Salute

Sulfasalazina

La sulfasalazina è un farmaco sulfamidico che ha proprietà antinfiammatorie, immunosoppressive e antibiotiche. Questo farmaco appartiene al gruppo di farmaci animosalicilati che hanno benefici simili al farmaco mesalazina.

Di seguito sono riportate informazioni complete sui benefici della sulfasalazina, sul dosaggio, su come prenderla e sul rischio di effetti collaterali che possono verificarsi.

A cosa serve la sulfasalazina?

La sulfasalazina è un farmaco usato per aiutare a ridurre il dolore e l'infiammazione delle condizioni artritiche, come l'artrite reumatoide. È inoltre indicato per il trattamento delle malattie infiammatorie intestinali (colite ulcerosa) e del morbo di Crohn.

La sulfasalazina è disponibile come farmaco generico sotto forma di compressa orale da assumere per bocca. Somministrare questo farmaco di solito può essere utilizzato dopo una raccomandazione di un medico.

Quali sono le funzioni e i benefici della sulfasalazina?

La sulfasalazina ha la funzione di ridurre l'infiammazione grazie alle sue proprietà antinfiammatorie. Tuttavia, l'esatto meccanismo d'azione del farmaco è ancora sconosciuto a causa di ricerche insufficienti.

Tuttavia, gli esperti ritengono che la sulfasalazina sia in grado di produrre un effetto antinfiammatorio nel colon inibendo le prostaglandine. Nell'intestino, questo farmaco viene scomposto in sulfapiridina e acido 5-aminosalicilico e quindi secreto dai reni e dalla bile.

In medicina, la sulfasalazina è comunemente usata per trattare le seguenti condizioni:

Infiammazione dell'intestino

La sulfasalalazina può essere somministrata per trattare l'infiammazione dell'intestino, compresa la colite ulcerosa e il morbo di Crohn. Questo farmaco può essere somministrato per la colite ulcerosa da lieve a moderata.

La sulfasalazina può essere somministrata anche per il morbo di Crohn attivo, che è un'infiammazione dell'intestino che colpisce qualsiasi parte del tratto digestivo. I sintomi che generalmente compaiono includono febbre, dolore addominale, diarrea mista a sangue se l'infiammazione è molto grave.

Alcuni esperti di salute ritengono che la sulfasalazina possa essere somministrata solo se il paziente non ha una storia di malattia dell'intestino tenue. Ciò è dovuto alla possibilità di farmaci inefficaci il cui uso è raccomandato per essere limitato all'intestino crasso.

Inoltre, non è raccomandato per i pazienti che hanno ricevuto terapia con corticosteroidi o sono stati sottoposti a resezione chirurgica. Alcuni hanno sostenuto che la sulfasalazina ha un'alta probabilità di non produrre l'effetto terapeutico desiderato.

È noto che il trattamento combinato di sulfasalazina e corticosteroidi fornisce un migliore effetto terapeutico in alcuni gruppi di pazienti. Questo trattamento è principalmente per la malattia di Crohn in cui l'infiammazione si verifica nel colon.

Artrite reumatoide

La sulfasalzina può essere utilizzata come trattamento di follow-up in varie condizioni reumatiche dopo che il paziente ha ricevuto una precedente terapia con farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS).

Di solito questi farmaci vengono somministrati insieme ai FANS fino a quando non si ottiene l'effetto antinfiammatorio atteso. La somministrazione di sulfasalazina come singolo farmaco non è raccomandata perché non è una terapia di prima linea.

Questo farmaco viene somministrato anche per prevenire l'infiammazione dovuta all'uso di alcuni farmaci a causa delle sue proprietà immunosoppressive. La sulfasalazina viene solitamente somministrata con farmaci azatioprina, idrossiclorochina, metotrexato o penicillamina.

Marchio e prezzo della sulfasalazina

Questo farmaco appartiene alla classe dei farmaci da prescrizione in cui il suo uso deve essere accompagnato da una raccomandazione di un medico. Diverse marche di sulfasalazina che circolano in Indonesia sono Lazafin, Salivon, Sulcolon e Sulfitis.

