Salute

Tetraciclina

La tetraciclina (tetraciclina) è una classe di farmaci antibiotici prodotti semisintetici dalla clortetraciclina. La clortetraciclina è un antibiotico della classe delle tetracicline scoperto per la prima volta da Streptomyces aureofaciens.

La tetraciclina è stata usata abbastanza comunemente per trattare diversi problemi infettivi. Ora, questo farmaco è stato incluso nell'elenco dei medicinali essenziali dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Di seguito sono riportate informazioni complete sul farmaco tetraciclina, i suoi benefici, il dosaggio, come prenderlo e i rischi di effetti collaterali che possono verificarsi.

A cosa serve la tetraciclina?

La tetraciclina è un antibiotico usato per trattare le infezioni batteriche della pelle, delle vie respiratorie, delle vie urinarie, dei genitali, dei linfonodi e di altri organi del corpo.

Questo farmaco viene spesso somministrato anche per il trattamento di acne grave, infezioni da gonorrea, sifilide, clamidia e altre malattie infettive. Nel trattamento di infezioni gravi, la tetraciclina viene solitamente combinata con altri farmaci.

Ora puoi ottenere la Tetraciclina nelle preparazioni di farmaci generici. Generalmente, questo farmaco è disponibile come preparazione orale da assumere per bocca.

Quali sono le funzioni e i benefici dei farmaci tetracicline?

La tetraciclina funziona come un agente antibatterico che ha un ampio spettro ed è batteriostatico (uccide i batteri). Questo farmaco agisce inibendo la sintesi proteica batterica.

Puoi usare questo composto giallo per trattare le seguenti infezioni:

Infezione del tratto respiratorio

La funzione principale della tetraciclina è quella di trattare le infezioni del tratto respiratorio causate da Mycoplasma pneumoniae.

La tetraciclina è anche usata per il trattamento delle infezioni del tratto respiratorio causate da Haemophilus influenzae, Streptococcus pneumoniae, o Klebsiella. Di solito questo farmaco viene somministrato per trattare problemi di bronchite acuta e cronica, nonché polmonite.

Tuttavia, ora il suo utilizzo sta diminuendo a causa del problema del rischio di resistenza. Puoi usare questo farmaco per le infezioni batteriche se i test medici mostrano che i batteri che lo causano sono sensibili.

brufolo

L'acne grave o l'acne richiedono un trattamento in modo che non peggiori. Alcuni dei trattamenti consigliati sono creme come l'isotretinoina e la tretinoina.

Il trattamento orale può anche essere somministrato per supportare la massima terapia farmacologica. Puoi prendere la tetraciclina orale per trattare l'acne infiammatoria da moderata a grave dopo la raccomandazione di un medico.

Tuttavia, questo farmaco non è raccomandato per il trattamento dell'acne che non è associata all'infiammazione. Anche l'acne lieve non richiede antibiotici per supportare il trattamento.

actinomicosi

La tetraciclina può essere utilizzata anche per trattare l'actinomicosi causata da Actinomyces israeliano. Questa malattia è spesso caratterizzata dalla comparsa di ascessi accompagnati da pus nella bocca, nei polmoni, nel seno o nel tratto digestivo.

Il gruppo di tetracicline che vengono spesso somministrate per via orale per il trattamento delle infezioni da actinomicosi sono i farmaci doxiciclina o tetraciclina. Anche se in realtà questa infezione si trova raramente.

Amebiasi

La tetraciclina può essere somministrata come coadiuvante nel trattamento dell'amebiasi o della dissenteria amebica. Diversi esperti medici mondiali raccomandano questo farmaco come farmaco complementare nel trattamento della dissenteria causata dal diabete Entamoeba.

antrace

La tetraciclina può essere utilizzata come alternativa alla doxiciclina per prevenire (profilassi) lo sviluppo dell'antrace. I farmaci possono essere somministrati dopo che è noto che una persona è stata esposta a spore Bacillus anthracis.

