Salute

Righe di frutta ad alto contenuto di vitamina C, qual è la tua preferita?

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Consultazione su consigli nutrizionali e dietetici con medico specialista partner noi. Scarica ora l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo link, sì!

La vitamina C è necessaria per il nostro corpo quotidiano. La stessa vitamina C è una vitamina idrosolubile e si trova in molti frutti. Se vivi in ​​Indonesia, le file di frutti che contengono vitamina C sono abbastanza facili da trovare.

Quindi non c'è motivo di essere pigri per mangiare frutta che contiene vitamina C. Oltre alle sue proprietà antiossidanti, ha anche un effetto positivo sulla salute della pelle e sulla funzione immunitaria.

Inoltre, la vitamina C è importante anche per la sintesi di collagene, tessuto connettivo, ossa, denti e piccoli vasi sanguigni.

Scelta di frutta ad alto contenuto di vitamina C

Sapevi che il corpo umano non può produrre o immagazzinare vitamina C? Pertanto, è molto importante consumare regolarmente frutta che contiene vitamina C in quantità sufficienti, in modo che il corpo ottenga sempre un apporto ottimale di questa vitamina.

Segnalato linea della salute, il fabbisogno di vitamina C è attualmente di 90 mg al giorno. Se è inferiore a questo numero, potresti essere a rischio di sperimentare vari sintomi di carenza.

A partire da gengive sanguinanti, frequenti lividi, infezioni, scarsa guarigione delle ferite, anemia e scorbuto.

Bene, se in precedenza conoscevi solo le arance come un frutto ricco di vitamina C, ecco alcuni altri frutti che puoi consumare anche per ottenere C.

Guaiava

La frutta ricca di vitamina C oltre alle arance è la guava. Questo è un frutto ad alto contenuto di vitamina C, che è piuttosto alto, che è più di 200 mg di vitamina in un frutto.

Oltre alla vitamina C, la guaiava contiene anche molte fibre. Il contenuto di fibre in questo frutto supera anche il contenuto di fibre delle arance.

Kiwi

Un kiwi di medie dimensioni, contiene circa 70 mg di vitamina C. Mangiare kiwi può aiutare a ridurre lo stress ossidativo e abbassare il colesterolo. Il kiwi può anche essere una fonte di frutta per aumentare l'immunità.

fragola

Circa 150 mg di fragole contengono quasi 100 mg di vitamina C. Non solo, le fragole sono anche ricche di acido folico, fibre e minerali, come potassio e magnesio.

Inoltre, l'alto contenuto di antiossidanti può prevenire il cancro e le malattie vascolari.

Prugna Kakadu

La prugna Kakadu (Terminalia ferdinandiana) è supercibo originario dell'Australia. Contiene 100 volte più vitamina C delle arance. Quindi potresti dire che questo è uno dei frutti con la più alta vitamina C.

Le prugne Kakadu hanno una concentrazione di vitamina C di 5.300 mg per 100 grammi. Una prugna contiene 481 mg di vitamina C, che è il 530 percento della quantità giornaliera raccomandata di vitamina C.

Questo frutto è anche ricco di potassio, vitamina E e luteina antiossidante, che può giovare alla salute degli occhi.

Ciliegia Acerola

Se ti stai ancora chiedendo se esiste ancora un frutto con la più alta vitamina C oltre alla prugna kakadu? La risposta non è altro che ciliegia acerola.

Solo mezza tazza (49 grammi) di acerola rossa può fornire 822 mg di vitamina C, o il 913% dell'assunzione raccomandata.

papaia

Mezza papaya contiene circa 94 mg di vitamina C. Questa quantità è leggermente superiore al contenuto di vitamina C negli agrumi. La papaya ha anche il potenziale per aiutare ad alleviare le cavità del seno, illuminare la pelle e rafforzare le ossa.

Uva Nera

Una mezza tazza (56 grammi) di uva nera contiene 101 mg di vitamina C, o circa il 112% del valore giornaliero raccomandato.

