Salute

Fungo che cresce all'inguine? Dai, individua le cause, le caratteristiche e come superarle

Il fungo all'inguine può essere sperimentato da uomini e donne. Questa infezione fungina della pelle è anche conosciuta come tinea che di solito sono innocui ma possono moltiplicarsi rapidamente.

Si prega di notare che le infezioni fungine non si sviluppano solo nella zona inguinale, ma anche nell'interno coscia e nei glutei. Bene, per scoprire le cause, le caratteristiche e il trattamento del prurito all'inguine, vediamo la seguente spiegazione.

Leggi anche: 6 cibi che causano cattivi odori: dalle cipolle alla carne rossa

Cause di funghi all'inguine

Per citare Medicinenet, fungo all'inguine o tinea cruris Si verifica più spesso negli atleti e negli adulti più anziani o obesi. In molti casi, il prurito nella zona inguinale è facile da guarire e può andare via da solo.

Il prurito all'inguine è causato da un gruppo di funghi chiamati dermatofita. Questo fungo vive naturalmente sulla pelle e di solito non causa alcun problema.

Tuttavia, se continui a indossare vestiti bagnati dopo un allenamento, la muffa può moltiplicarsi rapidamente.

Il fungo che provoca prurito all'inguine è così contagioso che può infettare altre persone attraverso il contatto diretto.

Le persone in sovrappeso possono provare prurito all'inguine perché il fungo può prosperare nelle pieghe della pelle. Inoltre, ci sono diversi fattori di rischio per il prurito all'inguine che includono:

  • Indossare indumenti stretti che possono irritare la pelle.
  • Avere umidità nella zona inguinale a causa della sudorazione.
  • Indossare costumi da bagno bagnati per molto tempo.
  • Condividere con altri asciugamani bagnati o vestiti sudati.

Quali sono le caratteristiche del prurito all'inguine?

Il fungo all'inguine di solito inizia con un lieve prurito. Questa eruzione cutanea pruriginosa può verificarsi su entrambi i lati dell'inguine e interessare le pieghe. In alcuni casi, il prurito può peggiorare e diventare insopportabile.

L'eruzione cutanea può diventare secca, ruvida o irregolare, trasudando pus e secrezioni. Questo prurito ed eruzione cutanea possono diffondersi ai genitali, comprese le labbra, la vagina, lo scroto, il pene e l'ano.

Le donne che sono affette da funghi all'inguine possono anche causare perdite vaginali. Mentre per gli uomini, di solito si verifica un'infezione nella testa del pene.

Come affrontare il prurito all'inguine

Prima di trattare il prurito all'inguine, molto probabilmente il medico diagnosticherà la malattia eseguendo un esame fisico dell'area infetta.

In alcuni casi, il medico può prelevare diversi raschiati di cellule della pelle dall'area infetta per aiutare a stabilire una diagnosi.

Si prega di notare che se non si tratta il prurito all'inguine, questa condizione può durare per mesi. Pertanto, è necessario l'uso di farmaci antimicotici sotto forma di creme, polveri o spray.

Il trattamento del prurito all'inguine deve essere eseguito continuamente per due o quattro settimane. La crema al clotrimazolo è un trattamento efficace per i funghi dermatofiti e la candida o il lievito.

Oltre a somministrare medicine alla zona pruriginosa, devi anche lavare accuratamente l'inguine e l'ambiente circostante con sapone e acqua calda.

Assicurati di asciugare sempre l'area infetta dopo la doccia e l'esercizio per evitare l'umidità in eccesso.

Cambia vestiti e biancheria intima ogni giorno per evitare lo sviluppo di muffe indesiderate. Indossa anche abiti larghi di cotone in modo che la pelle nella zona inguinale possa respirare correttamente.

Parli subito con il medico se non ti senti meglio in poche settimane. Di solito, il medico somministrerà una medicina più forte per aiutare a rimuovere il fungo nella zona inguinale e intorno ad esso.

Leggi anche: Segni di ormoni sbilanciati in uomini e donne che devi conoscere

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e la tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!