Salute

È vero che l'urinoterapia fa bene all'organismo? Questa è la spiegazione

Hai mai sentito di qualcuno che beve la propria urina per curare una malattia? Questo metodo può sembrare disgustoso per alcune persone. Ma il fatto è che molte persone hanno provato il metodo della terapia delle urine.

Ma è sicuro farlo nel mondo della salute? Per essere più chiari, vedi la seguente spiegazione yuk.

Informazioni sulla terapia delle urine

L'urina o anche chiamata urina è stata una medicina tradizionale per secoli. Lancio di una spiegazione dalla pagina Notizie mediche oggiGli antichi romani credevano che l'urina potesse pulire la bocca e sbiancare i denti.

Nel 1944, il naturopata britannico John Armstrong affermò che bere l'urina era "la medicina perfetta". Recentemente, i sostenitori della salute naturale hanno affermato che vari benefici sono associati al consumo di urina, vale a dire:

  • Cura le piaghe in bocca
  • Migliora la vista
  • Sostituzione dei nutrienti persi
  • Rinforza il sistema immunitario
  • Supporta la salute della tiroide.

Si crede ancora che questo metodo tradizionale sia una forma di medicina alternativa. Generalmente, le persone che si sottopongono a terapia delle urine consumano regolarmente una tazza di urina al mattino prima di fare colazione.

Alcune persone usano l'urina come fonte d'acqua di emergenza. Ad esempio, una persona può bere la propria urina dopo un disastro naturale, un naufragio o altre volte in cui non ha accesso a una fonte di acqua pulita.

Ricerca scientifica sulla terapia delle urine

Molte antiche pratiche mediche e culturali in luoghi come l'Egitto, la Cina, l'India e l'impero azteco vedevano bere la propria urina come una cura o una cura per vari disturbi.

Come riportato dalla pagina Ospedale di Winchester, sebbene non ci siano prove mediche a sostegno dell'urina come trattamento efficace per nessuno di questi disturbi, la ricerca scientifica ha dimostrato che alcuni componenti dell'urina hanno proprietà medicinali.

In particolare, l'urea, che è il componente principale dell'urina, ha caratteristiche antibatteriche, antimicotiche e antivirali. E va notato che sono in corso studi per indagare il potenziale di altre sostanze urinarie per trattare l'infertilità e alcune forme di cancro.

Leggi anche: Non sottovalutare, questa è la causa dell'urina schiumosa a cui prestare attenzione

L'urinoterapia è dannosa per la salute?

Sebbene l'inalazione occasionale di un campione di urina possa non essere immediatamente dannosa, non dimenticare che l'urina può contenere sostanze nocive in coloro che hanno fatto uso di droghe legali o sono stati esposti a residui chimici nell'ambiente.

E anche se una persona beve la propria urina come sostituto dell'acqua potabile fresca, la proporzione del contenuto di acqua diminuirà rapidamente con l'aumentare della proporzione di rifiuti pericolosi.

Bere urina, soprattutto continuamente, può infatti causare diversi rischi per la salute come:

1. Infezione

L'urina non è sterile quando lascia i reni e deve passare attraverso l'uretra ed entrare in contatto con la pelle quando lascia il corpo. I batteri sono presenti nelle urine, anche nelle persone sane senza infezione. Bere l'urina di altre persone può esporre una persona a varie malattie.

Sebbene l'urina contenga anticorpi, contiene anche batteri. Uno studio che ha coinvolto 100 bambini ha trovato una varietà di batteri, inclusi ceppi resistenti agli antibiotici, nelle loro urine.

Questi batteri includono: Salmonella, Pseudomonas, Shigella, Escherichia coli, e Stafilococco.

Sebbene i batteri non causino infezioni in tutti coloro che li consumano nelle urine, aumentano il rischio di infezione. Le persone con un sistema immunitario indebolito e i bambini piccoli possono essere particolarmente sensibili a questa condizione.

2. Disidratazione

Poiché l'urina è un diuretico, può aumentare il rischio di disidratazione di una persona. Il sale nelle urine tende a ridurre la quantità di acqua che può essere utilizzata nel corpo.

Mentre alcune persone hanno consumato la propria urina quando non c'era nient'altro da bere, non ci sono prove che la salvino.

Gli esperti sconsigliano di bere l'urina quando non c'è acqua pulita, poiché contiene sale e prodotti di scarto nocivi.

3. Squilibrio elettrolitico

Poiché l'urina contiene sale e altri elettroliti, berla può alterare i livelli di elettroliti di una persona. Una persona che è già disidratata può affrontare un pericoloso squilibrio elettrolitico se beve urina, soprattutto in grandi quantità.

4. Altri rischi

Alcuni degli altri rischi di bere l'urina sono:

  • Esposizione a sostanze chimiche nocive nelle urine, come piccole quantità di farmaci a cui una persona può essere allergica.
  • Trattamento medico ritardato, se una persona crede che l'urina possa curare la sua malattia.
  • Irritazione e bruciore alla bocca o alla gola.

secondo Notizie mediche oggi, bere l'urina non migliorerà la propria salute. In alcuni casi, può effettivamente peggiorare i problemi di salute.

Chiunque cerchi rimedi naturali dovrebbe consultare un medico o un altro operatore sanitario esperto in materia.

Quando l'accesso all'acqua pulita è scarso, è importante cercare fonti più sane, come acqua piovana limpida, condensa o acqua negli alimenti, in particolare cibi ricchi di acqua come frutta e verdura.

Bere urina può peggiorare la disidratazione e causare effetti collaterali.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!