Salute

Il modo giusto per calcolare il ciclo mestruale

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Consulta la salute della tua gravidanza con i nostri partner medici specializzati. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!

Molte coppie hanno sicuramente bisogno di informazioni sul momento giusto per fare sesso. L'obiettivo è che la moglie rimanga incinta rapidamente. Allora come calcolare correttamente il ciclo mestruale per la gravidanza?

Il conteggio del ciclo mestruale è spesso fatto da molte coppie per scoprire quando la moglie può rimanere incinta presto. Ma prima bisogna anche capire bene il ciclo mestruale affinché il programma di gravidanza che viene svolto possa produrre risultati.

Leggi anche: Molti non lo sanno, ecco come utilizzare il pacchetto di prova corretto

Ciclo mestruale normale

Ciclo mestruale normale. Fonte immagine: //shutterstock.com

Segnalato da womenshealth.gov, il ciclo mestruale è un processo ormonale che si verifica ogni mese ed è vissuto dalle donne.

Un normale ciclo mestruale, che puoi contare dal primo giorno al giorno prima delle mestruazioni del mese successivo, è di circa 28-35 giorni.

Ma devi sapere che ogni donna sperimenterà un ciclo diverso. Se vuoi sapere se il tuo ciclo mestruale è normale o meno, è una buona idea scriverlo.

Un modo semplice per calcolare il tuo ciclo mestruale è questo:

Il primo giorno delle mestruazioni di questo mese è di 28 giorni dal primo giorno delle mestruazioni del mese successivo.

Ciò significa che se il ciclo inizia il 16 novembre, il ciclo successivo inizierà 28 giorni dopo, ovvero il 13 dicembre.

Pertanto, è importante registrare il ciclo per sapere se è normale o meno.

Non tutte le donne hanno un ciclo esatto di 28 giorni, ma cicli tra 21 – 35 giorni considerato ancora normale.

Se si verifica un ciclo che si sente anormale, è una buona idea consultare un medico per ulteriori trattamenti, sì.

Ma se non è lo stesso ogni mese, non devi preoccuparti perché ogni mese possono verificarsi cambiamenti nella lunghezza del ciclo.

Come calcolare il ciclo mestruale per la gravidanza

Ciclo mestruale per la gravidanza. Fonte immagine: //shutterstock.com

A metà del ciclo mestruale, c'è il periodo o il periodo più fertile per le donne.

Questo periodo fertile è ciò che determina una donna per effettuare la fecondazione in modo che la gravidanza possa avvenire immediatamente.

Ma è necessario ricordare, quando la fecondazione non avviene durante il periodo fertile, gli ovociti prodotti dalle donne si decomporranno automaticamente e usciranno dalla vagina o si chiamano mestruazioni.

Il primo passo quando vuoi calcolare il tuo ciclo mestruale per la gravidanza è scoprire quanti giorni è il tuo ciclo mestruale normale.

Il modo giusto per calcolare il periodo fertile. Fonte immagine: //shutterstock.com

Conta i cicli mestruali di mese in mese finché non puoi calcolare da solo quanti giorni sono solitamente la distanza da un periodo all'altro.

Tieni presente che il periodo fertile si verifica 14 giorni prima delle mestruazioni del mese successivo.

Quindi, per scoprire il tuo periodo fertile, tutto ciò che devi fare è:

  • Calcola il primo giorno delle mestruazioni stimato nel mese successivo
  • Sottrai 14 giorni
  • Aggiungi un giorno prima e dopo quel giorno

Con l'esempio sopra, se il tuo ciclo mestruale è di 28 giorni e il tuo ultimo periodo è iniziato il 16 novembre, allora:

  • Il prossimo periodo stimato è il 13 dicembre
  • I giorni fertili stimati sono 29 novembre, 30 novembre e 1 dicembre

Se hai calcolato il periodo fertile come sopra, saprai quando è il momento giusto per eseguire il processo di fecondazione. Il periodo subut ti darà sicuramente una grande opportunità per rimanere incinta velocemente, lo sai!

Un altro segno di donne che entrano nel periodo fertile

Non solo con il calcolo sopra, ci sono altri modi che possono essere usati per scoprire che una donna sta entrando nel suo periodo fertile. Uno di loro può essere visto dai segni sul corpo.

Dolore durante il periodo fertile. Fonte immagine: //shutterstock.com

Puoi controllare i cambiamenti di tensione nella cervice. Di solito quando si entra nel periodo fertile, la cervice sarà più sensibile e più aperta.

Puoi anche provare le seguenti cose, come dolore o crampi su un lato dell'anca, seno doloroso e sempre più perdite vaginali.

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Consulta la salute della tua gravidanza con i nostri partner medici specializzati. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!