Salute

È efficace per abbassare la pressione alta con la massoterapia?

Non solo per superare il dolore, molti menzionano anche che puoi fare un massaggio per abbassare la pressione alta. Questo metodo è efficace e ci sono effetti collaterali per la salute del corpo?

Cause della pressione alta

La pressione sanguigna è una misura della forza del sangue che spinge contro le pareti dei vasi sanguigni. Il cuore pompa il sangue nelle vene, che trasportano il sangue in tutto il corpo.

Come riportato dalla pagina WebMDLa pressione alta, nota anche come ipertensione, è pericolosa perché fa lavorare di più il cuore per pompare il sangue verso il corpo. Contribuisce all'indurimento delle arterie, o aterosclerosi, ictus, malattie renali e insufficienza cardiaca.

Ecco alcune cause dell'ipertensione:

  • Fumo
  • Sovrappeso o obesità
  • Mancanza di attività fisica
  • Troppo sale negli alimenti
  • Consumo eccessivo di alcol (più di 1 o 2 drink al giorno).
  • Fatica
  • Genetica
  • Storia familiare di pressione alta
  • Malattia renale cronica
  • Disturbi surrenalici e tiroidei
  • Apnea notturna.

Il massaggio per abbassare la pressione alta si è dimostrato efficace?

Il massaggio può aiutare a proteggere dall'ipertensione, un importante fattore di rischio per le malattie cardiache.

Secondo uno studio pubblicato sulla pagina NCBI, sulla base dei risultati ottenuti si può concludere che la massoterapia, può ridurre significativamente la pressione sanguigna e prevenirne gli effetti collaterali.

Quindi la pressione sanguigna sistolica e diastolica media dall'intervallo pre-ipertensione dall'inizio dello studio ha portato a una pressione sanguigna normale. Inoltre, rimarrà l'effetto del massaggio almeno 3 giorni dopo l'intervento.

Pertanto, i ricercatori hanno introdotto la massoterapia come intervento infermieristico efficace nella regolazione della pressione sanguigna pre-ipertensione.

Ricerca su massaggio e pressione sanguigna

Numerosi studi hanno dimostrato che il massaggio svedese, un tipo di massaggio dolce e rilassante, è utile per abbassare la pressione sanguigna.

Ad esempio, uno studio del 2006 pubblicato su Giornale di medicina alternativa e complementare testato l'effetto ipotensivo di diversi tipi di massaggio.

I ricercatori hanno scoperto che il massaggio svedese riduceva la pressione sanguigna, mentre la terapia dei punti trigger e il massaggio fisico aumentavano la pressione sanguigna.

Alcune ricerche mostrano che il massaggio con aromaterapia può anche aiutare ad abbassare la pressione sanguigna.

In uno studio del 2007 di Giornale Internazionale di Neuroscienze, ad esempio, 58 donne in postmenopausa sono state assegnate a un gruppo di controllo o a otto sessioni settimanali di massaggio aromaterapico utilizzando gli oli essenziali di lavanda, geranio rosa, rosa e gelsomino.

I risultati dello studio mostrano che il massaggio con aromaterapia può aiutare a controllare la pressione sanguigna

Inoltre, uno studio del 2008 su Giornale di medicina alternativa e complementare ha scoperto che sottoporsi a una terapia di massaggio dei tessuti profondi mentre si ascolta musica rilassante potrebbe portare a una diminuzione della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca.

Leggi anche: La disidratazione può davvero causare l'ipertensione? Ecco la risposta!

Ci sono effetti collaterali della massoterapia per l'ipertensione?

Seguire una dieta sana per il cuore, fare esercizio fisico regolarmente, raggiungere e mantenere un peso sano ed evitare il fumo sono tutti fattori importanti per una pressione sanguigna sana.

Sebbene sia troppo presto per raccomandare la massoterapia per controllare la pressione sanguigna, ricevere massaggi regolari può ridurre lo stress e, a volte, aiutare a proteggere dall'ipertensione.

Per altre soluzioni di gestione dello stress, prendi in considerazione lo yoga, la meditazione o il tai chi.

Fino ad ora non c'è stata alcuna ricerca sugli effetti collaterali gravi quando si fa la massoterapia per abbassare la pressione alta. Se sei interessato a fare una massoterapia per controllare la pressione sanguigna, è consigliabile parlare prima con il tuo medico.

Leggi anche: Allevia efficacemente il mal di testa, fai massaggi in queste 5 parti del corpo

Qual è la pressione sanguigna normale?

La lettura della pressione sanguigna è scritta così: 120/80. Si legge come "120 su 80". Il numero superiore è chiamato sistolica e il numero inferiore è chiamato diastolica. Le gamme sono:

  • Normale: meno di 120 su 80 (120/80)
  • Elevato: 120-129 / inferiore a 80
  • Alta pressione sanguigna fase 1: 130-139 / 80-89
  • Ipertensione di livello 2: 140 e oltre / 90 e oltre
  • Crisi ipertensiva: più di 180 / superiore a 120.

Se hai raggiunto la pressione alta, dovresti consultare immediatamente un medico per un esame. Quando la pressione sanguigna è al di sopra del range normale, parla con il tuo medico di modi efficaci e sicuri per abbassarla.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!