Salute

Dovrei indossare un corsetto dopo il parto? Conosciamo i fatti!

Dopo il parto, alcune donne potrebbero voler usare un corsetto per appiattire pancia, glutei e fianchi. Tuttavia, ci sono vantaggi e svantaggi nell'indossare un corsetto dopo il parto.

Fondamentalmente, i corsetti sono solo prodotti che vengono utilizzati per avvolgere la vita per aiutare a sostenere il corpo dopo il parto.

Quindi, per scoprire se è necessario utilizzare un corsetto dopo il parto, diamo un'occhiata alla spiegazione qui sotto!

Leggi anche: Le cavità durante la gravidanza possono innescare un aborto spontaneo? Questo è il fatto!

Quali sono gli usi di indossare un corsetto?

Segnalato Cosa aspettarsi, i corsetti sono disponibili in una varietà di forme, dimensioni, stili e livelli di compressione. Tuttavia, di solito è pensato per lo più come indumenti modellanti progettati per essere indossati da soli sul fondo.

Generalmente, i corsetti sono progettati specificamente per aiutare le donne a riprendersi dal parto o da un intervento chirurgico. Questi prodotti che "avvolgono" lo stomaco sono noti per essere molto buoni perché possono accelerare il processo di recupero.

Una fasciatura da corsetto utilizzata dopo il parto ridurrà il dolore, aumenterà la mobilità, stabilizzerà il pavimento pelvico e aiuterà la guarigione. I muscoli addominali che vengono separati dopo il parto possono essere ripristinati utilizzando regolarmente un corsetto.

Gli impacchi post-partum possono aiutare le donne ad alzarsi più velocemente o camminare più lontano. Secondo uno studio pubblicato su Giornale internazionale di ginecologia e ostetriciaIl corsetto ridurrà il dolore e preverrà il sanguinamento dopo il taglio cesareo.

Quando è il momento giusto per indossare un corsetto?

Gli impacchi possono essere utilizzati subito dopo il parto finché il medico lo consente. Inizia con poche ore e vedi come ti senti dopo averlo usato.

La maggior parte dei medici consiglia di indossare un corsetto per tutto il giorno, per 30-60 giorni dopo il parto. Assicurati di non avvolgerti troppo stretto poiché alti livelli di compressione possono rallentare la guarigione.

L'uso di un corsetto deve dare la priorità al comfort, come respirare bene e non sentirsi vincolati quando lo si indossa. Se in qualsiasi momento senti disagio, rimuovi immediatamente il corsetto.

A qualsiasi donna che mostri segni di infezione, specialmente nel taglio cesareo o che abbia complicazioni, non si consiglia di indossare un corsetto. Pertanto, è molto importante ottenere una spiegazione da un medico prima di utilizzarlo.

Ci sono effetti negativi nell'indossare un corsetto?

Tutto ciò che viene fatto in eccesso si è rivelato pericoloso e l'uso di un corsetto dopo il parto non fa eccezione. Sebbene offra molti vantaggi, ci sono anche effetti dannosi che non possono essere ignorati.

Alcuni operatori sanitari affermano che indossare un corsetto può influenzare il sistema digestivo. Inoltre, i corsetti possono anche indebolire i muscoli della schiena, la vescica e far sì che i coaguli abbassino la pressione sanguigna.

I corsetti possono infatti aiutare il corpo a diventare più in forma in modo che possa svolgere le normali attività. Tuttavia, prendi l'abitudine di parlare prima con il tuo medico per prevenire problemi di salute che potrebbero verificarsi.

Si consiglia alle donne che hanno appena partorito di consultare un medico prima di utilizzare un corsetto. Assicurati di conoscere i vantaggi o gli svantaggi dell'uso di un corsetto prima di indossarlo.

Leggi anche: Occhi strabici nei bambini: comprendi le cause e i trattamenti adeguati che devono essere eseguiti

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!