Salute

Attenzione alla leucorrea: caratteristiche e come superare questi segni di gravidanza

I segni di gravidanza che si verificano in ogni donna possono variare a seconda delle condizioni fisiche di ciascuna. Ci sono momenti in cui alcune donne sperimentano perdite vaginali come segno di gravidanza.

Tuttavia, questo è spesso interpretato erroneamente come un disturbo ormonale o una certa infezione in modo che Mamme troppo tardi per rendersi conto della presenza del feto nell'utero.

Bene, per essere più attenti, riconosciamo le caratteristiche delle perdite vaginali che sono segni dei seguenti segni di gravidanza.

Leggi anche: I fatti dietro la gravidanza criptica: ci sono sintomi di gravidanza ma il risultato del test è negativo

Leucorrea, quali sono i segni delle perdite vaginali in gravidanza?

La leucorrea è una secrezione vaginale leggera e inodore, di colore chiaro o lattiginoso.

Lo scarico vaginale come questo è comune quando le donne iniziano ad entrare nelle prime fasi della gravidanza e continua ad aumentare con l'aumentare dell'età gestazionale.

Questo tipo di perdite vaginali è generalmente inodore e non provoca prurito. Mamme Potresti averlo notato di tanto in tanto attraverso la biancheria intima bagnata poco prima dell'ovulazione.

La leucorrea non è un segno di un problema con la gravidanza. Così, Mamme non devi preoccuparti troppo di questo.

Quali sono le cause delle perdite vaginali durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, l'aumento dei livelli di estrogeni farà aumentare il flusso sanguigno nell'area pelvica. Questa condizione stimolerà la produzione di membrane mucose nel corpo per essere sempre di più e causerà un aumento delle perdite vaginali all'inizio della gravidanza e oltre.

L'esistenza di questo candore ha certamente il suo scopo. A partire dalla rimozione delle cellule morte dalla vagina, dalla protezione del canale del parto dalle infezioni e dal mantenimento di un sano equilibrio di batteri nella vagina.

Leggi anche: Non meno salutare del latte vaccino, ecco i benefici del latte di soia per l'organismo

Le perdite vaginali durante la gravidanza sono qualcosa di cui preoccuparsi?

fino a quando Mamme trovare è scarico bianco, sottile e inodore, quindi questo è ancora qualcosa di normale. Tuttavia, se lo scarico è di consistenza densa, accompagnato da un odore e provoca persino prurito, potrebbe essere un segno di un'infezione vaginale.

Mamme Potresti anche notare un debole scarico marrone o rosa nella vagina all'inizio della gravidanza. Segnalato da Verywellfamily, questo potrebbe essere dovuto a sanguinamento da impianto.

Questa è una condizione in cui l'embrione si impianta nel rivestimento dell'utero, circa 10 giorni dopo la fecondazione. Inoltre, anche i rapporti sessuali o l'esame vaginale durante la gravidanza possono rendere Mamme sperimentato lo scarico del liquido bicolore.

Questo perché la cervice e la vagina si irritano facilmente durante la gravidanza, grazie all'aumento del flusso sanguigno in queste aree.

Cosa dovrebbe Mamme fare per superare le perdite vaginali durante la gravidanza?

La presenza di perdite vaginali all'inizio della gravidanza non richiede un trattamento speciale. Tuttavia, se è abbastanza fastidioso, citato da Cosa aspettarsi, Mamme può fare le seguenti cose:

Mantieni pulito il corpo e l'area femminile

Cerca di fare il bagno regolarmente e indossa biancheria intima di cotone che può far "respirare" la vagina. Questo è importante, poiché mantenere l'area pulita e asciutta farà molto per mantenere l'equilibrio dei batteri e prevenire l'infezione.

Indossare assorbenti o salvaslip

Suggerimenti su questo aiuterà ad assorbire il liquido in eccesso che proviene dalla vagina e può rendere Mamme lavorare più comodamente. Mamme Non è consigliabile utilizzare tamponi, perché questi oggetti possono effettivamente trasportare germi nella vagina.

Evita di usare il sapone detergente vaginale

L'uso di questo tipo di sapone non è stato dimostrato sicuro per la gravidanza e dovrebbe essere evitato. Il motivo, il contenuto chimico di saponi come questo può disturbare l'equilibrio naturale dei microrganismi nella vagina e causare vaginosi batterica.

Non usare fazzoletti

È importante sapere che la vagina è un organo in grado di autopulirsi. Quindi le mamme non devono preoccuparsi di usare fazzoletti, in particolare salviettine umidificate che contengono alcol per pulire le perdite vaginali.

Questa abitudine cambierà solo il pH nel tratto genitale e aumenterà il rischio di infezione.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!