Salute

Conoscere l'eutanasia, l'atto di porre fine legalmente alla vita di qualcuno

L'eutanasia è diventata un argomento controverso nella società. Questa azione è vietata in diversi paesi, inclusa l'Indonesia. Allora, cos'è esattamente l'eutanasia? Leggi di più qui.

Leggi anche: attenzione! Lo stress da lavoro può aumentare il rischio di ictus, lo sai!

Che cos'è l'eutanasia?

L'eutanasia è un atto di porre fine alla vita di una persona per alleviare la sua sofferenza. La sofferenza si riferisce al dolore che è grave, persistente e incurabile.

La parola eutanasia deriva dal greco, cioè "eu" che significa senza sofferenza e "thanatos" che significa morte. L'eutanasia è stato a lungo un argomento controverso e ha i suoi pro e contro.

L'eutanasia è un processo complesso e coinvolge molti fattori, tra cui la legge, la salute fisica e mentale di una persona, le convinzioni ei desideri personali. In alcuni paesi, l'eutanasia è contro la legge ed è un reato penale.

Quali sono i tipi di eutanasia?

Esistono diversi tipi di eutanasia. Ecco una spiegazione completa:

1. Eutanasia attiva

L'eutanasia attiva è un tipo di eutanasia che viene eseguita quando una persona (operatore sanitario) pone fine direttamente alla vita del paziente.

Ad esempio, somministrando un sedativo con una dose elevata. A volte, questo tipo di eutanasia viene anche definita eutanasia aggressiva.

2. Eutanasia passiva

L'eutanasia passiva viene eseguita sospendendo o interrompendo il trattamento che sostiene la vita del paziente. Ad esempio, aggrappandosi a dispositivi di assistenza come un ventilatore o un tubo di alimentazione in modo che il paziente possa morire più rapidamente.

3. Eutanasia volontaria

L'eutanasia volontaria è un tipo di eutanasia in cui il paziente prende una decisione diretta di porre fine alla sua vita dopo aver considerato diverse cose, cercando così l'aiuto di un medico.

4. Eutanasia involontaria

Eutanasia involontaria quando un paziente non è in grado di dare direttamente il consenso a causa di una condizione medica, come essere in coma.

In questo caso, la decisione è presa da qualcun altro per conto del paziente, che può essere basata sui desideri precedenti del paziente.

5. Eutanasia involontaria

In questo caso il paziente poteva essenzialmente dare il consenso informato, ma il paziente non voleva farlo. Tuttavia, il paziente ha una decisione diversa.

Poiché spesso è contro la volontà del paziente, questo tipo di eutanasia è spesso considerato omicidio.

Suicidio assistito

Un'altra cosa da sapere è suicidio assistito. Suicidio assistito come noto come suicidio assistito dal medico (PAS).

Basato su linea della salute, la PAS viene eseguita se il medico aiuta consapevolmente a porre fine alla vita di un paziente che è in costante sofferenza e diagnosticato con una malattia terminale.

Il medico determinerà il metodo più efficace che è indolore. In alcuni casi vengono utilizzati determinati farmaci, come dosi molto elevate di oppiacei.

Tuttavia, alla fine, la decisione rimane nelle mani del paziente se utilizzerà o meno il farmaco.

Leggi anche: Riconosci i segni di autolesionismo in qualcuno e 8 modi giusti per aiutarlo

È l'eutanasia o? Suicidio assistito dal medico legale?

Come spiegato in precedenza, questa azione ha generato molte polemiche. La maggior parte dei paesi non legalizza l'eutanasia volontaria.

Tuttavia, alcuni altri hanno legalizzato l'azione, tra cui Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Canada e Colombia.

Citato da La settimana, nei Paesi Bassi, eutanasia e suicidio assistito legalizzato se il paziente sperimenta una sofferenza intollerabile e non c'è possibilità di guarigione. Ci sono vari controlli che devono essere eseguiti prima di eseguire questa azione.

Nel frattempo, l'eutanasia involontaria non è legalizzata in nessun paese.

In alcune parti degli Stati Unitilegalizzare suicidio assistito dal medico. Gli stati includono l'Oregon, il Vermont, la California, Washington DC, il New Jersey.

E in Indonesia?

La stessa Indonesia non ha regolamentato in modo specifico l'eutanasia. Tuttavia, questa azione non è legalizzata, non dovrebbe essere eseguita ed è un atto criminale.

Oltre alle questioni legali che vietano l'eutanasia, l'atto di eutanasia comporta ancora anche questioni etiche e morali.

Indirettamente, il divieto di eutanasia è disciplinato dall'articolo 344 del codice penale (KUHP) che recita:

"Chiunque toglie la vita ad un'altra persona su richiesta di quella persona è minacciato con la reclusione massima di dodici anni".

Pertanto, nel contesto giuridico indonesiano, non è consentito eseguire l'eutanasia nemmeno su richiesta della persona stessa. L'atto è ancora classificato come un crimine.

Nel frattempo, se guardiamo all'eutanasia dal punto di vista dei diritti umani, l'eutanasia è un atto che viola i diritti umani.

La stessa Indonesian Doctors Association (IDI) afferma che l'eutanasia è legalmente ed eticamente proibita. Il codice etico medico è la base legale per vietare l'eutanasia. Questo è citato dal sito ufficiale dell'IDI.

Quindi alcune informazioni su cosa sia l'eutanasia. Finora l'eutanasia è ancora un problema dibattuto da più parti.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!