Salute

Non è sempre il cancro, queste sono 7 cause di dolore ai capezzoli quando vengono toccati

Forse hai letto che i capezzoli che si sentono doloranti al tatto sono un sintomo di cancro. Ma in realtà ci sono molte cause di dolore ai capezzoli.

Se al momento senti dolore ai capezzoli, non farti prendere dal panico, di seguito sono riportate le recensioni di alcune delle cause dei capezzoli irritati.

Leggi anche: Mamme, ecco come pulire correttamente i capezzoli

Cause di capezzoli doloranti

1. Attrito con i vestiti

Alcuni vestiti o reggiseni possono sfregare contro i capezzoli e irritare la pelle nella zona. Soprattutto se utilizzato in attività di corsa a lunga distanza, un reggiseno largo irriterà i capezzoli. Anche se c'è troppo attrito, il capezzolo è a rischio di lesioni o sanguinamento.

2. Infezione

Se senti un dolore lancinante nella zona del capezzolo, potrebbe essere un'infezione. Questa infezione attacca i dotti lattiferi ed è comune nelle madri che allattano. Un'infezione del capezzolo è nota come mastite e può essere accompagnata da altri sintomi, come:

  • Febbre
  • Rossore al seno
  • Sensazione di bruciore al seno
  • Seni gonfi.

3. Allergie alla pelle

I capezzoli irritati possono anche essere causati da alcune condizioni della pelle come allergie o dermatite atopica. Soprattutto se il dolore che provi è accompagnato da irritazione, la pelle è squamosa, croccante o con vesciche.

Questa condizione allergica può essere scatenata da diverse cose, tra cui:

  • Lozione
  • Detergente
  • Bagnoschiuma
  • Schiuma da barba
  • Ammorbidente
  • Profumo
  • Stoffa.

Alcuni casi di allergie sono anche caratterizzati da pelle arrossata o screpolata intorno al capezzolo e all'areola, oltre a prurito persistente.

4. Contatto sessuale

L'attività sessuale che fai può anche essere la causa del dolore ai capezzoli. L'attrito del corpo o l'attività sessuale che coinvolge i capezzoli possono causare dolore.

Questo dolore è solitamente temporaneo. Per risolvere questo problema, puoi usare uno scudo per capezzoli o una crema idratante. In questo modo, quando il capezzolo si sfrega contro i vestiti, non sentirai dolore.

5. Cambiamenti ormonali

I cambiamenti ormonali nel ciclo mestruale di una donna possono anche innescare dolore al capezzolo o al seno. I sintomi del dolore al capezzolo o al seno possono comparire alcuni giorni prima delle mestruazioni.

Il motivo è che il corpo sta vivendo un aumento dei livelli di estrogeni e progesterone. Quando questi ormoni aumentano, il tessuto mammario si sentirà gonfio causando.

Ma non preoccuparti troppo, il dolore causato da questi cambiamenti ormonali si fermerà una volta iniziato il ciclo.

6. Gravidanza

Un'altra causa di dolore al capezzolo è la gravidanza. Durante la gravidanza, il seno può diventare più grande e doloroso. Anche il capezzolo e l'areola di solito si scuriscono, sono dolorosi e intorno ad essi apparirà un piccolo nodulo.

7. Allattamento al seno

L'allattamento al seno è la causa più comune di capezzoli irritati. Il dolore al capezzolo durante l'allattamento al seno può derivare dall'attrito con la bocca del bambino. Soprattutto se il bambino sta già sperimentando la dentizione. I capezzoli tendono a ferire più facilmente.

Inoltre, un tiralatte può anche causare dolore ai capezzoli. L'uso errato di un tiralatte può ferire il capezzolo e causare dolore.

Leggi anche: Reggiseno a filo vs Reggiseno ordinario, qual è il più sano per il seno?

Come affrontare il dolore ai capezzoli

Ecco come trattare i capezzoli irritati in base alle rispettive cause:

Dolore al capezzolo dovuto all'irritazione

Se provi irritazione, trattala con una crema o un unguento idratante. Puoi anche prevenire l'irritazione dei capezzoli indossando reggiseno sportivo durante l'esercizio. Scegli un materiale del reggiseno che sia liscio e che si adatti bene quando viene utilizzato. Se necessario, utilizzare anche un paracapezzoli (capezzolo).

Dolore al capezzolo dovuto all'infezione

In caso di capezzoli doloranti dovuti a infezione, di solito il medico somministra antibiotici. Questo medicinale deve essere assunto alla dose prescritta dal medico.

Dolore al capezzolo dovuto ai cambiamenti ormonali

Il dolore causato dagli ormoni durante le mestruazioni o la gravidanza può essere trattato con antidolorifici. Ad esempio, ibuprofene (Advil) o acetaminofene (Tylenol).

Dolore al capezzolo dovuto all'allattamento al seno

L'allattamento al seno a volte può danneggiare i capezzoli. Superare applicando alcune gocce di latte materno prima dell'allattamento o della crema idratante. Scegli anche un comodo reggiseno in cotone. Devi anche lasciare che il capezzolo si asciughi da solo dopo aver finito di allattare.

Leggi anche: Diagnosi precoce del cancro cervicale: procedure di pap test che devi conoscere

Il dolore o la tenerezza che si manifesta nell'area del capezzolo è solitamente normale. Anche il dolore generalmente scompare subito dopo il trattamento. Tuttavia, se avverti un dolore persistente al capezzolo, consulta immediatamente un medico.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!