Salute

Pronto soccorso in caso di morso di serpente: cose da fare ed evitare

I morsi di serpente dovrebbero richiedere cure mediche, anche se il serpente non è velenoso. Il primo soccorso quando un morso di serpente deve essere fatto con attenzione e attenzione. Perché, se non fatto correttamente, questo può rappresentare un serio pericolo.

Sulla base dei dati dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), ci sono da 1,8 a 2,7 milioni di persone che sviluppano malattie cliniche a causa di morsi di serpente e 81.000-138.000 muoiono per complicazioni.

Pertanto, è necessario considerare correttamente la gestione dei morsi di serpente. Quindi, come fare il primo soccorso quando viene morso da un serpente?

Leggi anche: 5 passaggi di primo soccorso quando si è bloccati con chiodi arrugginiti

Gravi sintomi di un morso di serpente

Fondamentalmente, i serpenti mordono per catturare la preda o come autodifesa.

I morsi di serpente dovrebbero essere sempre presi sul serio, anche se sono morsi secchi, cioè morsi quando il serpente non rilascia veleno o veleno. Perché, c'è ancora il potenziale per il gonfiore.

D'altra parte, anche i morsi velenosi devono essere gestiti rapidamente e con attenzione. Questo perché, se non trattate rapidamente, le conseguenze possono essere fatali.

I sintomi di un morso di serpente dipendono dal tipo di morso. Quanto segue è una spiegazione di ciascuno, come riportato da Notizie mediche oggi.

I sintomi di un morso di serpente velenoso

I serpenti velenosi hanno due zanne che possono secernere veleno quando mordono. Tuttavia, i serpenti velenosi possono anche causare morsi secchi perché il loro veleno è limitato.

Fondamentalmente, è difficile distinguere i segni di morsi tra serpenti velenosi e non velenosi. Pertanto, qualcuno che viene morso da un serpente dovrebbe ricevere assistenza medica.

Alcuni dei sintomi che possono essere causati da un morso di serpente velenoso includono:

  • Ci sono due coltellate dal morso
  • Gonfiore e dolore intorno alla zona del morso
  • Arrossamento o lividi intorno all'area del morso
  • Aumento della frequenza cardiaca
  • Respirazione difficoltosa
  • Vertigini e sensazione di debolezza
  • Male alla testa
  • Visione offuscata
  • Sudorazione eccessiva
  • Febbre
  • Nausea da vomitare

Sintomi di un morso di serpente non velenoso

I serpenti non velenosi non producono veleno né hanno zanne. Tuttavia, i serpenti non velenosi hanno file di denti. I sintomi che possono essere causati da un morso di serpente non velenoso sono:

  • Dolore intorno alla zona del morso
  • C'è sangue nella zona morsa
  • Vicino all'area del morso possono verificarsi anche gonfiore o arrossamento
  • A volte può verificarsi anche prurito vicino all'area del morso

In alcuni casi, anche il morso di un serpente non velenoso può causare una reazione allergica.

Sebbene non causi tanti sintomi quanto i morsi di serpente velenoso, senza un trattamento adeguato, i morsi di serpente non velenosi possono causare infezioni della pelle o addirittura necrosi, che è la morte di cellule o tessuti viventi.

Pronto soccorso quando morso da un serpente

Una persona che viene morsa da un serpente dovrebbe consultare immediatamente un medico. Questo viene fatto per evitare gravi danni.

Ci sono diversi passaggi di primo soccorso a cui devi prestare attenzione quando vieni morso da un serpente, inclusi i seguenti:

  • Cerca di ricordare il colore e la forma del serpente. Questo può aiutare a trattare il morso di serpente per tipo
  • Allontanati immediatamente dall'area in cui si è verificato il morso del serpente
  • Cerca sempre di essere calmo. Questo può rallentare la diffusione del veleno se il serpente che morde è velenoso
  • Assicurati che l'area interessata dal morso sia sotto il cuore. Questo viene fatto per rallentare la diffusione delle tossine attraverso il flusso sanguigno. Non sollevare l'area del morso più in alto sopra il cuore
  • Allentare i vestiti nella zona del morso
  • Rimuovere gioielli o oggetti stretti, come anelli o orologi, intorno all'area del morso per evitare altri pericoli in caso di gonfiore.
  • Cerca di non muoverti troppo. Perché muoversi troppo può far sì che le tossine si diffondano più velocemente in tutto il corpo
  • Pulisci l'area interessata. Quindi, coprilo con una benda pulita. In caso contrario, avvolgerlo con un panno pulito e asciutto
  • Monitora sempre la vittima che viene morsa
  • Può verificarsi vomito. Per anticipare ciò, metti la persona che è stata morsa sul lato sinistro in posizione di sicurezza
  • Ricordati di cercare assistenza medica il prima possibile

Leggi anche: Herpes Zoster: cause, sintomi e prevenzione

Cose da evitare quando si fa il primo soccorso per i morsi di serpente

Come è noto, prestare attenzione al primo soccorso quando viene morso da un serpente è importante. Ci sono diverse cose da evitare quando si esegue il primo soccorso quando si è morsi da un serpente, queste includono:

  • Non cercare di catturare il serpente. Perché questo può aumentare il rischio di essere morsi da un serpente. Cerca invece di ricordare il colore o la forma del serpente per identificare il tipo di serpente quando ricevi assistenza medica
  • Non usare laccio o impacchi di ghiaccio per curare i morsi di serpente
  • Non provare mai a succhiare il veleno di serpente da una ferita da morso
  • Non immergere la ferita nell'acqua
  • Non bere caffeina o alcol, questo può far sì che le tossine vengano assorbite più rapidamente nel corpo

Queste sono alcune informazioni sul primo soccorso quando viene morso da un serpente. Quando ciò accade, consultare sempre un medico il prima possibile per ottenere un trattamento adeguato per il morso di serpente e prevenire gravi infezioni.

Hai domande sulla salute? Si prega di chattare con noi tramite l'applicazione Good Doctor. I nostri partner medici sono pronti ad aiutarti con l'accesso ai servizi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Non esitate a consultare, sì!