Salute

Senti spesso prurito? Questa è una linea di farmaci che può essere utilizzata

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!

Il prurito è una condizione della pelle spesso vissuta da molte persone. Il prurito può essere fastidioso perché fa scattare la voglia di grattarsi. Bene, per superare questo problema puoi usare la medicina del prurito in farmacia.

Prurito noto anche come prurito e hanno sintomi localizzati (limitati a un'area del corpo) o generalizzati (che si verificano in tutto il corpo o in diverse aree.

Se riscontri questa condizione, non devi preoccuparti, perché ci sono diversi farmaci potenti per trattare il prurito e puoi trovarli facilmente in farmacia.

Allora quali sono i farmaci in farmacia che possono curare il prurito? Avanti vedi la spiegazione qui sotto!

Cause di prurito della pelle

La pelle ha una funzione vitale come barriera che protegge l'interno del corpo. La pelle ha cellule speciali del sistema immunitario che possono proteggere il corpo e la pelle da virus, batteri e altre minacce nascoste.

Quando le cellule della pelle rilevano la presenza di una sostanza sospetta, innescano una reazione che provoca l'infiammazione dell'area. Il personale medico si riferisce a questa infiammazione come eruzione cutanea o dermatite. Questo può causare prurito.

Il prurito è un sintomo comune di molti disturbi della pelle. Anche le cause del prurito variano e non possono essere equiparate l'una all'altra. Per quanto riguarda la causa del prurito come riportato Mayo Clinic è:

  • Condizione della pelle: Molte condizioni della pelle causano prurito, come pelle secca (xerosi), eczema (dermatite), psoriasi, scabbia, ustioni, cicatrici, punture di insetti e orticaria.
  • Malattia interna: La pelle pruriginosa può essere un sintomo di una malattia interna. Questi possono includere malattie del fegato, insufficienza renale, anemia da carenza, problemi alla tiroide, alcuni tipi di cancro e possono derivare da mieloma multiplo e linfoma.
  • Disturbi nervosi: Il prurito può anche essere causato da condizioni che possono influenzare il sistema nervoso, come la sclerosi multipla, il diabete e l'herpes zoster.
  • Malattia mentale: Esempi di malattie mentali che possono causare prurito alla pelle sono l'ansia, disturbo ossessivo compulsivoe depressione.
  • Irritazione e reazioni allergiche: Lana, prodotti chimici e altre sostanze possono irritare e prudere la pelle. A volte, anche alcune sostanze, come l'edera velenosa, i parassiti o persino i cosmetici, possono causare allergie.
  • Gravidanza: Durante la gravidanza, alcune donne avvertono prurito.

Il prurito può infatti essere causato da diversi fattori sopra menzionati, ma a volte la causa del prurito non può essere determinata.

Leggi anche: Si scopre che questa è la causa di protuberanze pruriginose senza motivo

Medicina per il prurito della pelle in farmacia

Non devi avere paura e preoccuparti se provi prurito, questa condizione è una condizione comune che si verifica spesso in molte persone. Per curarlo, puoi facilmente acquistare medicine per il prurito in farmacia.

Ecco i farmaci per il prurito in farmacia che puoi usare:

1. Antistaminici

L'istamina è una sostanza chimica nel corpo che può causare sintomi di allergia, incluso il prurito. Questo medicinale può causare sonnolenza nella maggior parte delle persone. Pertanto, è meglio prendere questo medicinale prima di andare a letto.

Alcuni esempi di antistaminici che possono essere utilizzati sono la difenidramina (Benadryl), l'idrossizina (Atarax) e la clorfeniramina (Chlor-Trimeton e altri).

2. Corticosteroidi

Il primo farmaco per il prurito in farmacia che puoi usare sono i corticosteroidi. I corticosteroidi sono farmaci usati per trattare le condizioni della pelle come eruzioni cutanee, dermatiti, prurito, eczema e psoriasi.