Il trattamento iniziale preferito è in realtà ciprofloxacina o doxiciclina. Ciò è dovuto alla sua migliore efficacia rispetto alla tetraciclina. Tuttavia, la tetraciclina può essere utilizzata come farmaco sostitutivo se la doxiciclina parenterale non è disponibile.

brucellosi

La doxiciclina o la tetraciclina sono generalmente raccomandate come trattamento per la brucellosi. È una febbre altamente contagiosa causata dal consumo di latte non pastorizzato o carne poco cotta di animali infetti.

Di solito il trattamento con tetraciclina è combinato con altri agenti antinfettivi, come streptomicina, gentamicina o rifampicina. Questa combinazione viene somministrata specialmente per infezioni gravi o quando ci sono complicazioni, ad esempio endocardite, meningite o osteomielite.

Infezione da Burkholderia

La tetraciclina può essere raccomandata per trattare le infezioni ghiandolari causate da Burkholderia mallei. Anche se fino ad ora necessitavano ancora di dati più adeguati per il trattamento di questa infezione.

Alcuni medici raccomandano l'uso della streptomicina in combinazione con tetraciclina, cloramfenicolo o imipenem. La doxiciclina è la tetraciclina di scelta per il trattamento della melioidosi causata da B. pseudomallei vulnerabile.

Infezione da Clamidia

La tetraciclina può essere utilizzata per trattare le infezioni uretrali, endocervicali o rettali non complicate causate da Chlamydia trachomatis. Tuttavia, la doxiciclina è la tetraciclina di scelta per queste infezioni, compreso il trattamento delle infezioni da clamidia nei pazienti con gonorrea.

Viene anche usato per il trattamento del linfogranuloma venereo (infezione genitale, inguinale o anorettale) causato da C. trachomatis. Per i casi di infezione grave, i medici di solito raccomandano farmaci parenterali per il trattamento iniziale.

Infezione Helicobacter pylori e ulcera duodenale

La tetraciclina può essere usata per trattare le infezioni causate da Helicobacter pylori e un'ulcera duodenale attiva o una storia di ulcera duodenale. Questo farmaco è solitamente combinato con metronidazolo, subsalicilato di bismuto e antagonisti del recettore H2 dell'istamina.

Se dopo 14 giorni di trattamento non funziona, dovresti consultare nuovamente un medico. Solitamente il trattamento verrà ripetuto senza associazione con metronidazolo.

Malaria

La tetraciclina può essere somministrata per trattare la malaria non complicata causata da Plasmodium falciparum o P. vivax. Il farmaco viene somministrato soprattutto quando i batteri sono noti per essere resistenti alla clorochina.

Per i casi di malaria grave causata da P. falciparum, quindi la tetraciclina viene utilizzata insieme alla chinidina gluconato. Il trattamento viene somministrato tramite iniezione endovenosa come trattamento iniziale e può quindi essere passato a preparazioni orali quando si ottiene un miglioramento dei sintomi.

Infezione da colera

Tetraciclina e doxiciclina sono i farmaci di scelta per il trattamento delle infezioni da colera causate da Vibrio cholerae. Sono anche usati come farmaci complementari nella rianimazione con liquidi ed elettroliti nel colera da moderato a grave.

Marca e prezzo della tetraciclina

Questo farmaco circola in Indonesia con diversi marchi che puoi trovare nelle farmacie. Marche di tetracicline comunemente usate, come Super Tetra, Ramatetra, Trifacyclin, Tetrasanbe e altre.

Potrebbe essere necessaria una prescrizione medica per questo farmaco, in particolare per i preparati parenterali. Di seguito sono riportate informazioni sui marchi di farmaci tetraciclina e sui loro prezzi:

Droghe generiche

  • Tetraciclina 500 mg. I preparati generici per compresse sono prodotti da PT Phapros e puoi ottenerli al prezzo di Rp. 845/tablet.
  • Tetraciclina 500 mg cap. Capsule generiche prodotte da PT Kimia Farma. È possibile ottenere questo farmaco al prezzo di Rp. 1,883/capsula.
  • Compresse di tetraciclina 250 mg. I preparati generici per compresse sono prodotti da Bernofarm e puoi acquistarli al prezzo di Rp. 1,195/compressa.

