Salute

Varie ernia inguinale nei bambini che i genitori devono capire

L'ernia inguinale nei neonati può essere vista da un rigonfiamento all'inguine o al sacco pubico. Questo rigonfiamento di solito scompare e si alza, e si allargherà dopo lo sforzo o il pianto.

L'ernia stessa è una condizione in cui parte dell'intestino o del tessuto adiposo nell'addome spinge fuori la parete muscolare che lo ricopre e provoca un rigonfiamento.

Le condizioni che si verificano nell'inguine sono chiamate ernie inguinali. Dai un'occhiata alla recensione completa qui sotto!

Cause di ernia inguinale nei bambini

Un'ernia inguinale può svilupparsi nei primi mesi dopo la nascita del bambino. Sforzarsi di piangere non provoca l'allargamento dell'ernia, la causa principale dell'ernia inguinale nei bambini è la debolezza dei muscoli addominali.

Man mano che un bambino cresce durante la gravidanza, i suoi testicoli si svilupperanno nella regione addominale, quindi si sposteranno nel sacco pubico attraverso il canale inguinale o l'inguine.

Dopo la nascita del bambino, i dotti si chiuderanno per evitare che i testicoli ritornino nell'addome, ma l'intestino può spostarsi nei dotti attraverso aree di parete muscolare debole se i dotti non sono chiusi correttamente. Questa è la causa delle ernie.

Anche se le bambine non hanno i testicoli, hanno un canale inguinale. Pertanto, l'ernia inguinale nelle bambine non è impossibile.

Fattori di rischio per l'ernia inguinale nei neonati

Le ernie sono più comuni nei bambini nati prematuramente o prematuramente. Inoltre, i fattori di rischio per l'insorgenza di questa ernia nei neonati sono i seguenti:

  • Se un genitore o un fratello ha avuto un'ernia da bambino
  • Avere una malattia ereditaria fibrosi cistica (fibrosi cistica) che può attaccare i polmoni e il tratto digestivo
  • Avere displasia che cresce intorno ai fianchi
  • Avere anomalie testicolari ritenute
  • Avere problemi nell'uretra

Sintomi di ernia inguinale nei bambini

Questa condizione di ernia può essere vista dalla presenza di un rigonfiamento o gonfiore nella zona inguinale o nel sacco pubico. Potresti trovare più facile vedere quando il tuo bambino sta piangendo.

Questa ernia inguinale può essere piccola o scomparire quando il bambino è calmo. A quel punto, l'ernia può essere spinta indietro nello stomaco e rimpicciolirsi, ma se non lo fa, parte dell'intestino può rimanere bloccata nella parte debole del muscolo.

Se questo è il caso, è probabile che le seguenti caratteristiche siano vissute dal bambino:

  • Pancia piena e rotonda
  • Vomitare
  • Dolore e irritabilità
  • Rossore anormale o sfumatura di colore
  • Febbre

Questi sintomi possono assomigliare ad altri problemi di salute. Assicurati di consultare un medico per il tuo bambino, se questo è il caso.

Complicazioni di ernia inguinale nei neonati

Sebbene rare, ma gravi complicazioni possono verificarsi se l'ernia nei neonati non viene trattata. Tra questi c'è la parte intrappolata dell'intestino che penetra nella parete muscolare e non può tornare di nuovo.

Se la condizione non viene trattata, la complicazione successiva è un'interruzione e un blocco del flusso sanguigno in quella parte dell'intestino. Anche se l'intestino ha bisogno di un buon apporto di sangue per mantenersi in salute e funzionare correttamente.

Trattamento dell'ernia inguinale nei neonati

Il trattamento dipenderà dai sintomi, dall'età e dalla salute del bambino. Quanto grave la condizione di questa ernia inguinale nei neonati influisce anche sul trattamento effettuato.

Un'ernia inguinale che non ritorna o guarisce da sola deve essere riparata chirurgicamente mentre è ancora nel suo stato iniziale. Questa operazione di ernia verrà eseguita in anestesia generale o locale.

Dopo l'anestesia, il chirurgo eseguirà una piccola incisione nel sito dell'ernia. Dopodiché il medico rimetterà la parte dell'intestino che ne è uscita nell'area addominale e cucirà la parete muscolare da cui è uscito l'intestino.

Cura dopo l'intervento chirurgico

Dopo l'operazione, ti verranno fornite le indicazioni per prendersi cura del bambino a casa. Se accade una di queste cose, dovresti rivolgerti nuovamente a un medico per il tuo bambino:

  • Il bambino ha la febbre con una temperatura di 38,5 gradi Celsius o più
  • La ferita chirurgica sembra infetta con sintomi di arrossamento, gonfiore o secrezione
  • Le mamme si preoccupano per le condizioni del bambino per qualche motivo

Queste sono informazioni sull'ernia inguinale che i genitori devono capire. Non tardare a consultare immediatamente il medico se sospetti che il tuo piccolo ce l'abbia.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!