Di seguito sono riportate informazioni su diverse marche di farmaci sulfasalazina e sui loro prezzi:

Droghe generiche

Sulfasalazina compresse da 500 mg. Preparati generici in compresse per il trattamento della colite e dell'infiammazione reumatica. Questo farmaco è prodotto da Bernofarm e puoi ottenerlo al prezzo di Rp. 3.104/compressa.

Medicina brevettuale

  • Sulcolon compresse da 500 mg. Preparati in compresse per il trattamento di varie condizioni reumatiche e infiammatorie dell'intestino. Questo farmaco è prodotto da Bernofarm e puoi ottenerlo al prezzo di Rp. 9.993/tablet.
  • Compresse di solfiti da 500 mg. Preparati in compresse per il trattamento dell'infiammazione dell'apparato digerente (colite ulcerosa). Questo medicinale è prodotto da Pratapa Nirmala e puoi ottenerlo al prezzo di Rp. 6.090,/compressa.

Come prendere la sulfasalazina?

Leggere e seguire le istruzioni per l'uso del farmaco prescritto dal medico. Non assumere più o meno del farmaco rispetto alla dose raccomandata dal medico.

Dovresti prendere la sulfasalazina con il cibo. Assicurati di assumere i farmaci alla stessa ora ogni giorno per aiutarti a ricordare il tuo programma di dosaggio.

Questo farmaco è disponibile sotto forma di compresse rivestite con film destinate al rilascio lento. Prenda l'intera compressa con un bicchiere d'acqua. Le compresse non devono essere frantumate, frantumate o sciolte. Informi il medico se ha difficoltà a deglutire la compressa.

Bevi molta acqua ogni giorno, circa 6-8 bicchieri, mentre sei in trattamento con questo medicinale. Bere abbastanza acqua aiuterà a proteggere i reni da alcuni degli effetti collaterali della sulfasalazina.

Prendi i farmaci regolarmente anche se ti senti bene. Se dimentica di bere, prenda una dose non appena se ne ricorda. Salti la dose quando si tratta della dose successiva. Non raddoppiare la dose del farmaco in una volta.

Se stai per sottoporti a un esame medico, informa il medico che stai assumendo sulfasalazina. Questo medicinale può influenzare i risultati di alcuni test medici.

Sottoponiti a regolari esami del sangue per assicurarti che l'emocromo, la funzionalità renale ed epatica siano normali durante l'assunzione di sulfasalazina.

Se stai assumendo sulfasalazina per curare l'artrite, non interrompere l'assunzione di altri farmaci senza l'ordine del medico. Questo farmaco può essere somministrato come terapia aggiuntiva nel trattamento dell'artrite.

La sulfasalazina può far apparire la pelle o l'urina di colore arancione. Chiama subito il medico se hai anche sintomi di un disturbo del fegato, come occhi ingialliti, urine marroni o mal di stomaco.

È possibile conservare la sulfasalazina a temperatura ambiente lontano dall'umidità e dall'esposizione al sole dopo l'uso.

Qual è la dose di sulfasalazina?

Dose per adulti

Malattia infiammatoria intestinale

Dosaggio come preparazione per compresse orali:

  • Dose abituale: da 1 a 2 grammi presi 4 volte al giorno fino a ottenere il sollievo dai sintomi desiderato.
  • Dose di mantenimento: 2 grammi al giorno in dosi frazionate.

Dosaggio come supposta: da 0,5 a 1 grammo al mattino e alla sera, come automedicazione o in aggiunta a farmaci per via orale.

Dosaggio come clistere: 3 grammi la sera, mantenuti per almeno 1 ora.

Artrite

Dose abituale come compressa rivestita con film: 500 mg al giorno per la prima settimana e può essere aumentata di 500 mg a settimana.

Dose massima: 3 grammi al giorno somministrati in 2-4 dosi divise.

Dose bambino

Malattia infiammatoria intestinale

Dosaggio sotto forma di compresse orali per bambini di età superiore a 2 anni:

  • Dose abituale: 40-60 mg per kg di peso corporeo al giorno somministrati in dosi divise.
  • Dose di mantenimento: 20-30 mg per kg di peso corporeo al giorno somministrati in dosi frazionate.

Dosaggio come clistere: 3 grammi la sera, mantenuti per almeno 1 ora.

