Salute

Suggerimenti per la scelta di integratori di vitamina C sicuri per lo stomaco

La vitamina C è sicura per lo stomaco, devi saperlo, lo sai. Sì, questo perché la vitamina C è un nutriente che svolge un ruolo importante nel funzionamento del tuo corpo. Puoi assumere integratori di vitamina C per mantenere il tuo sistema immunitario.

Eitss, ma la scelta di un integratore di vitamina C non dovrebbe essere trascurata, sai, dovresti scegliere la vitamina C che è sicura per lo stomaco. Diamo un'occhiata ai seguenti suggerimenti.

Leggi anche: Varie vitamine per rafforzare il sistema immunitario del corpo contro il virus corona

Perché è così importante soddisfare l'assunzione di vitamina C?

La vitamina C o anche conosciuta come acido ascorbico è indispensabile per la crescita, lo sviluppo e la riparazione di tutti i tessuti del corpo. La vitamina C è coinvolta in molte funzioni corporee, come la formazione del collagene, l'assorbimento del ferro e il corretto funzionamento del sistema immunitario.

Non solo, la vitamina C è anche coinvolta nella guarigione delle ferite, nel mantenimento delle ossa e dei denti. La vitamina C è anche un antiossidante che può proteggere il corpo dai radicali liberi.

I radicali liberi che si accumulano possono causare diverse condizioni di salute, come cancro, malattie cardiache e artrite (artrite).

Un'assunzione inadeguata di vitamina C può causare sintomi come pelle secca, dolori articolari, gengive sanguinanti e lenta guarigione delle ferite.

Non solo, in caso di grave carenza di vitamina C, questo può portare allo scorbuto, che è caratterizzato da affaticamento, letargia, estesa debolezza del tessuto connettivo e fragilità capillare.

Suggerimenti per scegliere la vitamina C sicura per lo stomaco

Devi sapere che la vitamina C non è prodotta dal tuo corpo. Puoi soddisfare il tuo apporto di vitamina C attraverso alcune fonti alimentari, come frutta e verdura.

Quando non riesci a soddisfare l'assunzione di vitamina C attraverso fonti naturali, puoi assumere integratori di vitamina C. Bene, ecco alcuni suggerimenti per scegliere la vitamina C che è sicura per lo stomaco.

1. Presta attenzione al tipo

La vitamina C si presenta in forma pura o è legata ai minerali per creare la forma "ascorbato". Per saperne di più, ecco una spiegazione completa, come riportato dal Chicago Tribune.

Acido ascorbico

L'acido ascorbico è la vitamina C nella sua forma più pura. È facilmente assorbito dal corpo attraverso il flusso sanguigno.

Ascorbato di sodio

Se l'acido ascorbico puro è troppo acido per lo stomaco, scegli l'acido ascorbico legato a una molecola di sodio, che riduce al minimo l'acidità.

Si prega di notare che la forma di ascorbato di sodio della vitamina C può aumentare i livelli di sodio (sodio) nel corpo. Pertanto, assicurati di controllare sempre la presenza di altre fonti di sodio quando prendi questo tipo di integratore.

Ascorbato di calcio

Questo tipo di vitamina C, lega l'acido ascorbico al calcio, che può anche neutralizzare l'acidità. L'ascorbato di calcio è l'ideale per coloro che hanno uno stomaco particolarmente sensibile o non possono tollerare altre forme di vitamina C.

Altro ascorbato minerale

Potresti anche vedere l'acido ascorbico legato ad altri minerali aggiunti negli integratori, come magnesio, cromo, zinco o persino manganese.

Quando si sceglie la forma di ascorbato minerale (compresi sodio e calcio). Devi anche prestare attenzione a quanti minerali consumi in modo che la quantità non superi l'assunzione giornaliera raccomandata per il consumo di questi minerali.

2. Prestare attenzione alla dose

La scelta della vitamina C sicura per lo stomaco deve prestare attenzione anche al dosaggio. Secondo quanto riportato da Healthline, la quantità giornaliera raccomandata di vitamina C per gli adulti è di 90 mg per gli uomini e 75 mg per le donne.

Il limite massimo di assunzione di vitamina C per uomini e donne di età pari o superiore a 19 anni è di 2.000 mg al giorno. Alcune condizioni mediche possono richiedere il consumo di dosi più elevate di vitamina C.

Gli integratori di vitamina C sono disponibili in una varietà di opzioni di dosaggio. L'assunzione di integratori di vitamina C che hanno una dose troppo alta può causare effetti collaterali.

Leggi anche: Pericoli per il corpo, ecco cosa succede se si eccede con la vitamina C

3. Scegline uno che sia sicuro anche per i reni

La scelta della vitamina C che è sicura per lo stomaco è importante, ma devi anche sceglierne una che sia sicura per i reni.

Dovresti sceglierne uno che abbia bassi livelli di ossalato. Questo perché quando i livelli di ossalato sono troppo alti nel corpo, può legarsi ai minerali e formare cristalli che possono portare alla formazione di calcoli renali.

Bene, questi sono alcuni suggerimenti per scegliere la vitamina C sicura per lo stomaco. È meglio non assumere troppa vitamina C. È una buona idea, prima di decidere di assumere vitamina C, consultare prima il medico.

Alimenti con contenuto di vitamina C che fa bene al corpo

Oltre agli integratori, puoi anche ottenere vitamina C da vari tipi di alimenti. Alcuni alimenti che puoi consumare per soddisfare il tuo apporto di vitamina C includono quanto segue:

peperoncino verde

Un peperoncino verde contiene 109 mg di vitamina C o il 121 percento del valore giornaliero o DV. L'attuale valore giornaliero di vitamina C è di 90 mg. In confronto, un peperoncino rosso fornisce 65 mg o il 72% del DV di cui il corpo ha bisogno.

