Salute

Ecco come conservare la frutta per essere duratura e duratura

Sapere come conservare correttamente la frutta non solo la farà durare più a lungo, ma impedirà anche che diventi una fonte di agenti patogeni. Batteri come listeria e salmonella possono contaminare la frutta che non viene conservata correttamente.

Devi aver scoperto che la frutta che hai conservato per giorni risulta essere mutevole nell'aspetto e nel gusto, giusto? Bene, per evitare ciò, diamo un'occhiata alla seguente spiegazione.

Non pulire

Alcuni dei prodotti a base di frutta che acquisti fanno molta strada dai loro alberi e giardini nativi, quel lungo viaggio che li rende vulnerabili alla contaminazione da batteri nocivi e altri contaminanti.

Per evitare contaminanti dannosi, laverai sicuramente la frutta prima di consumarla. Ma ricorda, come conservare la frutta in modo che duri più a lungo richiede di non lavarla.

Perché se lo lavi prima di riporlo, l'umidità in eccesso nel frutto farà scomparire rapidamente la freschezza del frutto. Aspetta di essere pronto per mangiarlo, quindi il frutto viene lavato.

E quando lo lavi, non usare una spazzola o uno strumento per pulirlo. E se la frutta che stai per consumare utilizza un rivestimento in cera, basta strofinare lo strato protettivo dopo aver lavato la frutta.

Mettilo in frigo

Mettere in frigorifero è un modo per conservare la frutta in modo che duri più a lungo. Alcuni frutti come mele, bacche e uva dureranno più a lungo se li conservi nella loro confezione originale nell'area di conservazione della frutta in frigorifero.

Puoi usare un sacchetto di plastica con una piccola apertura o ventilazione come contenitore per la conservazione nel frigorifero. L'uso di questa borsa può fare frutta come uva, mirtilli, ciliegie o fragole per rilasciare un po' di umidità.

Conservare in congelatore

Quasi tutta la frutta può essere conservata nel congelatore in frigorifero. Il congelamento può modificare la consistenza di molti frutti, ma in generale conserva il gusto, la nutrizione e i benefici per la salute del frutto.

Usando il congelatore per mantenere fresca la frutta, puoi applicarla alla frutta di stagione. In questo modo, puoi ancora mangiare questo frutto anche se la stagione è passata.

Per conservarlo nel congelatore, non dimenticare di utilizzare anche un contenitore ermetico, assicurati inoltre di sbucciare prima la frutta, perché la frutta sarà difficile da sbucciare o la sbucciatura non sarà perfetta una volta tolta dal congelatore.

Conservare in luogo asciutto

Il modo migliore per conservare a lungo la frutta non sbucciata è utilizzare un contenitore o un luogo asciutto. Il frutto che si presta ad essere conservato in un luogo come questo è una banana.

La conservazione in frigorifero può infatti rallentare il processo di decadimento della frutta, ma per quelli di voi che sono riluttanti a conservarla in frigorifero. Quindi devi assicurarti che il tuo contenitore o l'area di conservazione siano asciutti in modo che il frutto non marcisca rapidamente.

Tipi di frutta e loro conservazione

Quello che segue è dove e come conservare ogni frutto per farlo durare più a lungo:

  • Mela: questo frutto è un produttore di gas etilene, quindi conservare le mele in un luogo separato dagli altri frutti. Le mele possono essere conservate in un luogo asciutto fino a una settimana o in frigorifero fino a una settimana
  • Avocado: prima pelati e poi conservati in frigorifero. La durata di conservazione degli avocado in frigorifero è di 3-5 giorni
  • Banana: se la banana è ancora verde o non troppo matura, basta lasciarla in un luogo asciutto e lasciarla maturare da sola
  • frutti di bosco assortiti: mirtilli, more, fragole e lamponi sono frutti dalla buccia sottile quindi non lavarli prima di essere pronti per mangiarli. Conservare questo tipo di frutta in frigorifero in un contenitore asciutto e chiuso
  • Ciliegia e uva: conservali in frigorifero senza prima lavarli, conservali nella loro confezione di plastica fino al momento di lavarli e consumarli
  • agrumi: prolunga la freschezza degli agrumi conservandoli nel vano frutta in frigorifero
  • Meloni: Conserva il melone e il melone in frigorifero, anche prima di tagliarli. Per quanto riguarda l'anguria, mettila in un luogo buio e asciutto lontano da altra frutta

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!