Salute

Macchie bianche sul viso: cause e come superarle

Le macchie bianche sul viso che sono un segno di scolorimento della pelle sono spesso vissute da molti. A volte, questi punti possono coprire altre aree superficiali e persino diffondersi in altre parti del corpo.

Numerose condizioni possono causare la comparsa di macchie bianche sul viso e di solito non sono nulla di cui preoccuparsi. Tuttavia, se vuoi saperne di più sulle cause delle macchie bianche sul viso, diamo un'occhiata alla seguente spiegazione.

Leggi anche: Riconosci le caratteristiche della pelle mista: facile da strappare e asciugare allo stesso tempo

Quali sono le cause macchie bianche sul viso?

Segnalato da Medical News Today, le macchie bianche possono avere forme diverse a seconda della causa sottostante. Alcune delle cause delle macchie bianche sul viso che devono essere conosciute includono quanto segue:

Milia

La milia si sviluppa quando la cheratina rimane intrappolata sotto la pelle. La cheratina è una proteina che costituisce lo strato esterno della pelle. Ciò causerà la formazione di piccole cisti bianche sulla pelle.

Inoltre, la milia è più comune nei bambini e negli adulti, ma può essere osservata anche nei neonati. Se le macchie bianche sono causate dalla cheratina intrappolata, vengono chiamate milia primarie.

Tuttavia, queste piccole cisti bianche possono anche formarsi sulla pelle da ustioni, danni del sole o edera velenosa. Inoltre, le cisti possono svilupparsi anche dopo procedure di resurfacing della pelle o dopo l'uso di creme steroidee topiche.

La milia può svilupparsi sulle guance, sul naso, sulla fronte, sulla bocca e intorno agli occhi. I dossi di Milia sono solitamente indolori o pruriginosi e scompaiono da soli senza trattamento entro poche settimane.

pitiriasi alba

La pitiriasi alba è un tipo di eczema che provoca la comparsa di chiazze ovali bianche e scolorite della pelle. Questo disturbo della pelle colpisce circa il 5% dei bambini, in particolare quelli di età compresa tra 3 e 16 anni.

La causa esatta di questa condizione è sconosciuta, ma di solito è osservata nel contesto della dermatite atopica. La pitiriasi alba può derivare dall'esposizione al sole o da un fungo che causa ipopigmentazione.

vitiligine

La vitiligine è una malattia della pelle causata dalla perdita di pigmentazione. Questi cerotti depigmentati possono formarsi in qualsiasi parte del corpo, inclusi viso, braccia, mani, piedi, piante dei piedi e genitali.

Queste macchie bianche possono inizialmente essere piccole e aumenteranno gradualmente fino a coprire la maggior parte del corpo. Tuttavia, questa macchia bianca diffusa non si verifica in tutti i casi.

La condizione può svilupparsi a qualsiasi età, sebbene la maggior parte delle persone non mostri i sintomi della malattia fino ai 20 anni. Tuttavia, il rischio di sviluppare la vitiligine può aumentare se c'è una storia familiare della malattia.

Tinea versicolor

Questa condizione è comunemente nota come pitiriasi versicolor, che è una malattia della pelle causata da una crescita eccessiva di funghi.

Il lievito è un tipo comune di fungo sulla pelle, ma in alcuni casi può causare eruzioni cutanee. Le macchie della gola possono apparire squamose o secche e possono variare di colore.

Alcune persone con questa condizione causano macchie rosa, rosse, marroni e altre bianche. Se hai la pelle più chiara, le macchie bianche sul viso potrebbero non essere visibili.

Questo disturbo della pelle può verificarsi in persone di tutte le età. Tuttavia, di solito colpisce le persone che vivono in climi umidi, così come le persone con malattie della pelle grassa o un sistema immunitario debole.

Come sbarazzarsi di macchie bianche sul viso

Le macchie bianche sul viso di solito migliorano da sole. Tuttavia, alcuni di loro richiedono ancora un trattamento da parte di un medico. Alcuni trattamenti per le lentiggini sul viso in base alla causa, vale a dire:

Milia

Se le tue condizioni non migliorano entro pochi mesi, il medico può prescrivere una crema retinoide topica.

I medici possono anche raccomandare microdermoabrasione o bucce acide per riparare la pelle danneggiata. I medici possono utilizzare strumenti speciali per estrarre il nodulo.

pitiriasi alba

La pitiriasi alba scompare da sola in pochi mesi, ma lo scolorimento può durare fino a tre anni.

Se riscontri sintomi della condizione, applica una crema idratante su qualsiasi punto secco e usa uno steroide topico da banco, come l'idrocortisone per alleviare il prurito o il rossore.

vitiligine

Il trattamento per la vitiligine dipende dalla gravità della condizione. Il medico può consigliare creme topiche, terapia della luce ultravioletta o farmaci per via orale per aiutare a ripristinare il tono della pelle e impedire la diffusione delle macchie bianche.

Tinea versicolor

Questa condizione della pelle è causata da una crescita eccessiva di funghi, quindi i farmaci antimicotici sono la principale linea di difesa. Il medico può prescrivere un farmaco antimicotico orale, come il fluconazolo, per fermare e prevenire la crescita eccessiva di funghi.

Leggi anche: Vuoi ciglia lunghe e sane? Ecco un modo naturale che può essere fatto!

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e la tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!