Salute

Tipi di apparecchi acustici adatti alla perdita dell'udito

Le orecchie sono organi vitali nelle nostre attività quotidiane. Tuttavia, cosa succede se abbiamo una perdita dell'udito? Gli apparecchi acustici possono essere la soluzione. Questi tipi di dispositivi variano e possono essere adattati al livello di perdita dell'udito sperimentato.

Ogni tipo ha anche i suoi vantaggi e svantaggi. Vuoi sapere quali tipologie di apparecchi acustici puoi trovare sul mercato? Dai un'occhiata alla recensione qui sotto, sì!

Che cos'è un apparecchio acustico?

Gli apparecchi acustici sono piccoli dispositivi elettronici che usi dentro o dietro l'orecchio. Il dispositivo emette alcuni suoni più forti in modo che una persona con problemi di udito possa ascoltare, comunicare e muoversi.

Questo strumento è diviso in tre parti fondamentali, vale a dire il microfono, l'amplificatore e gli altoparlanti.

Gli apparecchi acustici ricevono il suono attraverso un microfono, che converte le onde sonore in segnali elettrici e li invia a un amplificatore. L'amplificatore aumenta la potenza del segnale e poi lo invia all'orecchio attraverso l'altoparlante.

Leggi anche: Si scopre che questa è la causa della tua perdita dell'udito

Come funzionano gli apparecchi acustici

Gli apparecchi acustici sono utili per migliorare l'udito a causa del danneggiamento di minuscole cellule sensoriali nell'orecchio interno, chiamate cellule ciliate. Questo tipo di ipoacusia è chiamata ipoacusia neurosensoriale.

I danni possono verificarsi a causa di malattie, invecchiamento o lesioni da rumore o da determinati farmaci.

Il funzionamento degli apparecchi acustici è generalmente lo stesso. Un piccolo microfono raccoglie i suoni dall'ambiente. Quindi un chip per computer con un amplificatore converte il suono in ingresso in codice digitale.

Regola quindi il suono in base alla perdita dell'udito e al livello del suono.Il segnale amplificato viene quindi riconvertito in onde sonore e inviato alle orecchie attraverso l'altoparlante.

Indicazioni per l'uso degli apparecchi acustici

Questo dispositivo di assistenza è necessario quando una persona sperimenta alcuni cambiamenti nelle attività quotidiane a causa di problemi di udito, che includono:

  • Sembra che le persone borbottino mentre parlano
  • Impossibile seguire la conversazione in corso
  • Incapace di comprendere il parlato normalmente anche in condizioni di silenzio
  • Diminuzione dell'attività sociale

Tipi di apparecchi acustici

Gli apparecchi acustici variano notevolmente in termini di prezzo, dimensioni, caratteristiche speciali e come si adattano all'orecchio. Questo tipo di strumento è adatto anche alla perdita dell'udito. Di seguito sono riportati i tipi di apparecchi acustici comunemente venduti sul mercato.

1. Dispositivo dietro l'orecchio o dietro l'orecchio (BTE)

Questo tipo di apparecchio acustico è adatto a tutte le età e a tutti i tipi di ipoacusia. Il BTE è posizionato dietro l'orecchio e al lobo dell'orecchio con un tubo che dirige il suono nel condotto uditivo attraverso uno speciale auricolare chiamato condotto uditivo auricolare.

Panoramica BTE:

  • Può catturare più rumore del vento rispetto ad altri tipi.
  • Capace di fare più amplificazione, quindi il suono può essere più forte di altri tipi.

2. Dispositivi intrauricolari (ITE)

Questo strumento è utile per chi soffre di disturbi da lievi a gravi. Tuttavia, non è raccomandato per i bambini perché i loro lobi sono ancora in via di sviluppo. L'ITE è realizzato in due modelli, uno che riempie parzialmente l'orecchio esterno e uno che riempie solo la parte inferiore.

Il tipo di ITE ha Astuccio che contiene i componenti elettronici sono realizzati in plastica dura. Alcuni hanno funzionalità aggiuntive come una bobina telefonica. La bobina telefonica è una piccola bobina magnetica che consente all'utente di ricevere il suono attraverso i circuiti dell'apparecchio acustico, non attraverso il microfono.

In questo modo è più facile ascoltare le conversazioni al telefono. Ecco una breve panoramica di ITE:

  • Suscettibile al cerume che ostruisce gli altoparlanti.
  • Ha il controllo del volume.
  • Più visibile all'orecchio rispetto ai dispositivi più piccoli.
  • Utilizza una batteria più grande quindi dura più a lungo.

