Salute

È vero che puoi partorire normalmente dopo un taglio cesareo? Comprendiamo la procedura VBAC della mamma!

Attualmente, è noto che molte madri vogliono provare a partorire normalmente dopo aver partorito con taglio cesareo durante la gravidanza precedente.

La normale procedura di consegna dopo il taglio cesareo è VBAC o parto vaginale dopo cesareo. Ma quali sono le condizioni necessarie per sottoporsi alla procedura? Controlla la spiegazione.

Cos'è il VBAC?

Lancio da Mayo Clinic, VBAC o parto vaginale dopo cesareo è il processo di dare alla luce un parto normale dopo aver avuto un taglio cesareo in una precedente gravidanza.

Se hai partorito un bambino con taglio cesareo e sei di nuovo incinta, non preoccuparti perché c'è ancora la possibilità di avere un parto normale o di utilizzare la procedura VBAC.

Per molte madri è possibile una prova di travaglio dopo un taglio cesareo. Ma questo VBAC non è adatto a tutti o in altre parole ha determinate condizioni.

Alcuni fattori, come una cicatrice uterina ad alto rischio, possono abbassare le probabilità e rendere la scelta inappropriata. Alcuni ospedali non offrono un VBAC perché non hanno il personale o le risorse per gestire un cesareo di emergenza.

Perché dovrebbe essere fatto VBAC?

Si scopre che ci sono diversi vantaggi che si possono ottenere se si sceglie di eseguire la procedura VBAC:

Buono per la futura gravidanza

Se stai pianificando di avere più figli, un VBAC può aiutare a evitare il rischio di parti cesarei ripetuti, come la placenta previa o la placenta accreta.

Minor rischio di complicanze durante l'intervento chirurgico

Il successo di un VBAC è associato a un minor rischio di sanguinamento eccessivo, infezione e coaguli di sangue in una o più vene profonde del corpo (trombosi venosa profonda).

Il VBAC può anche ridurre il rischio di rimozione chirurgica dell'utero (isterectomia) e lesioni agli organi addominali, come la vescica o l'intestino.

Tempi di recupero più brevi

Un altro vantaggio è che il periodo di recupero sarà più breve se si sceglie la procedura VBAC rispetto a dopo ripetuti tagli cesarei. Evitare l'intervento chirurgico aiuterà a riprendere le normali attività più rapidamente.

Requisiti per fare VBAC

Le seguenti sono alcune delle condizioni che ti rendono un forte candidato per poter scegliere la procedura VBAC:

  • Incinta con un bambino, ha una storia di uno o due precedenti tagli cesarei e non ha problemi che potrebbero impedire un VBAC.
  • Incinta con un bambino, ha una precedente storia di taglio cesareo con un tipo di incisione uterina sconosciuto e non ha problemi a prevenire il VBAC a meno che non si sospetti prima un'incisione uterina verticale alta.

Quali condizioni non sono consentite per eseguire la procedura VBAC?

Di seguito sono riportate alcune condizioni di salute che non sono autorizzate a eseguire la procedura VBAC, vale a dire:

  • Precedente incisione uterina verticale alta (classica).
  • Il tipo precedentemente sconosciuto e sospetto di incisione uterina era un'incisione verticale alta (classica).
  • Precedente rottura uterina, in cui si è rotta una cicatrice cesareo nell'utero.
  • Alcuni tipi di precedenti interventi chirurgici uterini, come la rimozione del fibroma.

Rischi di sottoporsi a una procedura VBAC

Se la cicatrice sull'utero di un precedente taglio cesareo viene strappata durante un VBAC, è necessario un taglio cesareo di emergenza per prevenire complicazioni potenzialmente letali e il bambino.

Il trattamento può comportare la rimozione chirurgica dell'utero (isterectomia). Se l'utero viene rimosso, non sarai in grado di rimanere incinta di nuovo.

Leggi anche: Procedura di chirurgia cesareo e fascia di costo

Come prepararsi alla procedura VBAC?

Se hai già avuto un taglio cesareo, potresti iniziare a parlare di VBAC alla tua prima visita prenatale.

Discuti le preoccupazioni e le aspettative con il tuo medico. Assicurati che il medico abbia una storia medica completa, comprese le registrazioni di precedenti tagli cesarei e altre procedure uterine.

Il medico può utilizzare la tua storia medica per calcolare il successo della procedura VBAC.

Non solo, dovresti pianificare di dare alla luce un bambino in un ospedale che dispone di strutture per gestire un taglio cesareo di emergenza. Quindi discutere i rischi e i benefici del VBAC durante la gravidanza, soprattutto se sono presenti determinati fattori di rischio.

Se scegli VBAC durante il parto, seguirai lo stesso processo utilizzato per il parto vaginale.

Il medico probabilmente raccomanderà il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca del bambino e la preparazione per un taglio cesareo, se necessario.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!