Salute

"Tosse senza sosta, ho la tubercolosi?" Scopri i sintomi qui

La tubercolosi o anche conosciuta come TB è una delle più grandi malattie infettive al mondo dopo l'HIV. Secondo i dati dell'OMS, nel 2018 si stimava che 10 milioni di persone nel mondo avessero la tubercolosi. La stessa Indonesia è uno dei paesi con un alto tasso di tubercolosi.

Leggi anche: Di solito mangi spaghetti istantanei durante il digiuno? Dai, dai un'occhiata ai seguenti fatti

Cos'è la tubercolosi

Illustrazione di batteri. fonte immagine pixabay

La tubercolosi è una malattia infettiva causata da un batterio chiamato Mycobacterium tuberculosis. Questi batteri attaccheranno i polmoni e possono attaccare altri organi del corpo come i reni, la colonna vertebrale e il cervello.

Come si trasmette la TB

Possiamo prendere la tubercolosi dall'aria. Quando le persone con la tubercolosi, ad esempio, tossiscono, starnutiscono o sputano, sotto forma di espettorato, il virus viene rilasciato nell'aria.

Quando inaliamo i batteri della tubercolosi, i batteri possono depositarsi nei polmoni e iniziare a crescere. Dai polmoni, i batteri viaggiano attraverso il sangue verso altre parti del corpo.

Generalmente, la trasmissione avviene in una stanza, dove l'aspersione di espettorato avviene in un tempo più lungo. Soprattutto in una stanza umida senza ventilazione.

Tuttavia, non tutta la tubercolosi può essere trasmessa. La tubercolosi dei polmoni e della gola può essere contagiosa, ma non con la tubercolosi delle ossa, o anche dei reni, che di solito non sono contagiose.

Chi è più a rischio di tubercolosi?

  • Persone che sono a stretto contatto con i malati di tubercolosi
  • Vai o vivi in ​​una zona con un alto tasso di pazienti con tubercolosi
  • Lavoro in ospedale
  • Operatori sanitari che trattano pazienti affetti da tubercolosi
  • Fumo
  • Persone con bassa immunità, ad esempio persone con HIV, diabete, malati di cancro.

Sintomi della tubercolosi

I sintomi di questa malattia stessa dipendono da dove crescono i batteri nel corpo. Per la tubercolosi attiva, generalmente hanno i seguenti sintomi:

  • Tosse che dura 3 settimane o più.
  • Dolore al petto
  • Tosse con catarro e sangue.
  • Debole e si stanca facilmente.
  • Perdita di peso.
  • Brividi.
  • Febbre.
  • Sudorazione notturna.

Ci sono anche alcuni sintomi specifici che si presentano in base a quali organi del corpo sono coinvolti.

  • Quando c'è un blocco di alcuni bronchi (canali che portano ai polmoni) a causa della soppressione dei linfonodi ingrossati e provoca un suono "sibilante", i suoni del respiro sono indeboliti accompagnati da mancanza di respiro.
  • Se c'è del liquido nella cavità pleurica (che avvolge i polmoni), può essere accompagnato da lamentele di dolore toracico.
  • Se l'osso, allora ci saranno sintomi come un'infezione ossea che un tempo può formare un canale e portare alla pelle sopra di esso, in questo estuario si scaricherà il pus.
  • Nei bambini può colpire il cervello (il rivestimento del cervello) ed è indicato come meningite (infiammazione del rivestimento del cervello), i sintomi sono febbre alta, diminuzione della coscienza e convulsioni.

Tipi di tubercolosi

Non pensare che se hai un'infezione da tubercolosi, proverai dolore, perché ci sono 2 tipi di tubercolosi.

1.TB latente

In questa condizione, hai un'infezione da tubercolosi, ma il tuo sistema immunitario impedisce ai batteri di crescere. I batteri diventano inattivi, ma rimangono vivi nel corpo e possono diventare attivi.

2. TBC attiva

Questa è una condizione in cui i germi si moltiplicano e ti fanno ammalare. In molti casi anche la tubercolosi attiva può essere contagiosa. Nei casi di tubercolosi attiva adulta, il 90% deriva dalla riattivazione dell'infezione latente di tubercolosi.

Diagnosi di tubercolosi

Di solito, ci sono due test che possono essere fatti per scoprire se abbiamo la tubercolosi o no. Ma questi 2 test comuni non possono dire se la tubercolosi è latente o attiva. È necessario eseguire una serie di altre misure per determinare il tipo di TB.

