Salute

Non commettere errori! Questo è il primo soccorso per la mancanza di respiro

La mancanza di respiro è una condizione che richiede cure mediche immediate. Il primo soccorso per la mancanza di respiro deve essere eseguito correttamente e con attenzione. Perché, se non fatto correttamente, questo può essere pericoloso per la vita.

Quindi, quali sono i passaggi per il primo soccorso per mancanza di respiro? Dai un'occhiata alla spiegazione completa di seguito.

Leggi anche: Pronto soccorso in caso di morso di serpente: cose da fare ed evitare

Cosa causa la mancanza di respiro?

La mancanza di respiro può verificarsi improvvisamente. Nei casi più gravi, la frequenza della mancanza di respiro può verificarsi più frequentemente. La mancanza di respiro che si verifica più spesso può essere causata da una grave condizione medica.

Di seguito sono riportati alcuni dei fattori che causano mancanza di respiro che è importante conoscere.

Cause comuni:

  • Fumo
  • Esposizione ad allergeni o inquinanti nell'aria
  • Temperatura estrema
  • Sport troppo faticosi
  • Preoccupazione.

Condizioni mediche di base:

La mancanza di respiro può anche essere causata da alcune condizioni mediche che influenzano la funzione cardiaca o polmonare. Alcune di queste condizioni includono:

  • Asma
  • Broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • Cancro ai polmoni
  • Pleurite o tubercolosi.

Cause acute:

  • Reazione allergica grave
  • Insufficienza cardiaca
  • Attacco di cuore
  • Coaguli di sangue nei polmoni
  • Polmonite.

Pronto soccorso per mancanza di respiro

La mancanza di respiro può verificarsi quando una persona lotta per ottenere abbastanza aria per respirare. Nel mondo medico, questa condizione è nota come dispnea.

Per evitare che la condizione peggiori, ci sono diversi passaggi di primo soccorso per la mancanza di respiro che devono essere considerati, tra cui:

1. Ottieni assistenza medica immediatamente

La mancanza di respiro è una condizione che richiede cure mediche immediate. Nei casi più gravi, la mancanza di respiro può essere causata da un attacco di cuore, problemi polmonari che si verificano improvvisamente o persino avvelenamento potenzialmente letale.

Se si verifica mancanza di respiro, dovresti cercare immediatamente assistenza medica e non ritardare mai il tempo per ottenere assistenza medica.

2. Lascia riposare il paziente

In attesa dell'arrivo dei soccorsi, lasciare riposare il paziente. Più energia viene spesa, più ossigeno viene utilizzato, il che può peggiorare la mancanza di respiro.

3. Trova una posizione comoda

Terzo, metti il ​​corpo in una posizione comoda, che si tratti di una posizione seduta, sdraiata o in piedi. In ogni persona la comoda posizione del corpo è diversa, dovresti lasciare che sia il paziente a decidere la posizione più comoda per lui.

Se la mancanza di respiro è causata da ansia o stanchezza, questo aiuto può essere molto utile. Avvio dalla pagina Notizie mediche oggiAlcune posizioni che possono ridurre la pressione nelle vie aeree aumentando la respirazione includono:

  • Seduto su una sedia, sorreggendo la testa con un tavolino
  • Appoggiato al muro
  • Stai con le mani sul tavolo. Questo è fatto per ridurre il carico dalle gambe.

4. Monitorare sempre le condizioni

Il primo soccorso per la mancanza di respiro che è importante fare è controllare le vie aeree, la respirazione e il polso.

Se necessario, fallo Rianimazione cardiopolmonare (RCP). Monitora sempre la respirazione e il polso fino all'arrivo dell'assistenza medica.

Non dare mai per scontato che la condizione migliori quando non senti più suoni anomali del respiro, come un fischio acuto durante la respirazione (respiro affannoso). Perché quando questo accade, bisogna stare molto attenti.

5. Utilizzo di apparecchiature per l'ossigeno

Se tu o qualcuno che soffre di mancanza di respiro ha prescritto farmaci, come un inalatore per l'asma o un aiuto per l'ossigeno, questi farmaci e aiuti per l'ossigeno possono aiutare ad alleviare la mancanza di respiro.

6. Pronto soccorso per mancanza di respiro se c'è una ferita aperta

Se c'è una ferita aperta sul collo o sul torace, la ferita deve essere coperta immediatamente con una benda. Questo viene fatto per prevenire l'infezione, soprattutto se compaiono bolle d'aria nella ferita.

Basato su Medline PlusLesioni al torace possono consentire all'aria di entrare nella cavità toracica ad ogni respiro. Ciò può causare il collasso del polmone. Per evitare ciò, può essere utile fasciare la ferita con una garza ricoperta di vaselina.

Leggi anche: Mancanza di respiro a causa dell'acido dello stomaco, riconoscere le cause e prevenire!

7. Evita questo quando fai il primo soccorso in caso di mancanza di respiro

Il primo soccorso per la mancanza di respiro deve davvero essere fatto con attenzione. È meglio evitare quanto segue quando si esegue questa operazione:

  • Fornisci cibo o bevande
  • Modificare la posizione del corpo se il paziente ha una lesione alla testa, al collo, al torace o alle vie aeree, a meno che non sia assolutamente necessario. Se è necessario spostare la posizione del corpo, proteggere l'area lesa.

8. Attenzione a questa condizione

Ci sono anche diverse condizioni che devono essere considerate. Alcune di queste condizioni richiedono cure mediche immediate. Ecco altre condizioni a cui prestare attenzione.

  • Tosse che non passa per 2-3 settimane
  • Tosse sanguinante
  • Difficoltà a dormire o svegliarsi di notte a causa della mancanza di respiro
  • Sperimentare mancanza di respiro quando si fanno attività leggere.

Queste sono alcune informazioni sul primo soccorso per la mancanza di respiro. Ricorda, cerca sempre immediatamente assistenza medica se si verifica mancanza di respiro.

Hai altre domande sulla salute? Si prega di chattare con noi tramite l'applicazione Good Doctor. I nostri partner medici sono pronti ad aiutarti con l'accesso ai servizi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Non esitate a consultare, sì!