipomaniacali, depressivi o anche un mix di questi. Gli operatori sanitari come gli psichiatri ti aiuteranno a controllare i sintomi che si presentano.

Leggi anche: 8 benefici per la salute dei pomodori che devi sapere

Se hai un familiare con disturbo bipolare

Avere un membro della famiglia con disturbo bipolare non è una vergogna, invece devi incoraggiarlo a vivere la vita al massimo.

Il Ministero della Salute indonesiano fornisce linee guida per chi ha un parente con bipolare, vale a dire:

  • Motivalo a continuare ad andare dal medico, evita droghe e alcol e incoraggialo a prendere regolarmente i farmaci.
  • Sii consapevole dei sintomi che possono essere negativi, come l'ideazione suicidaria.Chiama immediatamente la polizia o l'ospedale se ciò si verifica.
  • Dai incoraggiamento che c'è sempre speranza nel raggiungere una vita migliore.
  • Condividere le responsabilità per alleviare lo stress (evitare i sintomi depressivi).

Bene, questa è la recensione completa di bipolar disturbo Cosa hai bisogno di sapere. Dai, rimani vigile e controlla le tue emozioni per ridurre al minimo il rischio di sviluppare il disturbo bipolare!

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!