I corticosteroidi hanno una forte azione antinfiammatoria e sopprimono anche la risposta immunitaria. Questo tipo di farmaco può essere utilizzato in base alla condizione della pelle che si soffre e può essere utilizzato per determinate aree del corpo.

Questo farmaco è disponibile sotto forma di compresse e unguento pruriginoso, un esempio di un unguento pruriginoso a base di corticosteroidi è la crema all'idrocortisone.

3. Unguento pruriginoso

La tigna e altre infezioni fungine possono essere trattate con farmaci antimicotici. Le malattie fungine come la tigna sono più difficili da trattare rispetto alle infezioni batteriche. Questo perché i funghi hanno cellule più complesse.

Per trattare questo problema, puoi usare un unguento pruriginoso sotto forma di crema antimicotica.

Alcuni esempi di unguenti pruriginosi che puoi acquistare in farmacia per trattare questo problema sono clotrimazolo (Cruex, Desenex, Lotrimin), miconazolo (monistat-derm), ketoconazolo (nizoral) e terbinafina (lamisil).

4. Antidepressivi

Antidepressivi chiamati inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, come la fluoxetina (Prozac) e la sertralina (zoloft) possono aiutare ad alleviare alcuni tipi di prurito cronico. Tuttavia, questi farmaci hanno effetti collaterali e non dovrebbero essere usati con noncuranza.

Puoi trovare questi farmaci facilmente in farmacia. Tuttavia, ciò a cui devi prestare attenzione è usare il farmaco in base alle condizioni della tua pelle.

Non usare droghe con noncuranza. Puoi anche chiedere al farmacista quali farmaci sono adatti per il trattamento delle condizioni della pelle.

Se le condizioni della tua pelle non migliorano dopo aver usato questi farmaci, dovresti consultare un medico per ulteriori trattamenti.

Leggi anche: Palme spesso pruriginose? Potrebbero essere queste 6 cose la causa!

Rimedio naturale per la pelle pruriginosa

Oltre a usare cure mediche, puoi anche usare rimedi naturali per trattare i problemi della pelle pruriginosa, lo sai.

Ecco alcuni rimedi naturali per la pelle pruriginosa che puoi provare a casa:

1. Impacco freddo

Il primo rimedio naturale per il prurito consiste nell'applicare la "terapia del freddo" sull'area cutanea pruriginosa. Il raffreddamento aiuta a ridurre l'infiammazione che potrebbe causare il prurito.

Accademia americana di dermatologia suggerire la terapia del freddo mettendo un panno umido fresco o tasca del ghiaccio alla zona interessata per 5-10 minuti.

2. Aceto di mele

L'aceto di mele contiene acido acetico, che le persone hanno usato per migliaia di anni come disinfettante e antisettico naturale per le ferite.

Fondazione nazionale per la psoriasi menzione, l'aceto di mele può essere molto utile per alleviare il prurito del cuoio capelluto.

L'NPF consiglia di diluire l'aceto in acqua utilizzando un rapporto 1 a 1. Applicare la soluzione sul cuoio capelluto e lasciarla asciugare prima di risciacquare delicatamente con acqua tiepida.

Ma devi stare attento perché l'aceto può causare una sensazione di bruciore nelle ferite aperte. Le persone con pelle screpolata e sanguinante dovrebbero evitare questo metodo.

3. Bicarbonato di sodio

Il prossimo rimedio naturale per la pelle pruriginosa è il bicarbonato di sodio. Il bicarbonato di sodio ha proprietà antimicotiche e la ricerca mostra che può essere un trattamento efficace per una varietà di malattie della pelle fungine, molte delle quali possono causare prurito.

Puoi mescolare un quarto di tazza di bicarbonato di sodio in una vasca da bagno piena di acqua calda. Un metodo alternativo consiste nel mescolare il bicarbonato di sodio con un po' d'acqua per formare una pasta, che puoi applicare direttamente sulla zona pruriginosa.

