Salute

Non siate disattenti, questo è il significato del simbolo sulle confezioni dei farmaci nel mercato

Ci sono molti tipi di farmaci venduti sul mercato. Come acquirente, è importante comprendere il significato dei simboli sulle confezioni dei farmaci.

Sebbene destinati a trattare la stessa malattia, i farmaci sono prodotti in modo diverso. Sia per quanto riguarda la formulazione del contenuto, sia per il modo in cui reagisce al corpo.

Perché ci sono diversi significati dei simboli sulle confezioni dei farmaci?

Ogni confezione di farmaci ha un simbolo diverso. Foto: Shutterstock.com

Le linee guida generali dell'Indonesia National Drug Informatorium affermano che, in conformità con le normative applicabili, prima di essere approvati per la circolazione in Indonesia, i farmaci devono essere sottoposti a una valutazione di efficacia, sicurezza e qualità.

Queste disposizioni includono informazioni riguardanti la farmacodinamica e la farmacocinetica dei farmaci, indicazioni, modalità di utilizzo, sicurezza e altre informazioni che non costituiscono certamente un'affermazione.

Tutto deve essere in accordo con i principi medici, vale a dire farmaci che sono stati scientificamente provati.

Bene, anche i farmaci approvati per la circolazione in Indonesia devono includere simboli sulla confezione. Se presti attenzione, il simbolo rotondo ha colori e immagini diversi.

Leggi anche: Conoscere la ranitidina: come usarla e i suoi effetti collaterali

Riconoscere il significato dei simboli sulle confezioni dei farmaci

I simboli della droga sono divisi in tre gruppi: farmaci da banco, farmaci da banco limitati e droghe pesanti. Per scoprire cosa significa, identifichiamo i simboli, andiamo!

Cerchio verde (farmaco gratuito)

Simbolo della medicina da banco. Foto: www.lamongankab.go.id

I farmaci da banco sono venduti liberamente sul mercato e possono essere acquistati senza bisogno di prescrizione medica. Esempi di farmaci da banco sono i farmaci che contengono paracetamolo o integratori vitaminici e minerali.

Il significato del simbolo sulla confezione del medicinale con cerchio blu (farmaci da banco limitati)

Simbolo di medicina da banco limitato. Foto: www.lamongankab.go.id

Proprio come i farmaci da banco, i farmaci da banco con il simbolo del cerchio blu possono essere acquistati senza prescrizione medica e sono sicuri da prendere come automedicazione.

Tuttavia, ciò che lo distingue sono i farmaci da banco limitati accompagnati da un segnale di avvertimento sotto forma di droghe pesanti che sono simboleggiati da un'immagine rettangolare con scritta bianca e sono suddivisi in 6 tipologie, ovvero:

P. No. 1

Attento! Potente farmaco. Leggi le regole d'uso

P. No. 2

Attento! Potente farmaco. Solo per sciacquare, non ingoiare

P. No. 3

Attento! Potente farmaco. Solo per l'esterno del corpo

P. No. 4

Attento! Potente farmaco. Solo per bruciare

P. No. 5

Attento! Potente farmaco. Non per uso interno

P. No. 6

Attento! Potente farmaco. Medicina per le emorroidi, non ingoiare

Un esempio di un farmaco da banco limitato è: clorfeniramina (MC).

Cerchio rosso con lettera K al centro (droga pesante)

Simbolo di droghe pesanti e necessita di prescrizione medica. Foto: www.lamongankab.go.id

Le droghe pesanti possono essere vendute solo in farmacia e per acquistarle devono essere accompagnate da una ricetta medica.

Esempi di droghe pesanti sono i farmaci contenenti acido mefenamico, loratadina, clobazam, pseudoefedrina o alprazolam. Questi farmaci devono essere monitorati nel consumo con la prescrizione del medico perché l'abuso di farmaci forti può danneggiare l'organismo.

Cerchio rosso con una croce rossa al centro (narcotici/psicotropi)

Simbolo di droga psicotropa. Foto: www.lamongankab.go.id

Questo tipo di stupefacente è molto rigoroso nelle vendite perché deve utilizzare una prescrizione medica, accompagnata da una firma e un numero di licenza del medico.

L'acquisto di questo medicinale simbolo deve utilizzare la prescrizione originale, non copia ricetta. Questo perché l'abuso di narcotici/psicotropi può portare alla dipendenza.

Può anche influenzare il sistema nervoso centrale al comportamento in caso di abuso a lungo termine, se assunto senza la supervisione di un medico.

Leggi anche: Cefixime: dosaggio dei farmaci per gli effetti collaterali che puoi sentire

Cerchio verde con simboli come la neve (phytopharmaca)

Questo simbolo indica un farmaco appartenente alla categoria dei fitofarmaci. Phytopharmaca è una medicina tradizionale che è stata clinicamente testata in modo che possa essere utilizzata per trattare come le medicine moderne.

Cerchio verde con il simbolo delle tre stelle verdi (erboristeria standardizzata)

La medicina erboristica standardizzata alias OHT è una medicina che è il risultato dell'estrazione di ingredienti naturali come da animali, piante e/o minerali.

I medicinali erboristici standardizzati disponibili sul mercato sono stati sottoposti a un processo di test preclinico ad alta tecnologia per testare diverse cose come gli standard di tossicità.

Cerchio verde con ramoscelli verdi su sfondo giallo (erbe aromatiche)

Questo simbolo denota un medicinale preparato tradizionalmente composto da ingredienti a base di erbe, igienico e utilizzato tradizionalmente.

La fitoterapia si mescola a ricette tramandate di generazione in generazione. I farmaci di questa categoria non sono stati studiati scientificamente, ma sono ampiamente considerati efficaci.

Leggi anche: L'acido dello stomaco rende scomodo? Questa è la medicina che devi prendere

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Scarica qui per consultare i nostri partner medici.