Salute

Gemfibrozil è noto per abbassare il colesterolo, quali sono gli ingredienti, i benefici e come prenderlo?

Soffrire di colesterolo alto richiede certamente un trattamento serio. Uno di questi è l'assunzione del farmaco gemfibrozil. Questo farmaco è solitamente sotto forma di compresse che devono essere assunte regolarmente.

Gemfibrozil può essere ottenuto solo se è stato prescritto da un medico. Anche così, i tipi sul mercato sono piuttosto diversi, vale a dire generici e non generici.

Per saperne di più su gemfibrozil, puoi leggere la recensione completa qui sotto.

Cos'è il gemfibrozil?

Quando una persona ha livelli di colesterolo alti, sarà incoraggiata a vivere una dieta più sana. Questo ha lo scopo di aiutare a ridurre i livelli di grasso nel sangue.

Questo consiglio è solitamente accompagnato dal farmaco gemfibrozil per aiutare a ridurre il colesterolo cattivo. Non solo, questo farmaco può anche prevenire l'insorgenza allo stesso tempo pancreatite (infiammazione del pancreas) causata da alti livelli di trigliceridi nel sangue.

Leggi anche: Amiamo il corpo abbassando i livelli di colesterolo, ecco come!

Come funziona gemfibrozil?

Questo farmaco appartiene a una classe di farmaci chiamati Derivato dell'acido fibrico. Questi sono farmaci che hanno somiglianze nel lavoro, quindi sono spesso usati per trattare malattie che hanno gli stessi sintomi.

Gemfibrozil agisce modificando la quantità di colesterolo e altri grassi nel corpo. Questi farmaci abbassano i livelli di trigliceridi e aumentano i livelli di colesterolo HDL, o quello che viene comunemente chiamato colesterolo buono.

Come prendere gemfibrozil

Questo medicinale deve essere assunto secondo la dose e il tempo prescritti dal medico. Generalmente, gemfibrozil viene assunto 2 volte al giorno, ovvero 30 minuti prima di colazione e 30 minuti prima di cena.

Se stai assumendo altri farmaci che coinvolgono farmaci come la colestiramina o il colestipolo, prova a dare gemfibrozil almeno 4-6 ore di pausa prima di prendere gemfibrozil. Questo è importante affinché l'assorbimento di ciascun farmaco possa funzionare in modo efficace.

Non perdere la dose prescritta in modo che l'efficacia di questo farmaco possa essere ricevuta in modo ottimale dall'organismo. Prova anche a berlo allo stesso tempo. Questo farmaco funzionerà in modo più efficace se è accompagnato da una dieta sana e da un regolare esercizio fisico.

Avvertenza sul gemfibrozil

Ci sono alcune condizioni di salute che richiedono una supervisione speciale durante l'assunzione di questo farmaco. Alcuni di loro sono i seguenti:

  1. Gemfibrozil può indurre una persona a sviluppare calcoli biliari. Pertanto, se iniziano a comparire i sintomi di questa malattia, è necessario interrompere immediatamente l'assunzione di questo farmaco.
  2. Anche l'assunzione di questo farmaco con una classe di statine che funzionano per controllare il colesterolo deve essere monitorata perché può causare un avvelenamento molto grave nei muscoli.
  3. Gemfibrazolo non è raccomandato per l'uso con una classe di farmaci che hanno un segnale di avvertimento "selexipag". La combinazione dei due può aumentare i livelli di selexipag nel corpo per essere troppo alti e pericolosi.

Effetti collaterali di gemfibrozil

Questo farmaco non provoca sonnolenza ma può causare effetti collaterali come:

  1. Mal di stomaco
  2. nausea
  3. Bavaglio
  4. Diarrea
  5. Dare le vertigini
  6. Male alla testa
  7. Cambiamenti nell'appetito
  8. Dolore muscolare
  9. costipazione, e
  10. Eruzione cutanea.