3. Dispositivi nel condotto uditivo o nel canale (ITC)

esempio ITC. Foto www.freepik.com

ITC è adatto per l'uso in soggetti con ipoacusia da lieve a moderata negli adulti ed è realizzato su ordinazione. La forma dell'ITC riempirà parte del condotto uditivo. Quella che segue è una panoramica dell'ITC:

  • Meno visibili all'orecchio rispetto ad altre razze più grandi, quindi non sono così evidenti.
  • Suscettibile al cerume che ostruisce gli altoparlanti.

4. Dispositivi che entrano nel canale uditivo o completamente nel canale (CIC)

Il CIC è realizzato in modo da poter essere inserito nel condotto uditivo. Può essere utilizzato da quelli di voi che hanno problemi all'orecchio da lievi a moderati. Ecco cosa devi sapere su CIC:

  • È il tipo più piccolo e meno visibile.
  • Meno probabilità di catturare il rumore del vento.
  • Utilizza una batteria molto piccola, quindi la durata è più breve.
  • Non ci sono funzionalità aggiuntive, come il controllo del volume o un microfono direzionale.
  • Suscettibile al cerume che ostruisce gli altoparlanti.

5. Ricevitore nell'orecchio o ricevitore nel canale (RIC)

Il tipo RIC è simile al BTE, ma utilizza un piccolo filo invece di un tubo. Non solo, rispetto al BTE, il RIC è più piccolo e meno appariscente. Tuttavia, gli altoparlanti sono anche inclini al cerume.

6. Strumento aperto o aperto

Questo tipo è una variante del BTE con tubi sottili. La vestibilità aperta mantiene il condotto uditivo molto aperto, consentendo ai suoni a bassa frequenza di entrare nell'orecchio in modo naturale e ai suoni ad alta frequenza di essere amplificati. Questo strumento è per le persone con ipoacusia da lieve a moderata.

Panoramica della vestibilità aperta:

  • Meno visibile.
  • Non ostruisce le orecchie come CIC, quindi puoi sentire bene la tua voce.

Prezzo dell'apparecchio acustico

I prezzi degli apparecchi acustici ovviamente variano. A seconda del tipo, delle funzionalità offerte e della marca dello strumento.

A titolo illustrativo, ecco la fascia di prezzo degli apparecchi acustici dal più economico al più costoso.

  • Tipo BTE: Prezzo da Rp. 350.000 – 11.000.000
  • Tipo di informatica: Prezzo da Rp. 100.000 – 2.500.000
  • Tipo ITC : Prezzo da Rp. 100.000 – 5.000.000
  • tipo CIC : Prezzo da Rp. 900.000 – 5.500.000
  • tipo RIC : Prezzo da Rp. 300.000 – 12.000.000
  • Tipo di vestibilità aperta : Prezzo da Rp. 300.000 – 12.000.000

*I prezzi in ogni negozio del fornitore possono variare.

Apparecchi acustici per anziani

Gli anziani sono il gruppo più numeroso di utenti di apparecchi acustici. È il fattore età che fa loro sperimentare una diminuzione della capacità di sentire, quindi hanno bisogno di un apparecchio acustico.

Gli apparecchi acustici per gli anziani dovrebbero essere selezionati sulla base di diverse considerazioni che includono:

  • Situazione. In questo contesto, la situazione in questione è l'età, il motivo della sordità, l'ambiente di utilizzo del dispositivo e la capacità finanziaria.
  • Ispezione. Per essere precisi, gli anziani devono prima fare un test dell'udito. Quindi lo strumento sarà adattato ai risultati dell'ispezione.
  • Forma dell'orecchio. Gli anziani hanno generalmente lobi anelastici. Quindi il tipo di dispositivo che deve essere inserito nel condotto uditivo non è raccomandato. Pertanto, il tipo raccomandato per gli anziani è generalmente BTE.
  • Adattamento. Proprio come quando si usano occhiali o protesi, anche l'uso di questo strumento richiede tempi di adattamento.

Nel gruppo di anziani, l'assistenza acustica ottenuta dal dispositivo non farà tornare le loro capacità alla normalità al 100%. Al primo utilizzo, questo strumento produrrà anche un suono basso per poi aumentare gradualmente.

Anche gli ausili dovrebbero essere usati prima all'interno e poi all'aperto. Generalmente gli apparecchi acustici per gli anziani devono essere indossati diverse ore al giorno durante il periodo di adattamento in modo che il nervo uditivo non venga disturbato.

Come fai a sapere di più su come funzionano gli apparecchi acustici e sui loro tipi e prezzi? Quindi, per ottenere lo strumento giusto, non esitare a chiedere a un audiologo. Assicurati anche di usarlo in modo coerente.

Hai ancora domande sui tipi di apparecchi acustici o altri problemi di salute dell'udito? Dai, consultati online su Good Doctor nel servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!