Oltre alla sua benefica vitamina C, il peperoncino è anche ricco di capsaicina. Questo ingrediente è responsabile del gusto piccante ed è noto per aiutare a ridurre il dolore e l'infiammazione.

Guaiava

Questo frutto tropicale dalla polpa rosa è un'ottima fonte di vitamina C proveniente dal Messico e dal Sud America. Si prega di notare che una guaiava contiene 126 mg di vitamina C o il 140 percento del DV.

Uno studio di sei settimane che ha coinvolto 45 persone giovani e sane ha scoperto che mangiare 400 grammi di guava sbucciata al giorno o circa 7 frutti potrebbe abbassare significativamente la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo totale.

Peperoni dolci

Il contenuto di vitamina C dei peperoni dolci aumenta con la maturazione. Solo mezza tazza o 75 grammi di peperone giallo fornisce 137 mg di vitamina C o il 152 percento del DV, che è il doppio della quantità trovata nei peperoni verdi.

Consumare abbastanza vitamina C è importante per la salute degli occhi e può aiutare a proteggere dallo sviluppo della cataratta. Uno studio su più di 300 donne ha scoperto che il consumo di livelli più elevati di vitamina C ha un rischio inferiore del 33% di sviluppare la cataratta.

Timo

Il timo fresco ha tre volte più vitamina C delle arance e una delle più alte concentrazioni di vitamina C di tutte le erbe aromatiche. Un'oncia o 28 grammi di timo fresco fornisce 45 mg di vitamina C, che è il 50 percento del DV.

Anche solo spargendo da 1 a 2 cucchiai o da 3 a 6 grammi di timo fresco sopra il cibo, nel cibo sono già disponibili circa 3,5-7 mg di vitamina.

Prezzemolo

Due cucchiai o 8 grammi di prezzemolo fresco contengono 10 mg di vitamina C, che fornisce l'11% del DV raccomandato. Insieme ad altre verdure a foglia verde, il prezzemolo è un'importante fonte di ferro non eme di origine vegetale.

La vitamina C aumenta l'assorbimento del ferro non eme, che può aiutare a prevenire e curare l'anemia sideropenica. In uno studio di due mesi, alle persone è stata somministrata una dieta vegetariana di 500 mg di vitamina C due volte al giorno durante i pasti.

Alla fine dello studio, i livelli di ferro sono aumentati del 17%, l'emoglobina dell'8% dalla ferritina, che è la forma immagazzinata di ferro del 12%.

Kiwi

Un kiwi medio contiene 71 mg di vitamina C o il 79% del DV. La ricerca ha dimostrato che il kiwi, ricco di vitamina C, può aiutare a ridurre lo stress ossidativo, abbassare il colesterolo e aumentare l'immunità.

Uno studio su 14 uomini con carenza di vitamina C ha scoperto che mangiare due kiwi al giorno per quattro settimane ha aumentato l'attività dei globuli bianchi del 20%.

Broccoli

Mezza tazza di broccoli cotti fornisce 51 mg di vitamina C o il 57 percento del DV. Numerosi studi osservazionali hanno mostrato un possibile legame tra il consumo di molte verdure ricche di vitamina C e una riduzione dello stress ossidativo.

Uno studio randomizzato ha fornito a 27 giovani uomini che fumavano una porzione da 250 grammi di broccoli al vapore contenente 146 mg di vitamina C al giorno. Dopo dieci giorni, i livelli della proteina C-reattiva del marker infiammatorio erano diminuiti del 48%.

Limone

Un limone intero crudo, compresa la buccia, fornisce 83 mg di vitamina C o il 92 percento del DV. La vitamina C disponibile nel succo di limone agisce anche come antiossidante.

litchi

Un litchi fornisce quasi 7 mg di vitamina C o il 7,5% del DV, mentre una porzione di tazza fornisce il 151 percento. Non solo, il litchi contiene anche acidi grassi omega-3 e omega-6 che sono benefici per il cervello, il cuore e i vasi sanguigni.

Non sono ancora disponibili studi specifici sul litchi. Tuttavia, questo frutto fornisce molta vitamina C, nota per il suo ruolo nella sintesi del collagene e nella salute dei vasi sanguigni.

fragola

Una tazza di fragole o 152 grammi fornisce 89 mg di vitamina C o il 99% del DV. Le fragole sono note per contenere una miscela di vitamina C, manganese, flavonoidi, acido folico e antiossidanti in modo che abbiano vari benefici.

Gli studi hanno dimostrato che ad alto contenuto di antiossidanti, le fragole possono aiutare a prevenire il cancro, le malattie vascolari, la demenza e il diabete.

Uno studio su 27 persone con sindrome metabolica ha scoperto che mangiare fragole liofilizzate ogni giorno, l'equivalente di 3 tazze, riduceva il rischio di malattie cardiache.

arancia

Un'arancia media fornisce 70 mg di vitamina C, che è il 78 percento del DV. Se consumate in abbondanza, le arance costituiscono una parte significativa dell'assunzione di vitamina C nella dieta.

Anche altri agrumi possono aiutare a soddisfare il fabbisogno di vitamina C. Ad esempio, mezzo pompelmo contiene 44 mg o 73% di DV, un mandarino contiene 24 mg o 39% di DV e un lime contiene 13 mg o 22% del DV.

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e la tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!