Salute

Infezione fungina da tinea cruris, una delle cause del prurito all'inguine

Se avverti prurito in parti del corpo calde e umide come l'inguine, potresti provare tinea cruris. Jock prurito è un altro nome per l'infezione fungina tinea cruris.

Di solito un'infezione fungina di tinea cruris provoca prurito e anche un'eruzione cutanea, specialmente all'inguine e causa disagio. Quella che segue è una spiegazione più completa dell'infezione fungina da tinea cruris, dai sintomi al trattamento.

Quali sono i sintomi di un'infezione fungina da tinea cruris?

I sintomi comuni sperimentati includono:

  • Pelle arrossata o eruzione cutanea
  • Prurito costante
  • Sensazione di bruciore
  • Pelle squamosa, desquamata o screpolata
  • Peggiora se fai sport o altre attività faticose
  • L'eruzione cutanea può diffondersi rapidamente

Questa infezione di solito appare nell'inguine o nella zona inguinale. Ma è possibile diffondersi ai glutei o anche allo stomaco.

Quali sono le cause dell'infezione fungina da tinea cruris?

Questa infezione fungina della tinea cruris è causata da un gruppo di funghi chiamati dermatofiti. Questo fungo vive sulla pelle e generalmente non è fastidioso.

Tuttavia, quando l'umidità della pelle è disturbata, ad esempio indossando abiti sudati per troppo tempo, questo fungo può moltiplicarsi rapidamente. Questo è quando di solito inizia ad essere accompagnato da prurito. Generalmente questa malattia colpisce gli atleti.

Un'altra causa, potrebbe essere a causa di contrarre altre persone. Perché questa malattia può essere trasmessa dal contatto fisico di persone infette da questo fungo. Oppure potrebbe essere il contatto con vestiti non lavati, da persone infette da questo fungo.

Diagnosi di infezione fungina da tinea cruris

Se il prurito ti dà fastidio, dovresti visitare un medico per un esame. Il medico vedrà immediatamente ed eseguirà un esame fisico sulla pelle pruriginosa e sull'eruzione cutanea.

In alcuni casi, i medici richiedono un campione di cellule della pelle raschiando l'esterno della pelle, per confermare la diagnosi. Questo viene fatto per garantire che il paziente non abbia altre malattie della pelle, come la psoriasi.

Come trattarlo?

Se lo provi, non devi preoccuparti, perché questa infezione non è pericolosa. Anche se può essere molto fastidioso, puoi riprenderti rapidamente dopo aver ricevuto il trattamento usando una crema antimicotica come prescritto dal tuo medico.

Se non hai visto un medico, puoi acquistare creme antimicotiche in farmacia o in farmacia in generale.

Tuttavia, se in precedenza hai utilizzato farmaci per il prurito da banco, le condizioni della tua pelle non migliorano, il medico prescriverà farmaci topici più forti come:

  • Econazolo (Ecoza)
  • Ossiconazolo (Oxistat)

Il medico può anche darti farmaci per via orale come:

  • Itraconazolo (Sporanox)
  • Fluconazolo (Diflucan)

Quando si utilizzano farmaci topici, assicurarsi che l'area della pelle sia stata pulita e asciugata. Quindi applicare il medicinale sulla zona pruriginosa.

Per favorire l'assorbimento del farmaco e ridurre l'umidità nell'area pruriginosa, indossa abiti di cotone larghi e cambiati se sudi o ti senti a disagio.

È possibile prevenire l'infezione fungina da tinea cruris?

Poiché questa infezione si manifesta generalmente nelle persone che si allenano regolarmente o negli atleti, un modo per prevenirla è evitare che la pelle diventi troppo umida a causa del sudore. Inoltre, puoi seguire alcuni suggerimenti di prevenzione come i seguenti:

  • Mantenere asciutto

Se hai intenzione di fare attività fisica, porta un asciugamano per asciugare il sudore in modo che il corpo non sia umido, soprattutto nella zona inguinale. Assicurati che l'area sia mantenuta asciutta per evitare la crescita eccessiva di muffe.

  • Indossa vestiti puliti

Cambia regolarmente i vestiti. Almeno una volta al giorno. Oppure, se svolgi attività sudate, cambiati i vestiti il ​​prima possibile quando necessario.

  • Abbigliamento adeguato per lo sport

Se sei un atleta o ami lo sport, indossa abiti che assorbano il sudore ed evita gli indumenti stretti. Gli indumenti stretti possono causare attrito e infiammazione della pelle e aumentare il rischio di altri problemi della pelle, inclusa questa infezione fungina.

  • Non condividere oggetti personali

Poiché l'infezione da lievito tinea cruris può essere trasmessa dal contatto fisico con gli effetti personali di altre persone, evitare di prendere in prestito vestiti o altri oggetti durante l'esercizio. Porta un asciugamano o un cambio personale di vestiti quando ti alleni.

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Scarica qui per consultare i nostri partner medici.