Oltre ad essere buono per il consumo perché può aiutare a rafforzare l'immunità, questo frutto è anche ricco di flavonoidi o antiossidanti chiamati antociani per allontanare i radicali liberi.

La ricerca ha dimostrato che una dieta ricca di antiossidanti come la vitamina C e gli antociani può ridurre il danno ossidativo associato a malattie croniche, tra cui malattie cardiache, cancro e malattie neurodegenerative.

Inoltre, l'uva nera è anche un frutto con contenuto di vitamina C per le donne in gravidanza che è sicuro per il consumo perché lo zucchero è relativamente sicuro per il consumo.

Ananas

Mezzo ananas contiene 39-49 grammi di vitamina C. Oltre ad essere un frutto ricco di vitamina C, l'ananas è famoso anche per il suo contenuto di bromelina.

La bromelina è un enzima digestivo che aiuta a scomporre le proteine ​​nel cibo e a ridurre il gonfiore, e può anche agire come antinfiammatorio.

Mango

Un altro frutto ricco di vitamina C oltre alle arance è il mango. Mangiando mezzo mango di medie dimensioni, puoi soddisfare il tuo fabbisogno giornaliero di vitamina C di circa il 70 percento, lo sai.

È stato dimostrato che i composti antiossidanti polifenolici contenuti nei manghi aiutano a proteggerti dal cancro al seno e al colon.

litchi

Un litchi fornisce quasi 7 mg di vitamina C o il 7,5% della quantità giornaliera raccomandata di vitamina C. I litchi contengono anche acidi grassi omega-3 e omega-6, che sono benefici per il cervello, il cuore e i vasi sanguigni.

Il contenuto di vitamina C in questo frutto svolge un ruolo importante nella sintesi del collagene e nella salute dei vasi sanguigni.

Uno studio che ha osservato 196.000 persone ha scoperto che un'elevata assunzione di vitamina C potrebbe aiutare a ridurre il rischio di ictus del 42%.

Limone

In passato, i limoni venivano dati ai marinai nel 1700 per prevenire lo scorbuto. Ora, questo frutto giallo brillante non solo può essere consumato direttamente, ma anche trasformato in varie forme di bevande.

Un limone intero crudo, compresa la buccia, fornisce 83 mg di vitamina C, o il 92 percento del fabbisogno giornaliero. Simile all'uva, anche il limone è un frutto con un contenuto di vitamina C sicuro per il consumo da parte delle donne in gravidanza.

Benefici della vitamina C per il corpo

L'assunzione di vitamina C è molto importante per il nostro corpo ogni giorno. Ecco alcuni dei benefici della vitamina C che fanno bene al corpo, tra cui:

Ridurre il rischio di infarto e ictus

Consumando regolarmente vitamina C, aumenterà i livelli di vitamina C nel corpo e lo renderà stabile e ridurrà l'ispessimento delle arterie nel cuore.

Questo ispessimento delle arterie è la causa principale di attacchi cardiaci improvvisi e può portare a ictus.

Allevia il raffreddore

La vitamina C è anche in grado di alleviare e prevenire che raffreddori diventino più gravi come i disturbi respiratori. Se hai il raffreddore, dovresti consumare abbastanza vitamina C.

Prevenire l'invecchiamento precoce

La vitamina C può aiutare a inibire le cellule che causano l'invecchiamento precoce. La vitamina C aiuterà anche il corpo a produrre collagene, una proteina necessaria per prevenire le rughe.

Non solo, la vitamina C può accelerare il processo di guarigione delle ferite, mantenere la giovinezza della pelle, rallentare il processo di invecchiamento per illuminare il colore della pelle.

Rinforza il sistema immunitario

Si ritiene che la vitamina C rafforzi il sistema immunitario. Non solo, un'adeguata assunzione di vitamina C può prevenire varie malattie. Quindi cerca di far assumere al tuo corpo abbastanza vitamina C.

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Consultazione su consigli nutrizionali e dietetici con medico specialista partner noi. Scarica ora l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo link, sì!