Salute

Sfida sul consumo di sale virale, attenzione, è pericoloso per il corpo!

Di recente, molte persone sui social media di TikTok sono impegnate a mostrare la grandezza di mangiare sale senza mostrare un'espressione. Ma devi sapere che la sfida di mangiare troppo sale è in realtà pericolosa per la tua salute. Controlla la spiegazione.

Contenuto di sale e funzione

Lancio di una spiegazione dalla pagina linea della salute, il sale è anche chiamato cloruro di sodio (NaCl) che consiste nel 40% di sodio e nel 60% di cloruro. Il sale viene solitamente utilizzato per insaporire il cibo o per conservarlo.

Il sodio è un minerale essenziale per una funzione muscolare e nervosa ottimale. Insieme al cloruro, aiuta anche il corpo a mantenere un corretto equilibrio di acqua e minerali.

Tuttavia, nonostante la sua funzione essenziale, consumare troppo sale può avere effetti dannosi sull'organismo, sia a breve che a lungo termine.

Leggi anche: Il sale himalayano è davvero migliore del sale normale?

Effetti collaterali a breve termine del consumo eccessivo di sale

Mangiare troppo sale in una volta, in un pasto o in un giorno, può avere diverse conseguenze a breve termine. Ecco alcuni effetti collaterali a breve termine che sperimenterai:

Gonfio

In primo luogo, ti sentirai più gonfio o come se il tuo corpo fosse gonfio. Questa condizione si verifica perché i reni vogliono mantenere un certo rapporto tra sodio e acqua nel corpo. Per fare ciò, trattengono acqua in più per compensare il sodio in più che hai mangiato.

Questa maggiore ritenzione idrica può causare gonfiore, soprattutto alle mani e ai piedi, che può portare ad un aumento di peso del solito.

Aumento della pressione sanguigna

Gli alimenti che contengono molto sale possono anche far fluire un maggior volume di sangue nelle vene e nelle arterie.

Ciò può causare un aumento temporaneo della pressione sanguigna. Tuttavia, non tutti sperimentano questo effetto.

Si pensa che la sensibilità di una persona al sale sia influenzata da fattori come la genetica e gli ormoni. Inoltre, l'invecchiamento e l'obesità possono anche amplificare gli effetti sull'aumento della pressione sanguigna di una dieta ricca di sale.

Sensazione di sete intensa

Il consumo eccessivo di cibi salati o sale può anche causare secchezza delle fauci o sensazione di molta sete. Questa condizione ti incoraggerà anche a bere dove il corpo cerca di migliorare il rapporto sodio/acqua.

L'aumento dell'assunzione di liquidi dovuto al consumo di sale può farti urinare più del solito.

D'altra parte, non bere liquidi dopo aver consumato grandi quantità di sale può far salire i livelli di sodio del corpo al di sopra dei livelli di sicurezza. Ciò si traduce in una condizione nota come ipernatriemia.

L'ipernatriemia può far uscire l'acqua dalle cellule e nel sangue, nel tentativo di diluire il sodio in eccesso. Se non trattato, questo cambiamento di fluido può causare confusione, convulsioni, coma e persino la morte.

Altri sintomi dell'ipernatriemia includono irrequietezza, difficoltà di respirazione e di sonno e diminuzione della minzione.

Effetti collaterali a lungo termine del consumo eccessivo di sale

Mangiare troppo sale per un lungo periodo di tempo può causare diversi problemi di salute come i seguenti:

Aumenta il rischio di cancro allo stomaco

Diversi studi hanno collegato una dieta ricca di sale a un rischio maggiore di cancro allo stomaco.

Questo è stato rivelato in una recensione che ha coinvolto più di 268.000 partecipanti. Quelli con un'assunzione media di sale di 3 grammi al giorno possono avere un rischio di cancro allo stomaco fino al 68% in più rispetto a quelli che consumano una media di 1 grammo al giorno.

Un altro studio ha inoltre dimostrato che le persone con un'elevata assunzione di sale possono avere un rischio due volte maggiore di cancro allo stomaco rispetto a quelle con un'assunzione inferiore.

Il meccanismo alla base dell'effetto del sale sul cancro allo stomaco non è ancora completamente compreso. Tuttavia, gli esperti ritengono che una dieta ricca di sale possa rendere una persona più suscettibile al cancro allo stomaco che causa ulcere o infiammazione del rivestimento dello stomaco.

Rischio di malattie cardiache e morte prematura

Diversi studi hanno dimostrato che un'elevata assunzione di sale provoca un aumento della pressione sanguigna e un indurimento delle arterie e delle arterie. Questi cambiamenti possono portare a un rischio maggiore di malattie cardiache e morte prematura.

È stato riscontrato che i partecipanti che consumavano meno di 5,8 grammi di sale al giorno avevano i tassi di mortalità più bassi, mentre quelli che consumavano più di 15 grammi di sale al giorno avevano i tassi di mortalità più alti.

Leggi anche: È vero che una dieta salata può mantenere l'immunità nel mezzo di una pandemia?

Come affrontare il consumo di troppo sale

Esistono diversi modi per aiutare il corpo a bilanciare gli alimenti ad alto contenuto di sale.

  • Innanzitutto, assicurati di bere abbastanza acqua per aiutare il corpo a ritrovare il rapporto sodio-acqua desiderato.
  • Puoi anche provare a mangiare cibi ricchi di potassio, come frutta, verdura, legumi, noci, semi e latticini. Insieme al sodio, il potassio è un nutriente che svolge un ruolo chiave nel mantenimento dell'equilibrio idrico del corpo.
  • Una dieta ricca di potassio può aiutare a contrastare alcuni degli effetti negativi di una dieta ricca di sodio. D'altra parte, una dieta a basso contenuto di potassio può aumentare la sensibilità al sale di una persona.
  • Infine, puoi provare a ridurre la quantità di sale che consumi. Ricorda che il 78-80 percento del sale che mangi proviene da alimenti trasformati o cibo da ristorante.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!