Medicina brevettuale

  • Compresse sovrabiotiche da 500 mg. Preparati in compresse per il trattamento di varie infezioni, compresa l'acne, prodotti da Zenith Pharmasi Factory. È possibile ottenere questo farmaco al prezzo di Rp. 1.042/tablet.
  • Tetrina 250 mg e capsule da 500 mg. Puoi ottenere le capsule prodotte da Interbat e puoi ottenerle al prezzo di Rp. 1.584 e Rp. 2.312/tablet.
  • Corto cr 5g. I preparati topici in crema per la dermatite contengono idrocortisone acetato e tetraciclina cloridrato. Questo farmaco è prodotto da Ifars e puoi ottenerlo al prezzo di Rp. 7,921/tubo.
  • Tappo Supertetra 250mg. Puoi ottenere capsule prodotte da Darya Varia Laboratories e puoi ottenerle al prezzo di Rp. 1,610/compressa.
  • Tetrasanbe 500 mg. È possibile ottenere le capsule prodotte da Sanbe Farma al prezzo di IDR 732/tablet.
  • Trifaciclina 15 g unguento. Puoi ottenere un unguento per il trattamento delle infezioni da dermatite al prezzo di Rp. 13.900/tubo.

Come prendere la medicina tetraciclina?

Leggere e seguire le istruzioni su come bere e il dosaggio prescritto dal medico. Non assumere quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Il farmaco deve essere assunto a stomaco vuoto, almeno 1 ora prima o 2 ore dopo aver mangiato.

Non assumere questo farmaco con latte o altri prodotti lattiero-caseari, a meno che il medico non ti dica di farlo. I latticini possono rendere difficile l'assorbimento del farmaco da parte dell'organismo.

Se sta assumendo la sospensione orale, agiti bene la sospensione orale prima di misurare la dose. Misurare il farmaco con un misurino o un altro dispositivo di misurazione della dose fornito con il farmaco. Se non hai un dosatore, chiedi informazioni al tuo farmacista.

Se hai intenzione di sottoporti a un intervento chirurgico, informa in anticipo il chirurgo che stai assumendo la tetraciclina. Dovresti anche sottoporti a regolari esami medici quando usi questo medicinale a lungo termine.

Prendi il medicinale fino al termine della dose prescritta, anche se ti senti in via di guarigione. L'interruzione del farmaco mentre la dose del farmaco è ancora residua può portare alla resistenza batterica.

Conservare i farmaci tetracicline a temperatura ambiente lontano dall'umidità e dal sole caldo dopo l'uso.

Getti via il medicinale non utilizzato dopo che è trascorsa la data di scadenza sull'etichetta della confezione. L'assunzione di tetracicline scadute può causare danni ai reni.

Qual è la dose di tetraciclina?

Dose per adulti

Congiuntivite batterica e tracoma

Dosaggio del farmaco come farmaco topico: applicato sottilmente al sacco congiuntivale. La durata del trattamento per la congiuntivite batterica è al massimo di 7 giorni e 6 settimane per il tracoma.

infezione batterica suscettibile

  • Dose abituale: 250-500 mg ogni 6 ore.
  • La dose e la durata del trattamento variano a seconda del tipo di infezione.

acnevulgaris (acne), rosacea

Dose abituale: 250-500 mg assunti giornalmente come dose singola o divisa per almeno 3 mesi.

brucellosi

Dose abituale: 500 mg assunti 4 volte al giorno per 3 settimane in combinazione con streptomicina.

Uretrite non gonococcica e infezioni genitali non complicate

Dose abituale: 500 mg assunti 4 volte al giorno per 7 giorni.

Sifilide

  • Dose abituale: 500 mg presi 4 volte al giorno.
  • Durata del trattamento: 15 giorni per la sifilide inferiore a 1 anno o 30 giorni per la sifilide superiore a 1 anno (eccetto neurosifilide).

Infezione cutanea minore

Il dosaggio come un unguento contenente il 3% di tetraciclina può essere applicato leggermente sulla zona infetta da 1 a 3 volte al giorno.

Dose bambino

infezione batterica suscettibile

Età oltre gli 8 anni: 25-50 mg per kg di peso corporeo al giorno somministrati in dosi frazionate ogni 6 ore.

La tetraciclina è sicura per le donne in gravidanza e in allattamento?

