Salute

Riconosciamo la mancanza di respiro dovuta alla corona e confrontiamola con i sintomi di altre malattie

La mancanza di respiro è stato il sintomo più comune del coronavirus da quando è emersa la pandemia. Tuttavia, come può una persona essere sicura di avere davvero il fiato corto a causa del virus?

La mancanza di respiro in termini medici è chiamata dispnea. E questa condizione può essere causata da molte malattie, non solo dal COVID-19. Quindi, non farti prendere dal panico quando hai la dispnea.

Conoscere la mancanza di respiro a causa della corona

Segnalato da Health.com, Chief Medical Officer di Tivic Healh, Subinoy Das, MD, afferma che la mancanza di respiro è una sensazione che indica che il nostro sistema respiratorio non funziona correttamente.

Nei pazienti COVID-19, il virus attaccherà i polmoni e provocherà la risposta del corpo alla lotta. Tuttavia, se il virus riesce a danneggiare i polmoni, la funzione di questo organo sarà compromessa. Fino ad allora ci sarà una lieve polmonite.

Questo è quando i polmoni si infiammano e si riempiono di muco e liquido, il che rende difficile la respirazione del paziente. In condizioni peggiori, i polmoni non riescono a svolgere la loro funzione di far circolare l'ossigeno in tutto il corpo.

In questa fase, oltre alla difficoltà di respirazione, al corpo mancherà anche l'apporto di ossigeno nel sangue, quindi è necessario un apparato respiratorio (ventilatore).

Cosa fare se si soffre di mancanza di respiro a causa della corona?

Quando si verifica la mancanza di respiro, la cosa da fare è cercare di calmarsi. Se sei preoccupato che questa condizione sia dovuta al virus corona, cerca di prestare attenzione ad altri sintomi nel corpo.

Oltre alla mancanza di respiro, secondo il sito Web dell'OMS, le persone con COVID-19 mostrano anche sintomi come:

Sintomi comuni

  • Febbre
  • Tosse
  • Fatica

Altri possibili sintomi

  • Doloroso
  • Gola infiammata
  • Diarrea
  • Congiuntivite
  • Male alla testa
  • Non sento l'odore o non ho sapore
  • Eruzione cutanea o scolorimento delle dita delle mani o dei piedi

Sintomi gravi

  • Difficoltà a respirare o mancanza di respiro
  • Dolore o pressione al petto
  • Perdita della parola o del movimento

Se la mancanza di respiro è accompagnata da altri sintomi di COVID-19, consultare immediatamente un medico per ottenere la diagnosi corretta. Oppure, se si verificano sintomi gravi diversi dalla mancanza di respiro, consultare immediatamente un medico per il trattamento.

Oltre a ulteriori esami, è difficile confermare la mancanza di respiro a causa della corona o meno. Perché i medici hanno bisogno di controlli Test tampone corona o test PCR (reazione a catena della polimerasi).

Inoltre, solo il personale medico può vedere la differenza tra mancanza di respiro dovuta a corona o meno. Solitamente l'insorgenza della mancanza di respiro dovuta alla corona sarà accompagnata da un'improvvisa diminuzione della saturazione di ossigeno.

La saturazione di ossigeno è un termine per determinare il livello di ossigeno nel sangue di una persona. Se i livelli di ossigeno continuano a diminuire, oltre alla mancanza di respiro, le persone che ne soffrono sperimenteranno una condizione di emergenza caratterizzata dall'azzurro delle unghie, della pelle e delle mucose.

La mancanza di respiro può essere causata da malattie o altre condizioni

Oltre ad essere causata da COVID-19, la mancanza di respiro può anche verificarsi improvvisamente da varie condizioni come:

  • Anafilassi o grave reazione allergica
  • Avvelenamento da monossido di carbonio
  • Liquido in eccesso intorno al cuore
  • Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)
  • Attacco di cuore
  • Insufficienza cardiaca
  • Polmonite
  • Attacchi di ansia, così come altre condizioni.

Se la mancanza di respiro si verifica per lungo tempo o settimane, può essere causata da:

  • Asma
  • Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)
  • Il cuore non funziona correttamente
  • Obesità
  • Accumulo di liquido intorno ai polmoni e altri problemi di salute

Anche altri disturbi del cuore e dei polmoni possono causare mancanza di respiro. Pertanto, è consigliabile eseguire un esame se la mancanza di respiro si verifica in condizioni gravi o si verifica per lungo tempo.

Consultare immediatamente un medico se si verifica mancanza di respiro accompagnata da altri sintomi come:

  • Dolore o fastidio al torace o all'addome superiore
  • Labbra, unghie e pelle blu o scolorite
  • Febbre alta
  • Mi sento confuso
  • Impulso più veloce o più debole
  • Mani o piedi freddi

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!