1. Test cutaneo

Questo è anche noto come test cutaneo alla tubercolina di Mantoux. Il modo in cui il test è iniettando fluido nella pelle del nostro avambraccio. I risultati possono essere conosciuti dopo 2 o 3 giorni dal test, l'ufficiale controllerà se il nostro braccio ha gonfiore, da lì si può sapere se il risultato è positivo o negativo.

Ci potrebbe essere chiesto di eseguire questo test più di una volta per ottenere risultati più accurati.

2. Esame del sangue

Questo test è anche noto come test di rilascio dell'interferone gamma o IGRA. Il modo in cui il test è misurare la risposta quando la proteina della tubercolosi viene mescolata con una piccola quantità del nostro sangue.

Se i risultati del test sono positivi, il medico ci consiglierà di eseguire una radiografia del torace o una TAC per determinare i cambiamenti polmonari.

Inoltre, il medico esaminerà la tubercolosi da catarro o muco quando si tossisce. Qui è dove è possibile determinare il tipo di TB, se è latente o attivo.

Trattamento della tubercolosi

Quando si soffre di tubercolosi, il trattamento dipenderà dal tipo, latente o attivo.

  • Se hai un tipo di tubercolosi latente, il medico ti prescriverà farmaci utili per uccidere i batteri in modo che non si sviluppino in quelli attivi.
  • Se noti sintomi di tubercolosi attiva, contatta immediatamente il medico. I medici tratteranno la tubercolosi attiva con una combinazione di farmaci. Prenderete questo medicinale per un periodo da 6 a 12 mesi. Il periodo di tempo in cui viene determinato questo trattamento si basa anche sull'età, sulla salute, sulla possibile resistenza ai farmaci e sulla posizione dell'infezione nel corpo.

farmaci per la tubercolosi

Se hai un tipo di tubercolosi latente, potrebbe essere necessario assumere 1 o 2 farmaci. Ma se il tipo attivo, devi assumere diversi tipi di farmaci contemporaneamente.

I farmaci più comuni usati per trattare la tubercolosi includono:

  • isoniazide
  • Rifampicina (Rifadina, Rimactane)
  • Etambutolo (Myambutolo)
  • pirazinamide

Tuttavia, se hai la tubercolosi resistente ai farmaci, ci sarà una combinazione di antibiotici chiamati fluorochinoloni e un farmaco iniettabile, come l'amikacina o la capreomicina (Capastat).

Alcuni farmaci possono essere utilizzati anche come terapia aggiuntiva nel trattamento della tubercolosi resistente ai farmaci, come ad esempio:

  • Bedaquilino (Sirturo)
  • Linezolid (Zyvox)

È importante completare il trattamento della tubercolosi

Nel trattamento della tubercolosi, sia attiva che latente. È molto importante completare il trattamento. Potresti sentirti meglio nel giro di poche settimane dopo il trattamento, ma il trattamento dovrebbe comunque essere fatto.

Questo perché, se si interrompe il farmaco o si salta l'assunzione del farmaco, i batteri sopravvissuti possono diventare resistenti al farmaco. Questo rende la tubercolosi molto più pericolosa e difficile da trattare.

Leggi anche: Cataflam: usi, dosaggi ed effetti collaterali che puoi sentire

Prevenzione della tubercolosi

Se hai la tubercolosi, segui questi suggerimenti in modo da poter prevenire la trasmissione della tubercolosi alle persone più vicine a te.

  1. Prendi tutti i medicinali secondo la prescrizione
  2. Copri sempre la bocca con un fazzoletto quando tossisci o starnutisci. Non gettare catarro con noncuranza, getta catarro in un sacchetto di plastica
  3. Se necessario, usa una maschera
  4. Lavarsi le mani dopo aver tossito o starnutito
  5. Non visitare altre persone e non invitarle a farti visita per un po'
  6. Assicurati che la circolazione dell'aria nella stanza sia buona, puoi usare un ventilatore o aprire la finestra
  7. Per il momento, evita di prendere i mezzi pubblici.

Nei paesi con alti tassi di infezione da tubercolosi, ai bambini viene spesso somministrato il vaccino BCG. In Indonesia, questo vaccino è un'immunizzazione obbligatoria e viene somministrato prima che il bambino abbia tre mesi.

Queste sono le cose sulla tubercolosi che devi sapere. Se avverti dei sintomi, contatta immediatamente il medico. Una gestione tempestiva e appropriata ridurrà al minimo il peggioramento del virus della tubercolosi.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!