Salute

7 tipi di infortuni sportivi che si verificano spesso e di cui dovresti fare attenzione

Quando si fa attività fisica sotto forma di sport, i nostri corpi saranno molto suscettibili alle lesioni. Soprattutto se l'esercizio non inizia con un buon allungamento.

Oltre alla mancanza di stretching, ci sono anche lesioni che si verificano a causa del metodo di esercizio sbagliato. Ora per scoprire quali sono i tipi di infortuni sportivi o infortuni sportivi e le cause, vedere la spiegazione seguente fino alla fine.

Leggi anche: Le mamme devono sapere, ecco alcune cose da fare e da non fare durante la gravidanza!

Fattori di rischio per lesioni durante lo sport

I bambini sono ad alto rischio di infortuni sportivi, ma anche gli adulti possono averli. Sei a rischio di infortunio sportivo se:

  • Non esercitarsi regolarmente
  • Non riscaldarsi correttamente prima dell'allenamento
  • Fare sport che implicano il contatto fisico con altre persone.

Leggi anche: 5 infortuni che possono verificarsi a causa di un incidente stradale

I tipi più comuni di infortuni sportivi e le loro cause

Ce ne sono tanti tipi infortuni sportivi. Il tipo di solito dipende da quale area del corpo è interessata. Ecco alcuni tipi di infortuni sportivi che dovresti conoscere!

1. Distorsioni o distorsioni

Slogatura della caviglia, caviglia slogata o distorsione alla caviglia è una lesione che si verifica quando la caviglia è slogata, questo di solito si verifica quando il legamento è allungato oltre il suo limite di elasticità, questo può strappare i legamenti all'esterno della caviglia, che sono relativamente deboli.

Per trattare questa condizione è importante fare sport che possano prevenire la perdita di flessibilità e forza e il re-infortunio.

Puoi chiedere al tuo medico o fisioterapista di aiutarti a capire che tipo di esercizio dovresti fare.

Leggi anche: 8 cause di gambe gonfie: possono causare lesioni alle malattie cardiache

2. Tensione tendine del ginocchio

Tensione tendine del ginocchio o ceppi del tendine del ginocchio è un infortunio che si verifica quando tendine del ginocchio (3 muscoli nella parte posteriore) sono sovraccarichi.

Questo di solito accade quando si eseguono movimenti sportivi come ostacoli che richiedono di scalciare bruscamente le gambe durante la corsa.

Lesione tendine del ginocchio lento a guarire a causa dello stress costante applicato al tessuto ferito mentre si cammina. La guarigione completa può richiedere da sei a 12 mesi.

3. Infortunio al ginocchio

Una delle lesioni al ginocchio più comuni è chiamata sindrome femoro-rotulea. Questa condizione può essere causata da scivolamento o caduta sul ginocchio, gonfiore dell'articolazione del ginocchio o squilibrio muscolare.

La rotula, o rotula, dovrebbe scorrere nel solco all'estremità del femore o della coscia. A volte, cadere sul ginocchio può causare gonfiore.

Il dolore femoro-rotuleo può richiedere fino a sei settimane. È importante continuare l'esercizio a bassa intensità durante questo periodo. Anche l'esercizio dei muscoli quadricipiti può alleviare il dolore.

Leggi anche: 5 movimenti yoga per lesioni al ginocchio, provati anche per alleviare il dolore

4. Lesione al gomito (epicondilite)

L'uso ripetuto del gomito, ad esempio, quando si gioca a golf oa tennis può irritare o creare piccole lacerazioni nei tendini del gomito.

L'epicondilite si verifica più comunemente tra i 30 ei 60 anni e di solito coinvolge la parte esterna del gomito.

Spesso gli atleti si lamentano della mancanza di forza di presa. Opzioni di trattamento precoce per il tennis o gomito del golfista comporta il riposo e la compressione dell'area infiammata.

5. Lesione alla spalla

Le lesioni alla spalla includono molte lesioni sportive che vanno da lussazioni, stiramenti ai muscoli e distorsioni dei legamenti.

La spalla è l'articolazione più debole del corpo ed è sottoposta a molto stress durante l'attività atletica. Molte lesioni alla spalla possono essere causate da una mancanza di flessibilità, forza o stabilità.

Il trattamento per un infortunio alla spalla inizia con il riposo e un impacco di ghiaccio per alleviare il dolore e il gonfiore. Il dolore che dura per più di due settimane dovrebbe essere valutato da un fisioterapista.

6. sciatica

La sciatica o sciatica è il mal di schiena che si irradia anche alla parte posteriore della gamba o addirittura alla gamba. Questo dolore radiante può anche essere associato a intorpidimento, bruciore e formicolio alle gambe.

La sciatica può verificarsi negli atleti che hanno una postura piegata in avanti, come i ciclisti, o gli atleti che eseguono molte rotazioni, come i movimenti oscillanti, come il golf e il tennis.

Il mal di schiena e il dolore irradiato possono essere causati da un disco sporgente o da un nervo schiacciato. A volte riposare, allungare la schiena e i muscoli posteriori della coscia e sdraiarsi sullo stomaco può aiutare ad alleviare i sintomi.

Se il dolore, l'intorpidimento o il formicolio persistono per più di due settimane, dovresti consultare un medico, come un fisioterapista, per alleviare i sintomi della sciatica.

Leggi anche: Tratta le lesioni con il tuo stesso sangue come i golfisti Tiger Woods, com'è la terapia PRP?

7. Stecche per lo stinco

atleta con stecche di stinco lamentava dolore alla parte inferiore della gamba o alla tibia. Stinco steccas si trova più spesso negli atleti che corrono o partecipano ad attività che comportano molta corsa, come il calcio.

Di solito vengono diagnosticati stecche di stinco all'inizio della stagione, perché aumentano l'attività o il chilometraggio troppo rapidamente.

Stinco stecca meglio prevenire e/o curare con riposo, impacchi di ghiaccio e un graduale aumento dell'attività di corsa. L'acquisto di scarpe con un buon supporto per l'arco può anche ridurre il dolore alla tibia e aiutare con il recupero.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!