Sebbene gli effetti collaterali di cui sopra possano essere relativamente lievi, ma se i sintomi si verificano continuamente e peggiorano, si consiglia di consultare immediatamente un medico. Gli effetti collaterali gravi di gemfibrozil includono:

  1. Compaiono calcoli biliari che sono caratterizzati dai seguenti sintomi: dolore nella parte superiore destra dell'addome, nausea e vomito
  2. La rabdomiolisi, è una condizione in cui i muscoli sperimentano l'avvelenamento che è caratterizzata dai seguenti sintomi: dolore che fa sentire i muscoli deboli e cambiamenti nelle urine di colore scuro
  3. Sebbene relativamente raro, questo farmaco può anche causare reazioni allergiche come difficoltà respiratorie, eruzioni cutanee, prurito, gonfiore del viso, della lingua e della gola.

Misura preventiva

Prima di chiedere al tuo medico di prescrivere gemfibrozil, è una buona idea comunicare la tua storia medica comprese eventuali allergie che hai. Questo viene fatto considerando che gemfibrozil ha un contenuto inattivo che può causare reazioni allergiche o altri problemi di salute.

Alcune condizioni di salute speciali che devono essere comunicate sono una storia di malattie del fegato, calcoli biliari, calcoli renali e consumo di alcol. Se stai per essere operato, anche questo deve essere comunicato in modo che il medico possa considerare i farmaci che verranno somministrati durante il periodo di recupero.

Sebbene non sia noto con certezza se questo farmaco possa essere assorbito attraverso il latte materno (ASI) o meno, gemfibrozil non è raccomandato per le donne in gravidanza e in allattamento per ridurre al minimo gli effetti negativi sul feto e sul bambino.

Leggi anche: Conosci il miconazolo, un potente farmaco per trattare i funghi sulla pelle

Interazioni farmacologiche

L'interazione tra il contenuto di un farmaco con un altro farmaco può influenzare il corso del trattamento di una persona. Per lo stesso gemfibrozil, esistono diversi tipi di farmaci che, se assunti contemporaneamente, possono influenzare le prestazioni dei reciproci farmaci.

Questo vale anche per le vitamine e la medicina tradizionale che fai. Alcuni degli effetti che possono verificarsi rallentano le prestazioni del farmaco o addirittura contraddicono gli effetti del farmaco nel corpo. Alcuni degli altri tipi di farmaci che sono influenzati da gemfibrozil sono i seguenti:

Farmaci per l'allergia e l'asma

Montelukast è un farmaco comunemente usato per trattare questi due disturbi. Se prendi gemfibrozil mentre stai assumendo farmaci per l'asma, sei maggiormente a rischio di sperimentare gli effetti collaterali menzionati in precedenza.

Farmaci per il restringimento dei vasi sanguigni

I farmaci simili al warfarin sono comunemente usati per trattare problemi di salute nei vasi sanguigni. Quando questo farmaco viene assunto con gemfibrozil, gli effetti del warfarin aumenteranno, esponendoti al rischio di sanguinamento.

Per evitare ciò, il medico le somministrerà una dose bassa di warfarin monitorando gli effetti dell'assunzione di gemfibrozil sul suo corpo.

farmaci contro il cancro

I malati di cancro che assumono gemfibrozil hanno il potenziale per sperimentare un aumento degli effetti dei farmaci antitumorali stessi. Alcuni tipi di farmaci antitumorali che possono manifestare questo fenomeno sono dabrafenib, enzalutamide e paclitaxel.

Medicina per la diarrea

La loperamide è un farmaco che viene spesso usato per trattare le malattie diarroiche. Quando viene assunto con gemfibrozil, gli effetti della loperamide aumenteranno in modo da poter sperimentare pericolosi effetti collaterali.

Farmaci per il colesterolo

Atorvastatina, fluvastatina, lovastatina, pitavastatina, pravastatina, rosuvastatina e simvastatina sono farmaci ipocolesterolemizzanti che non devono essere assunti con gemfibrozil. La ragione, questo può portare ad avvelenamento nei muscoli o compromissione della funzione renale.

Questi effetti si osservano generalmente da tre settimane a diversi mesi dopo l'esecuzione del trattamento. Inoltre esistono anche farmaci ipocolesterolemizzanti che possono ridurre l'efficacia del gemfibrozil. Alcuni di loro sono colestiramina, colesevelam e colestipolo.