Medicina per il prurito allergico

Il prurito causato da allergie di solito richiede un tipo di farmaco più specifico. Ecco alcune opzioni per il prurito dovuto ad allergie:

  • Antistaminici (medicinali per prurito, starnuti e naso che cola). Questi includono Benadryl (difenidramina), Zyrtec (cetirizina), Claritin (loratadina), Clarinex (desloratadina) e Allegra (fexofenadina). Benadryl o difenidramina generica sono i migliori per le reazioni allergiche.
  • Creme anti-prurito come i corticosteroidi topici possono aiutare con il prurito in piccole aree.
  • Altri farmaci: se la pelle pruriginosa si è infettata, potrebbe essere necessario un trattamento con antibiotici. Se questo è causato da altri farmaci che stai assumendo, parla con il tuo medico di altre opzioni di trattamento più appropriate.

In caso di difficoltà respiratorie, gonfiore del viso o della lingua o vomito accompagnato da prurito, consultare immediatamente un medico!

Queste condizioni sono segni di anafilassi, che è una reazione allergica pericolosa per la vita.

Leggi anche: Le allergie durante la gravidanza possono influenzare lo sviluppo fetale?

Medicina per il prurito all'inguine

Il prurito all'inguine si verifica quando alcune specie di funghi si accumulano sulla pelle, crescono senza controllo e causano infiammazione. Questa condizione è anche chiamata tinea cruris.

Esistono diversi metodi o tipi di farmaci che è possibile utilizzare per trattare il prurito all'inguine. Ecco le informazioni!

1. Scelta della medicina per il prurito all'inguine

Quando si verifica un forte prurito nella zona inguinale, il medico può consigliare diverse opzioni di trattamento. Tra loro:

  • Assumere farmaci per via orale: come fluconazolo (Diflucan) o itraconazolo (Sporanox)
  • Uso di farmaci topici: come oxiconazolo (Oxistat) o econazolo (Ecoza)

2. Shampoo antimicotico

Gli shampoo medicinali contenenti ketoconazolo o solfuro di selenio sono buoni e potenti trattamenti per i sintomi di prurito all'inguine. Sono disponibili su prescrizione medica o senza prescrizione medica.

Questi prodotti di solito non hanno effetti collaterali e le versioni da banco sono facili da acquistare nella maggior parte delle farmacie e delle farmacie.

Medicina del prurito vaginale

Quando si parla di area femminile, non si può semplicemente scegliere un prodotto, no? I farmaci per il prurito nell'area genitale si basano solitamente sulla causa del prurito.

Una volta che il medico trova la causa sottostante del prurito vaginale, consiglierà le opzioni di trattamento.

1. Medicina per il prurito dovuto all'infezione vaginale da lievito

Se il prurito vaginale è causato da un'infezione da lievito, il medico può prescrivere farmaci antimicotici. È disponibile in una varietà di forme, tra cui creme, unguenti o pillole.

Tuttavia, se il medico non ti ha mai diagnosticato un'infezione da lievito, assicurati di parlarne con il medico prima di assumere farmaci da banco.

2. Medicina per prurito vaginale dovuto a BV

La vaginosi batterica (VB) è un'altra causa comune di prurito vaginale. Come le infezioni vaginali da lievito, la BV è innescata da uno squilibrio tra batteri buoni e cattivi che si trovano naturalmente nella vagina.

Per trattare il prurito dovuto alla BV, il medico può raccomandare antibiotici. Le opzioni sono in forma di pillola, c'è anche una forma di crema che viene inserita nella tua vagina.

3. Superare il prurito nella zona vaginale a causa di malattie sessualmente trasmissibili

Le malattie sessualmente trasmissibili o le malattie sessualmente trasmissibili possono essere trasmesse durante i rapporti sessuali non protetti e causare prurito vaginale.

