Salute

Non puoi semplicemente ottenerlo, ecco i suggerimenti per la scelta del toner per la pelle secca!

Il toner è uno dei trattamenti per il viso che devono essere utilizzati per fornire idratazione alla pelle secca, migliorare la consistenza irregolare e aiutare a controllare arrossamenti e desquamazione. Ecco alcuni suggerimenti su come scegliere un tonico per la pelle secca.

Come conoscere la condizione della pelle secca?

Lancio di una spiegazione dalla pagina Collettivo DermOltre alla pelle squamosa e opaca, la pelle secca può anche dare prurito, soprattutto dopo l'esposizione all'acqua. Nei casi più gravi, la pelle può diventare screpolata e soggetta a infezioni.

La pelle secca è spesso fastidiosa e richiede trattamenti regolari come creme e lozioni per aiutare a trattenere l'umidità e prevenire la desquamazione.

Cause della pelle secca

La pelle produce sebo, un olio naturale che aiuta a lubrificarla e proteggerla dagli stress ambientali come i raggi UV del sole, le temperature rigide e l'inquinamento. La pelle secca produce meno sebo rispetto ad altri tipi di pelle, rendendola soggetta a rotture.

La pelle secca può essere causata da una serie di fattori, come la genetica, i danni del sole, le allergie e la cura della pelle inadeguata o irregolare.

Inoltre, l'uso eccessivo di esfolianti, l'uso di acqua calda e il lavaggio del viso possono rimuovere gli oli protettivi dalla pelle.

La siccità può anche essere stagionale, causata da fattori ambientali come l'esposizione a climi molto caldi o freddi.

Suggerimenti per la scelta di un toner per la pelle secca

Quando scegli un tonico, cercane uno che contenga umettanti per aiutare la pelle a trattenere l'idratazione, evita astringenti ed esfolianti poiché seccano ulteriormente la pelle. Gli umettanti agiscono attirando e trattenendo l'acqua sullo strato superiore della pelle.

Ecco alcune cose da considerare quando vuoi scegliere un toner per la pelle secca Collettivo Derm:

Ingredienti che devono essere nel contenuto del toner che scegli

Acido ialuronico (HA)

Questi ingredienti sono potenti ingredienti idratanti utilizzati nei toner. A causa dei benefici di questo ingrediente per legare le molecole d'acqua e aumentare l'idratazione dei tessuti.

L'HA è ampiamente utilizzato nei prodotti per la cura della pelle e nelle procedure cosmetiche per idratare, rassodare e ammorbidire la pelle.

Glicerina

La glicerina è un ingrediente idratante utilizzato nei toner per prevenire la perdita di umidità. Gli studi hanno dimostrato che la glicerina è anche efficace nel migliorare la consistenza della pelle secca e squamosa.

Ceramide

Le ceramidi sono molecole che si trovano naturalmente nel corpo e aiutano a proteggere l'umidità della pelle dagli irritanti ambientali, prevenendo la perdita di umidità.

Le ceramidi a base vegetale sono utilizzate in una varietà di trattamenti per la pelle, inclusi idratanti e tonici.

Ingredienti da evitare nel toner che scegli

Alcol e amamelide

Queste sono le due sostanze che di solito si trovano nei toner. Gli astringenti sono ingredienti utilizzati per restringere i pori e rimuovere l'olio in eccesso dalla pelle grassa e a tendenza acneica.

Questo prodotto non è progettato per l'uso sulla pelle secca e tende a peggiorare i sintomi rimuovendo troppo olio.

Acidi glicolico e salicilico

Per chi ha la pelle secca, dovrebbero essere evitati i toner contenenti ingredienti esfolianti. Gli acidi glicolico e salicilico sono due esempi di esfolianti che si trovano spesso nei toner.

Funzionano esfoliando le cellule morte della pelle e penetrando in profondità nei pori, un processo che potrebbe essere troppo duro per la pelle secca.

Benefici del tonico per la pelle secca

Un tonico che tratta in modo specifico la pelle secca fornendo idratazione alla pelle, ammorbidendo la sua consistenza e riducendo il rossore.

I toner sono anche efficaci nel mantenere il livello di pH della pelle, che svolge un ruolo importante nella protezione della pelle dai batteri e dai danni ambientali.

Ripristina l'equilibrio idrico

La pelle ha bisogno di trattenere l'umidità per rimanere morbida ed elastica. Per ottenere ciò, i lipidi che ricoprono la superficie della pelle forniscono una barriera.

Queste molecole prevengono la perdita di idratazione e aiutano a mantenere l'equilibrio naturale della pelle. La pelle secca spesso manca di questo grasso essenziale.

Per ovviare a questa carenza, alcuni toner sono formulati con lipidi vegetali, come le ceramidi che imitano la funzione dei lipidi naturali per ripristinare l'umidità persa.

I toner che non sono formulati in questo modo, tuttavia, hanno spesso proprietà astringenti che possono esacerbare la secchezza.

Leggi anche: Guida alla scelta della cura della pelle per restringere i pori in modo efficace

Migliora la struttura della pelle

Quando la pelle è adeguatamente idratata, la pelle appare e si sente più liscia. L'uso quotidiano di un toner contenente ingredienti idratanti può ammorbidire e migliorare la struttura della pelle fornendo ulteriore idratazione.

Controlla arrossamento e desquamazione

Rossore e desquamazione sono sintomi comuni della pelle secca. Alcuni toner contengono ingredienti, come l'urea, per affrontare specificamente questo problema.

La ricerca ha scoperto che l'applicazione topica dell'urea aiuta a controllare la desquamazione, con conseguente aspetto più levigato.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctorqui!