Salute

Attenzione alle infezioni del tratto respiratorio superiore (ARI): scopri i sintomi, le cause e come trattarlo!

Le cattive condizioni ambientali e il tempo irregolare come quello che sta accadendo oggi possono indebolire il sistema immunitario. Puoi essere suscettibile all'influenza delle infezioni del tratto respiratorio superiore (ARI).

Per saperne di più su ARI, sintomi, cause e metodi di trattamento, puoi fare riferimento alle seguenti recensioni.

Che cos'è un'infezione del tratto respiratorio superiore (ARI)

L'infezione del tratto respiratorio superiore o ARI è un'infezione che può interferire con la normale respirazione. La malattia ARI può avere sintomi che vanno dal seno ai disturbi delle corde vocali.

Ci sono diverse malattie che sono incluse nelle infezioni del tratto respiratorio superiore come raffreddore, sinusite, tonsillite e laringite. Questa infezione può essere particolarmente pericolosa se colpisce bambini, anziani e persone con un sistema immunitario compromesso.

Secondo la ricerca sulle priorità del controllo delle malattie nei paesi in via di sviluppo, le infezioni del tratto respiratorio possono essere suddivise in due tipi, ovvero infezioni del tratto respiratorio superiore e infezioni del tratto respiratorio inferiore.

L'infezione del tratto respiratorio superiore o nel mondo della salute si chiama infezioni del tratto respiratorio superiore (URI/URTI) è una malattia infettiva che può colpire tutti, soprattutto bambini e anziani.

Illustrazione dell'ARI. Fonte foto www.slideshare.net

Fattori di rischio ARI

È quasi impossibile evitare i virus e i batteri che causano l'ARI, ma ci sono alcuni fattori di rischio che possono aumentare le possibilità di contrarre un'infezione delle vie respiratorie superiori, tra cui:

1. Bambini

La condizione del sistema immunitario nei bambini non è forte come quella degli adulti sani. Questo può rendere i bambini e gli anziani più suscettibili al virus.

I bambini sono anche a rischio a causa del loro costante contatto con altri bambini che potrebbero essere portatori del virus. I bambini spesso non si lavano le mani regolarmente.

L'abitudine dei bambini che amano stropicciarsi gli occhi e mettersi le dita in bocca provoca la diffusione del virus.

2. Anziani

Come con i bambini, le persone anziane possono essere più suscettibili all'esposizione a questo virus o batteri. Questo perché il sistema immunitario diminuisce man mano che una persona invecchia.

3. Malattie cardiache o altri problemi polmonari

Queste condizioni rendono il paziente più suscettibile alle infezioni respiratorie acute. Chiunque abbia una storia di questa malattia sperimenterà un sistema immunitario diminuito, rendendolo più suscettibile alla malattia ARI.

4. Fumatore

I fumatori sono generalmente più suscettibili alle malattie legate alla respirazione e ai polmoni. Il contenuto di sostanze nocive nel fumo di sigaretta può anche causare lo sviluppo di questa malattia.

Se sei un fumatore attivo, sei ad alto rischio di sviluppare questa malattia e potresti avere difficoltà a riprenderti.

5. Luoghi affollati e chiusi

Le persone negli ospedali, nelle istituzioni, nelle scuole e negli asili nido sono a maggior rischio a causa dello stretto contatto.

Puoi essere infettato da questa malattia a causa dell'esposizione a virus che si trovano su oggetti che usi spesso insieme, come le maniglie delle porte.

Sintomi di infezione del tratto respiratorio superiore

Le infezioni del tratto respiratorio superiore (ARI) possono scatenare alcuni sintomi, specialmente nel naso. Questi sintomi possono essere un segno della risposta dell'organismo alla presenza di virus o batteri nel tratto respiratorio.

Alcuni dei sintomi che possono verificarsi, tra cui:

  • Naso chiuso o che cola.
  • Starnuto.
  • Oppressione al petto.
  • Spesso si sentono stanchi.
  • Febbre.
  • Tosse.
  • Gola infiammata.
  • Dolore muscolare.

Questi sintomi di solito durano da 3 a 14 giorni. Se il tuo sistema immunitario è forte, questi sintomi scompariranno in breve tempo.

In condizioni abbastanza gravi, questa malattia può causare sintomi più gravi come difficoltà respiratorie, vertigini, bassi livelli di ossigeno nel sangue, febbre alta e brividi, anche i pazienti più gravi possono perdere conoscenza.

Cause di ARI

Diversi tipi di virus e batteri possono essere una delle cause delle infezioni delle vie respiratorie superiori in una persona. I tipi di virus che sono malattie e causano questa infezione sono i seguenti:

  • rinovirus
  • Virus respiratorio sinciziale (RSV)
  • Virus parainfluenzale
  • Thinovirus
  • Virus di Epstein-Barr (EBV)

Oltre ai virus, anche altri microrganismi come i batteri possono essere la causa di questa malattia, tra cui:

  • Streptococco di gruppo A
  • Bordetella pertussis
  • Corynebacterium diphtheria

I virus oi batteri che causano questa malattia possono essere trasferiti da una persona all'altra. Inoltre, questa malattia si diffonde attraverso gli starnuti, la tosse o persino il contatto tra i malati e le persone che li circondano.

Questo virus può sopravvivere nell'aria e negli oggetti inanimati. Questa condizione fa sì che la diffusione della malattia ARI possa verificarsi facilmente.

Diagnosi di ARI

La diagnosi di un'infezione del tratto respiratorio superiore viene solitamente effettuata sulla base di un esame dei sintomi, di un esame fisico e talvolta di esami di laboratorio.

Segni comuni sono arrossamento della gola, gonfiore delle tonsille, arrossamento e gonfiore del naso e un nodulo al collo. Altri segni possono includere alitosi (alitosi), tosse, raucedine e febbre.

Se si sospetta che la causa di questa malattia sia un virus o un batterio, non è necessario eseguire ulteriori controlli.

Tuttavia, in alcuni casi sono necessari esami del sangue e colture batteriche, questo esame può essere eseguito utilizzando un tampone nasale, faringeo o dell'espettorato. Ulteriori esami possono essere eseguiti anche utilizzando una TAC.

Trattamento naturale ARI

Alcuni casi di malattia ARI sono causati da infezioni virali delle vie respiratorie.

Se avverti sintomi di disturbo nel tratto respiratorio, ci sono diversi modi per ridurre questi sintomi:

1. Gargarismi con acqua salata

Questo metodo può essere utilizzato per alleviare il naso chiuso, si può usare il sale in cucina da usare come rimedio naturale.

Hai solo bisogno di un bicchiere di acqua tiepida e un cucchiaino di sale. Quindi, sciogliere il sale in acqua prima dell'uso e fare i gargarismi.

2. Zenzero

L'uso dello zenzero come medicina naturale non è più in dubbio nel mondo medico. Per l'ARI, lo zenzero è uno dei farmaci più efficaci.

Lo zenzero può essere utile come antivirale, antimicrobico e antinfiammatorio in modo da poter superare le principali cause di infezioni del tratto respiratorio. Lo zenzero può essere consumato direttamente o bollito in acqua bollente.

3. Miele

Il miele può essere un'alternativa per alleviare l'ARI. Il miele contiene proprietà antibatteriche ed è utile per rafforzare il sistema immunitario.

Il miele è adatto per essere somministrato ai bambini che hanno problemi con questa malattia a causa del suo sapore dolce. Il miele può essere consumato direttamente o mescolato con un bicchiere di latte.

Inoltre, il miele può essere mescolato anche in acqua tiepida e succo di limone prima del consumo.

4. Olio di eucalipto

Olio eucalipto altrimenti noto come olio di eucalipto può essere un'opzione per trattare i problemi respiratori. Puoi annusare un po' di olio di eucalipto che ora è ampiamente disponibile sul mercato per alleviare la congestione nasale.

A parte l'olio, le foglie eucalipto Può anche essere usato per trattare i sintomi di questa malattia. Foglia eucalipto può essere lavorato facendo bollire alcune foglie di eucalipto in acqua e inalando il vapore.

5. Foglie di menta

Sulla base di ricerche negli Stati Uniti sull'uso di medicinali a base di erbe per i bambini in Arabia Saudita per il trattamento di problemi respiratori, è noto che le foglie di menta sono in grado di curare l'1,9% di 155 pazienti con malattie del tratto respiratorio inferiore.

Le foglie di menta possono essere lavorate facendo bollire fino all'ebollizione, quindi l'acqua bollita può essere filtrata e bevuta. Puoi anche mescolare la miscela con il miele per migliorare il gusto.

ARI, in realtà può essere un problema serio se il trattamento non viene eseguito correttamente. Se i tuoi sintomi non migliorano dopo aver fatto questo rimedio casalingo.

Puoi iniziare a considerare l'utilizzo di cure mediche per gestire questi sintomi in modo che non peggiorino.

Cure mediche ARI

Alcuni casi di questa malattia possono trarre vantaggio dall'uso di farmaci che riducono la tosse, espettoranti, vitamina C e zinco per ridurre i sintomi. Altri trattamenti che puoi fare se manifesti sintomi di ARI sono i seguenti:

  • I decongestionanti possono essere usati per alleviare i problemi respiratori. Ma questo trattamento può essere meno efficace con l'uso ripetuto.
  • L'inalazione di vapore e i gargarismi con acqua salata sono modi sicuri per alleviare i sintomi dell'ARI.
  • Gli analgesici come il paracetamolo e i FANS possono aiutare a ridurre febbre, dolori e dolori.
  • In caso di ARI causata da batteri, il medico può prescrivere antibiotici. L'uso di antibiotici deve essere fatto secondo la prescrizione del medico in modo che non si verifichi resistenza batterica.

Tuttavia, se i sintomi non migliorano o peggiorano entro pochi giorni, è necessario fissare immediatamente un appuntamento per consultare un medico.

Prevenzione delle infezioni del tratto respiratorio superiore (ARI)

Le infezioni del tratto respiratorio superiore possono essere trasmesse da una persona all'altra attraverso le goccioline di aerosol e il contatto diretto mano a mano.

La migliore protezione contro questa malattia è il lavaggio frequente delle mani con acqua e sapone. Lavarsi le mani riduce la diffusione dell'infezione. Ecco alcune altre strategie che puoi adottare per evitare di contrarre questa malattia:

  • Limitare il contatto con persone malate o che presentano sintomi.
  • Pulisci cose come telecomando, telefoni e maniglie delle porte che vengono spesso toccati dalle persone in casa.
  • Espandi il consumo di cibi ricchi di vitamine come frutta e verdura, per aumentare la resistenza.
  • Copri bocca e naso quando hai il raffreddore e starnutisci.
  • Riposati molto a casa quando sei malato.
  • Fare esercizio regolarmente e uno stile di vita sano.
  • Evitare di inalare i fumi dei veicoli a motore e il fumo di sigaretta.

Complicazioni dell'infezione del tratto respiratorio superiore (ARI)

Le infezioni del tratto respiratorio superiore possono scatenare complicazioni della malattia dovute a una gestione impropria delle infezioni.

I tipi di complicanze che possono verificarsi a causa di infezioni del tratto respiratorio superiore sono polmonite, bronchite, infezione dell'orecchio medio (otite media) o persino meningite che si diffonde dalla sinusite.

Se tu o le persone intorno a te manifestate questi sintomi, dovresti consultare immediatamente un medico per ottenere una diagnosi corretta della malattia.

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Scarica qui per consultare i nostri partner medici.