Salute

8 cause di urti sul pene e come superarli

Il pene è una parte dell'organo riproduttivo maschile che ha molte funzioni. Tuttavia, cosa succede se appare un nodulo sul pene? Alcuni uomini possono essere immediatamente ansiosi e preoccupati per le indicazioni di una serie di malattie.

Quindi, quali sono le cose che possono far apparire grumi al pene? Come gestirlo? Dai, guarda la recensione completa qui sotto!

Cause di un nodulo sul pene

Ci sono molte cose che possono innescare la comparsa di un nodulo sul pene. A partire da quelli che possono andare via da soli come il linfocele, a quelli che necessitano di cure serie come le infezioni sessualmente trasmissibili e il cancro. Ecco otto cause di noduli sul pene che devi conoscere:

1. Talpa

I nei possono apparire su qualsiasi parte del corpo, compreso il pene. I nevi, o nei che compaiono a causa dell'eccessiva produzione di melanina (pigmento) da parte delle cellule della pelle, possono creare piccole protuberanze sul pene.

La maggior parte dei nei sono innocui e non c'è nulla di cui preoccuparsi. Una persona può avere fino a 40 nei su tutto il corpo, specialmente in aree raramente esposte alla luce solare.

I nei non hanno bisogno di essere rimossi e non cercare mai di rimuoverli autonomamente a casa in quanto sono pericolosi. Se vuoi liberartene, consulta un dermatologo.

2. Grumi sul pene dovuti a papule

Le papule sono piccole protuberanze che possono crescere ovunque sul corpo e sono dello stesso colore della pelle. Non è chiaro cosa lo causi, ma è per lo più innocuo. Le papule di solito compaiono intorno alla testa del pene, sembrano piccoli brufoli e non prudono.

In generale, le papule hanno caratteristiche come una consistenza liscia, appaiono molto piccole e misurano da uno a quattro millimetri. Le papule sono indolori e scompaiono da sole, quindi non è necessario un trattamento speciale.

3. Lentiggini Fordyce

I grumi nei genitali possono essere un segno di Punto Fordyce. Queste piccole macchie possono apparire sul pene o sui tessuti circostanti come lo scroto. A differenza di papule, lentiggini Fordyce tendono ad essere di colore giallastro e non si formano regolarmente come le linee.

Quasi il 70-80% delle persone nasce con queste lentiggini, ma alcune possono diventare più grandi quando raggiungono la pubertà. È causato dalla crescita delle ghiandole sebacee nella pelle.

lentiggini Fordyce non richiede un trattamento speciale, perché può andare via da solo. Tuttavia, il processo di rimozione può essere eseguito con procedure come la terapia laser.

4. Malattia di Peyronie

La prossima causa di noduli sul pene è la malattia di Peyronie, che è una condizione in cui si forma tessuto cicatriziale o placca sull'asta dei genitali. Il nodulo è duro, appare più spesso sulla parte superiore del pene.

Nel tempo, questo tessuto può innescare un accumulo di calcio, causando la curvatura dell'erezione verso l'alto o solo da un lato. Questa condizione è nota come pene storto. Di conseguenza, il sesso sarà doloroso.

Il trattamento per la malattia di Peyronie include:

  • Farmaci iniettabili
  • La ionoforesi utilizza una corrente elettrica per erogare il farmaco direttamente al tessuto interessato attraverso la pelle
  • Dispositivo di trazione per allungamento del pene
  • operazione
  • Protesi del pene.

Leggi anche: È vero che un pene storto può essere raddrizzato di nuovo? Ecco la procedura medica!

5. Grumi sul pene dovuti ad angiocheratomi

Gli angiocheratomi sono piccole protuberanze rosso vivo che compaiono in gruppi quando i vasi sanguigni vicino alla pelle si allargano o si dilatano. Avendo una consistenza ruvida al tatto, gli angiocheratomi possono addensarsi nel tempo.

Non è chiaro cosa possa aver causato la sua comparsa. Tuttavia, si ritiene che alcune condizioni siano un fattore scatenante, come l'ipertensione, le emorroidi o il varicocele.

L'angiocheratoma tende a durare a lungo ed è difficile da eliminare, ma è innocuo. Non cercare mai di sbarazzartene da solo, ma portalo da un dermatologo per prevenire cose indesiderate.

6. Grumi sul pene dovuti al linfocele

I noduli sul pene dovuti al linfocele di solito compaiono dopo il sesso o la masturbazione. È causato da un blocco nei dotti che trasportano il fluido linfatico in tutto il corpo. I grumi sul pene dovuti al linfocele possono scomparire rapidamente senza bisogno di cure.

7. Infezioni sessualmente trasmissibili

Uno dei grumi sul pene a cui prestare attenzione è un segno di un'infezione a trasmissione sessuale. La condizione di solito compare dopo aver avuto rapporti sessuali non protetti con una persona infetta, orale, anale o vaginale. I grumi possono essere un segno di:

  • Herpes: Provoca vesciche pruriginose causate dal virus con lo stesso nome, può essere trattato con antivirali per ridurre i sintomi
  • Sifilide: Le infezioni batteriche che possono scatenare eruzioni cutanee e piaghe dolorose possono essere trattate con antibiotici o iniezioni di penicillina se sono nelle loro fasi iniziali
  • Verruche genitali: Urti come il cavolfiore causati da Virus del papilloma umano (HPV), può essere trattato con antibiotici topici o rimozione chirurgica
  • Mollusco contagioso: Un'infezione virale che causa grumi piccoli e lisci può essere trattata con la rimozione chirurgica

Leggi anche: 13 tipi di malattie sessualmente trasmissibili e i sintomi che le accompagnano

8. Grumi sul pene a causa del cancro

Sebbene abbastanza raro e raro, il cancro del pene può causare grumi sul pene. Questa condizione è innescata dallo sviluppo di cellule anormali da cellule sane danneggiate, che poi si trasformano in tumori e cancro.

All'inizio, il nodulo potrebbe sembrare normale. Ma nel tempo, il nodulo può diventare più grande e diventare più rosso. Altri sintomi includono prurito, sensazione di bruciore della pelle, dolore durante la minzione, sanguinamento e ispessimento della pelle del pene.

Il trattamento dipende dalla gravità della condizione, dal fatto che il cancro abbia invaso solo la pelle, non sia invasivo o si sia diffuso ai tessuti circostanti (invasivo).

Il trattamento non invasivo comprende la rimozione del prepuzio, la chemioterapia e la coagulazione del tumore. Mentre il trattamento invasivo, può essere la rimozione chirurgica del tessuto colpito dal cancro o dell'intero pene stesso (penectomia).

Bene, queste sono alcune cose che possono causare grumi sul pene e una serie di trattamenti per superarli. Se c'è un nodulo nei genitali, non esitare a consultare immediatamente un medico, sì!

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!