Salute

Mettere in guardia! Questi sono 5 modi comuni di trasmissione dell'epatite B

La trasmissione dell'epatite B può capitare a chiunque. Anche se ci sono malati che possono riprendersi senza fare alcun trattamento. Ma non di rado ci sono anche da sottoporsi a cure per tutta la vita.

Pertanto, è molto importante sapere come può avvenire il processo di trasmissione dell'epatite B. In questo modo possiamo prevenire questa malattia in modo ottimale.

Che cos'è l'epatite B?

secondo Web MDL'epatite B è un tipo di infezione del fegato causata da un virus chiamato virus dell'epatite B (HBV).

Questo virus può danneggiare il fegato, con uno dei rischi mortali di provocare il cancro. Pertanto, questa malattia deve essere trattata immediatamente se non si vuole mettere in pericolo la propria vita.

Ma anche così, se lo vivi da adulto, molto probabilmente questo problema di salute non durerà a lungo. Il corpo combatterà l'infezione in pochi mesi, finché non riuscirà a costruire l'immunità per tutta la vita.

Leggi anche: Benefici delle prugne per la salute, superare la stitichezza per prevenire l'osteoporosi

Vie di trasmissione dell'epatite B

Segnalato MedscapeL'epatite B può essere trasmessa da madre a figlio o attraverso i rapporti sessuali.

In generale, il virus può essere trasmesso da una persona all'altra se le mucose sono esposte a fluidi corporei infettati dal virus. Ad esempio, come saliva, sperma, sangue o sperma.

1. Trasmissione dell'epatite B attraverso i rapporti sessuali

Fare sesso con una persona affetta da epatite B senza protezione rischia di farti infettare. Questo perché fluidi come muco vaginale o sperma possono entrare nel flusso sanguigno nel corpo.

Il rapporto sessuale diventa più rischioso per la trasmissione se c'è un danno alla pelle. Se qualcuno di voi ha avuto in precedenza una storia di malattie sessualmente trasmissibili. L'attrito sulle ferite nei genitali può essere un mezzo per la trasmissione del virus dell'epatite B molto rapidamente.

Puoi evitarlo facendo sesso solo con un partner legale sano. Se necessario, indossare una protezione è il modo consigliato per prevenire la trasmissione di questa malattia.

Leggi anche: Spesso usati come ingredienti per verdure e verdure fresche, questi sono i benefici delle foglie di manioca che devi conoscere

2. Trasmissione dell'epatite B durante la gravidanza

secondo HepvicC'è una probabilità del 95% che una donna incinta infetta da epatite B possa infettare il suo bambino non ancora nato.

Se ciò accade, c'è una probabilità del 90% che il bambino nasca con l'epatite B cronica per tutta la vita.

Si consiglia inoltre ai bambini nati da madri con epatite B di farsi vaccinare il prima possibile. L'obiettivo è evitare la possibilità di trasmissione fino al 5%.

Tieni presente che l'epatite B non può essere trasmessa attraverso l'allattamento al seno. Tuttavia, questa malattia può essere contagiosa se durante l'allattamento al seno il capezzolo presenta ferite sanguinanti e il sangue del bambino viene risucchiato.

3. Uso di siringhe e simili insieme

Alcuni ausili terapeutici, come le siringhe, possono essere un mezzo per la trasmissione dell'epatite B.

Quando viene iniettato, c'è la possibilità che del sangue venga trasportato sulla siringa, poi su altre persone e viceversa.

Pertanto, è sconsigliato condividere aghi e siringhe, uno dei quali è evitare la trasmissione di alcune malattie come l'epatite B.

Leggi anche: Iniezione bianca, riconoscere gli effetti collaterali mortali prima di provare

4. Trasmissione dell'epatite B con piercing

Analogamente alla somministrazione di farmaci tramite siringhe, anche gli aghi utilizzati per perforare gli arti possono essere un mezzo per la trasmissione di questa malattia.

Pertanto, è necessario assicurarsi che qualsiasi attrezzatura per piercing che verrà utilizzata sia nuova e abbia subito un precedente processo di sterilizzazione.

5. L'abitudine di prendere in prestito l'equipaggiamento personale dell'altro

Si sconsiglia inoltre di prestare l'uno all'altro strumenti per la pulizia come rasoi o spazzolini da denti.

Questo per ridurre il rischio di trasmissione, considerando che chi è infetto da epatite B può infettare non solo attraverso la saliva, ma anche il sangue causato da tagli da barba o gengive ferite.

Questi sono alcuni dei modi comuni di trasmettere l'epatite B. È molto importante per te evitare di contrarre questa malattia. Consulta immediatamente un medico se sospetti di sperimentarlo, sì!

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!