Per l'artrite reumatoide giovanile

Dosaggio per bambini sopra i 6 anni:

  • Dosaggio come compresse rivestite con film: da 30 mg a 50 mg per kg di peso corporeo al giorno somministrati in 2 dosi separate.
  • Dose massima: 2 grammi al giorno.

La sulfasalazina è sicura per le donne in gravidanza e in allattamento?

NOI. La Food and Drug Administration (FDA) include la sulfasalazina nella categoria dei farmaci in gravidanza B.

Studi di ricerca sugli animali hanno dimostrato che questo farmaco non rappresenta un rischio avverso per il feto. Tuttavia, non esistono studi controllati adeguati nelle donne in gravidanza. L'uso di droghe dovrebbe essere su raccomandazione di un medico durante la gravidanza.

Questo medicinale è noto per essere assorbito nel latte materno, quindi non è raccomandato per le madri che allattano senza consultare un medico.

Quali sono i possibili effetti collaterali della sulfasalazina?

Interrompere il trattamento e chiamare il medico se si verificano i seguenti effetti collaterali dopo l'assunzione di sulfasalazina:

  • Sintomi di una reazione allergica, come orticaria, difficoltà respiratorie, gonfiore del viso o della gola
  • Reazione cutanea grave, caratterizzata da febbre, mal di gola, sensazione di bruciore agli occhi, dolore cutaneo, eruzione cutanea rossa o viola con formazione di vesciche e desquamazione della pelle
  • Febbre, brividi, mal di gola
  • Sintomi di discrasie ematiche, come sanguinamento inspiegabile, ecchimosi o porpora, mal di gola e malessere
  • Fastidio al torace, respiro sibilante, tosse secca o naso chiuso, rapida perdita di peso
  • Febbre con cefalea, rash e vomito
  • Grave nausea o vomito al primo avvio di sulfasalazina
  • Minzione con poco o nessun volume, l'urina sembra schiumosa
  • Occhi gonfi
  • Sintomi di disturbi del fegato, come perdita di appetito, dolore addominale in alto a destra, urine scure, ittero

Gli effetti indesiderati comuni che possono verificarsi dall'assunzione di sulfasalazina includono:

  • Nausea, vomito, mal di stomaco, perdita di appetito
  • Mughetto, gengive rosse o gonfie
  • Male alla testa
  • Eruzione cutanea
  • Basso numero di spermatozoi negli uomini
  • Diarrea

Informi il medico se i sintomi di questi effetti indesiderati non scompaiono o peggiorano o se si verificano altri effetti indesiderati.

Avvertimento e attenzione

Non prenda la sulfasalazina se ha una precedente storia di allergia a questo farmaco. Informa il tuo medico di eventuali altre allergie che hai, in particolare le allergie ai salicilati come l'aspirina, la mesalazina e altri.

Potresti non essere in grado di assumere sulfasalazina se hai la seguente storia medica:

  • Ostruzione urinaria e intestinale
  • porfiria
  • Allergia ai sulfamidici

Non somministrare la sulfasalazina ai bambini di età inferiore ai 2 anni perché può causare effetti collaterali rischiosi.

Informi il medico se ha una delle seguenti malattie prima di prendere la sulfasalazina:

  • malattia del fegato
  • Malattia renale
  • Disturbi del sangue
  • Asma
  • Una malattia ereditaria del sangue nota come G6PD

Informi il medico se è incinta, sta pianificando una gravidanza o sta allattando un bambino prima di decidere di assumere la sulfasalazina. Questo medicinale può causare diarrea o feci sanguinolente in un lattante.

Informi il medico se ha intenzione di avere figli perché la sulfasalazina può ridurre la fertilità negli uomini. Tuttavia, questo può migliorare quando il trattamento viene interrotto.

Informi il medico e il farmacista se sta assumendo uno dei seguenti medicinali prima di usare la sulfasalazina:

  • Farmaci per malattie cardiache es. digossina
  • Medicinali per il trattamento della tubercolosi, ad es. rifampicina e isoniazide
  • farmaci utilizzati nel trapianto di organi o in alcuni disturbi immunitari, ad es. azatioprina, mercaptopurina e metotrexato

Evita di bere alcolici durante il trattamento con questo medicinale perché l'alcol può aumentare il rischio di alcuni effetti collaterali.

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Scarica qui per consultare i nostri partner medici.