NOI. Food and Drug Administration (FDA) include la tetraciclina nella categoria della classe dei farmaci D.

Studi di ricerca hanno dimostrato che questo farmaco può rappresentare un rischio di danni al feto (teratogeno). Tuttavia, l'uso di droghe può essere somministrato in aggiunta ai rischi per alcune condizioni potenzialmente letali.

È noto anche che la tetraciclina viene assorbita nel latte materno, quindi non è raccomandata per il consumo da parte delle madri che allattano.

Quali sono i possibili effetti collaterali dei farmaci tetracicline?

Interrompere l'uso del farmaco e contattare il medico se si verificano i seguenti effetti collaterali:

  • Segni di una reazione allergica, come orticaria, difficoltà respiratorie, gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.
  • Compaiono vesciche, desquamazione e una grave eruzione cutanea rossa
  • Compaiono febbre, brividi, dolori muscolari e sintomi influenzali
  • Pelle pallida o ingiallita, facile ecchimosi o sanguinamento
  • Segni di una nuova infezione.

Gli effetti indesiderati comuni che possono verificarsi dall'uso della tetraciclina includono:

  • Nausea, vomito, diarrea, mal di stomaco o perdita di appetito
  • Macchie bianche o piaghe compaiono in bocca o sulle labbra
  • Lingua gonfia, annerita o difficoltà a deglutire
  • Appare piaghe o gonfiore nella zona anale o genitali
  • Prurito o secrezione vaginale.

Avvertimento e attenzione

Non dovresti usare questo medicinale se hai una storia di allergia alla tetraciclina o medicinali simili come doxiciclina, limeciclina, minociclina o ossitetraciclina.

Informa il tuo medico di una storia di alcune malattie che hai mai avuto, in particolare:

  • malattia del fegato
  • Malattia renale da lieve a moderata
  • Lupus eritematoso sistemico (una malattia autoimmune che causa infiammazione)
  • Miastenia grave (disturbo della debolezza muscolare).

Se stai assumendo la tetraciclina per curare la gonorrea, il medico può prescriverti degli esami per vedere se hai anche la sifilide o un'altra malattia a trasmissione sessuale.

Informi il medico prima di usare la tetraciclina in caso di gravidanza o allattamento. Questo farmaco comporta il rischio di effetti avversi sul feto e può colpire i bambini allattati al seno.

La tetraciclina può rendere meno efficaci le pillole anticoncezionali. Chiedi al tuo medico delle alternative al controllo delle nascite non ormonale (preservativi, diaframmi con spermicida) per prevenire la gravidanza.

I farmaci tetracicline non devono essere somministrati a bambini di età inferiore a 8 anni. Questo medicinale può causare lo scolorimento permanente dei denti e può anche influenzare la crescita nei bambini.

Interazioni della tetraciclina con altri farmaci

Non prenda la tetraciclina se sta assumendo uno dei seguenti medicinali:

  • Metossiflurano (farmaco per bloccare il dolore e la sensazione di dolore)
  • Medicinali usati per trattare l'acne, ad es. acitretina, isotretinoina, tretinoina

Informi il medico o il farmacista prima di prendere la tetraciclina se sta assumendo anche uno dei seguenti medicinali:

  • Antibiotici penicillina es. amoxicillina.
  • medicinali per il colesterolo alto, ad es. colestiramina, colestipol
  • Atovaquone (farmaco contro la malaria)
  • Farmaci per fluidificare il sangue, ad es. warfarin
  • Litio (farmaco per i disturbi dell'umore)
  • Digossina (farmaco per le malattie cardiache)
  • Metotrexato (farmaco per il trattamento del cancro o dell'artrite reumatoide)
  • Medicinali per il trattamento dell'emicrania, ad es. ergotamina, metisergide
  • sucralfato
  • Medicinali per il trattamento della diarrea, ad es. caolino-pectina, bismuto, bisacodile.

Questo medicinale non deve essere assunto con antiacidi, multivitaminici, compresse di calcio, lassativi contenenti ferro o magnesio. Questi farmaci possono ridurre l'efficacia della tetraciclina. Prendi la tetraciclina almeno 1-2 ore prima o 4 ore dopo l'assunzione di antiacidi.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!