Puoi trattare le malattie sessualmente trasmissibili con antibiotici, antivirali o antiparassitari. Dovresti assumere farmaci regolarmente ed evitare i rapporti sessuali fino a quando l'infezione o la malattia non saranno guarite.

4. Rimedio per il prurito vaginale dovuto alla menopausa

Le donne che stanno attraversando la menopausa o che l'hanno sperimentata sono più a rischio di provare prurito vaginale.

Il prurito associato alla menopausa può essere trattato con creme, compresse o inserti di anelli vaginali a base di estrogeni.

5. Altre cause

Il prurito nell'area femminile può verificarsi anche a causa di altri fattori. Tuttavia, questo tipo di prurito e irritazione della vagina spesso scompare da solo.

Per superare l'infiammazione e il disagio causati dal prurito, puoi applicare una crema o una lozione steroidea.

Tuttavia, dovresti limitare l'uso poiché questo prodotto può anche causare irritazione cronica e prurito se usato in eccesso.

Leggi anche: Suggerimenti per sbarazzarsi dei pidocchi dei peli pubici che causano prurito agli organi intimi

Medicina del prurito per i bambini

Non tutti i farmaci per la pelle pruriginosi sopra menzionati sono sicuri per l'uso da parte dei bambini. Quindi, quando tuo figlio ha la pelle pruriginosa, prova alcuni dei seguenti rimedi!

1. Rimedio naturale per il prurito dei bambini

Quando il tuo bambino ha prurito, come primo soccorso le mamme possono fare diversi metodi di trattamento domiciliare.

Questo metodo può essere utilizzato per alleviare il prurito e ridurre i danni che può causare alla pelle grattandosi.

  • Tieni le unghie corte di tuo figlio
  • Scegli vestiti larghi e di cotone leggero
  • Non lasciare che il tuo bambino sudi, perché la sudorazione molto probabilmente gli farà prudere ancora di più
  • Fai una doccia o un bagno con acqua fredda o calda, ma evita di usare acqua calda
  • Non lasciare che la pelle si asciughi
  • Evitare allergeni o cose che sembrano scatenare prurito sulla pelle del bambino, soprattutto se ha eczema, pelle sensibile o è allergico al nichel
  • Se il prurito è grave, chiedi al bambino di indossare guanti di cotone morbido durante la notte per ridurre i graffi

2. Antistaminici orali

Benadryl (difenidramina cloridrato) è l'antistaminico orale standard che la maggior parte dei genitori usa quando il bambino ha prurito. L'unico inconveniente di Benadryl è che il suo effetto è breve (circa 4-6 ore) e può rendere i bambini molto assonnati.

È disponibile da banco senza prescrizione medica ed è disponibile in una varietà di forme, comprese compresse liquide, masticabili e a fusione rapida, quindi anche i bambini più piccoli che non possono deglutire le pillole possono prenderlo facilmente.

3. Unguento non steroideo per bambini

Molti farmaci topici non steroidei possono essere usati in combinazione con una crema steroidea topica per fornire il massimo sollievo, con o senza un antistaminico orale, come Benadryl (difenidramina).

Fare attenzione a non mescolare Benadryl topico e orale insieme, tuttavia, poiché Benadryl è sedativo anche a dosi normali.

4. Steroidi topici

Gli steroidi topici sono solitamente il cardine dei trattamenti antiprurito da banco. I farmaci steroidei topici funzionano meglio per i tipi di eruzioni cutanee pruriginose, infiammate o allergiche, come punture di insetti e Edera velenosa.

Includono varie marche di creme allo 0,5 percento e all'1 percento di idrocortisone, come:

  • Aveeno 1 percento di idrocortisone crema anti-prurito
  • cortizone 10
  • Cortaid

Gli steroidi dovrebbero essere generalmente evitati se pensi che tuo figlio abbia un'infezione di qualsiasi tipo che causa prurito. Con l'infezione, l'uso di steroidi topici può peggiorare l'eruzione cutanea e ridurre la capacità del corpo di combattere i batteri.

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!