Farmaci per il diabete

Inoltre, non è consigliabile assumere gemfibrozil durante l'assunzione di farmaci per il diabete. Questo perché gemfibrozil può aumentare l'effetto dei farmaci per il diabete in modo che i livelli di zucchero nel sangue possano diminuire drasticamente.

Alcuni tipi di farmaci per il diabete che devono essere evitati durante l'assunzione di gemfibrazolo sono repaglinide, gliburide, glimepiride, glipizide e nateglinide.

farmaci per la gotta

La colchicina è un tipo di farmaco usato per trattare la gotta. Sfortunatamente, non dovrebbe essere assunto contemporaneamente al gemfibrizol perché può causare tossicità muscolare.

Anche se non trattati, gli effetti della combinazione di questi due farmaci possono provocare insufficienza renale che può portare alla morte. Pertanto, gli anziani o le persone con problemi ai reni sono fortemente sconsigliati dall'assunzione di gemfibrozil.

Dosaggio di gemfibrozil

Come discusso in precedenza, la dose di questo farmaco sarà determinata dal medico dopo aver effettuato determinati esami. Alcune delle considerazioni che costituiscono la base per il dosaggio sono:

  1. Età
  2. Trattamento in corso
  3. Tasso di malattia
  4. storia di allergie, e
  5. Come reagisce il corpo dopo la prima dose.

La descrizione della dose somministrata per questo farmaco per gli adulti (18-64 anni) è di 600 mg e viene assunta 2 volte al giorno. Mentre per i bambini di età inferiore ai 18 anni non è consigliabile assumere questo farmaco.

Le persone di età pari o superiore a 65 anni hanno una condizione corporea non troppo in forma. Questo rende il farmaco lento a reagire e gli effetti si fanno sentire per un periodo di tempo più lungo. Quindi è necessaria una dose maggiore in modo che il contenuto possa sopravvivere nel corpo.

Naturalmente questo ha anche maggiori effetti collaterali, quindi la dose di gemfibrozil negli anziani deve essere monitorata regolarmente da un medico.

Cose che devono essere considerate

Dato che il farmaco gemfibrozil viene somministrato solo per il trattamento di determinate condizioni di salute. Quindi il suo utilizzo ha anche alcune regole speciali che devono essere considerate. Alcuni di loro sono:

Se smetti di prenderlo improvvisamente

I livelli di trigliceridi nel tuo corpo aumenteranno improvvisamente. Questo ti mette a rischio di avere un attacco di cuore o pancreatite.

Pertanto, non dovresti interrompere improvvisamente questo farmaco anche se il corpo inizia a sentirsi meglio dopo averlo preso diverse volte.

Se ti dimentichi di berlo

Se dimentica di prendere questo medicinale all'ora stabilita, riempi la dose non appena se ne ricorda. Tuttavia, se il tempo si sta avvicinando al programma per l'assunzione del medicinale successivo, si consiglia di assumere questo medicinale secondo tale programma.

Non prenda mai questo medicinale più della dose raccomandata per recuperare un programma mancato.

Se bevi troppo

Puoi sperimentare effetti collaterali come disturbi di stomaco, vertigini e dolori muscolari. Anche se sembra mite, ti consigliamo comunque di consultare un medico per vedere gli effetti dei farmaci in eccesso sul tuo corpo.

Come risparmiare

Conservare gemfibrozil in un luogo chiuso a temperatura ambiente lontano dalla luce solare diretta. Non conservarlo in un luogo umido come il bagno. Tenere questo medicinale fuori dalla portata dei bambini e degli animali domestici.

Guarda l'uso

Poiché lo scopo principale di questo farmaco è abbassare i livelli di trigliceridi, il medico controllerà regolarmente i livelli di colesterolo per assicurarsi che questo farmaco funzioni correttamente. Di solito questo viene fatto ogni 3 mesi a 12 mesi.

Se hai domande sul gemfibrozil e su come abbassare i livelli di trigliceridi nel sangue, non esitare a consultare un medico professionista presso Good Doctor in service24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!