Salute

Metilprednisolone

Sperimentare l'infiammazione nel corpo provoca certamente varie reazioni che possono interferire con le attività quotidiane. Il farmaco che viene spesso prescritto per questa condizione è il metilprednisolone.

È inoltre necessario eseguire un trattamento adeguato in modo che la reazione infiammatoria non diventi una condizione cronica.

Sai come funziona e come usare il metilprednisolone? Vediamo il seguente articolo:

A cosa serve il metilprednisolone?

Segnalato drugs.comIl metilprednisolone è un farmaco corticosteroide che funziona per prevenire il rilascio di sostanze nel corpo che causano l'infiammazione.

Questo farmaco agisce riducendo l'infiammazione causata dalla tua condizione. Questo farmaco è disponibile in compresse e si presenta anche come sospensione o soluzione.

Metilprednisolone 4 mg

Metilprednisolone 4 mg è disponibile in compresse da assumere per via orale. In generale, la funzione di questo farmaco è la stessa, ovvero può aiutare a ridurre l'infiammazione.

Metilprednisolone 4 mg agisce abbassando la risposta del sistema immunitario per ridurre gonfiore, dolore e varie reazioni allergiche. Questo farmaco è un ormone corticosteroide.

Il metilprednisone 4 mg può essere utilizzato anche con altri farmaci per trattare i disturbi ormonali. Tuttavia, il metilprednisolone 4 mg non deve essere preso con noncuranza e deve essere consumato con la prescrizione del medico.

Iniezione di metilprednisolone

L'iniezione o l'iniezione di metilprednisolone viene solitamente utilizzata per il trattamento di gravi reazioni allergiche.

Questo farmaco iniettabile è anche usato per trattare la sclerosi multipla (una malattia in cui i nervi non funzionano correttamente), il lupus, le malattie gastrointestinali e alcuni tipi di artrite.

Non solo, l'iniezione di metilprednisolone può essere utilizzata anche per trattare determinate condizioni che possono influenzare il sangue, la pelle, gli occhi, il sistema nervoso, la tiroide, i reni o persino i polmoni.

A volte, questo farmaco viene utilizzato con altri farmaci per trattare bassi livelli di corticosteroidi.

L'iniezione di metilprednisolone deve essere somministrata solo da un professionista. Pertanto, potresti ricevere questa iniezione in un ospedale o in un'altra struttura medica.

Quali sono le funzioni e i benefici del metilprednisolone?

Come è noto, il metilprednisolone è in grado di trattare diverse condizioni.

Per essere chiari, il metilprednisolone è un farmaco usato per trattare varie condizioni infiammatorie come artrite, lupus, psoriasi, colite ulcerosa, disturbi allergici, disturbi ghiandolari (endocrini).

Non solo, questo farmaco può anche trattare condizioni che colpiscono la pelle, gli occhi, i polmoni, lo stomaco, il sistema nervoso o le cellule del sangue.

Il metilprednisolone può anche essere usato per scopi non elencati in questa guida ai farmaci, ma dovresti comunque consultare prima il tuo medico.

Indicazioni per metilprednisolone

Per saperne di più su questo farmaco, ecco le indicazioni per il metilprednisolone.

Il metilprednisolone è un farmaco corticosteroide indicato nel trattamento di disturbi endocrini, disturbi reumatici, malattie del collagene, malattie dermatologiche, condizioni allergiche.

Un'altra indicazione del metilprednisolone è che è usato per malattie degli occhi, malattie respiratorie, disturbi ematologici, malattie neoplastiche, malattie gastrointestinali e condizioni che colpiscono il sistema nervoso.

Questo medicinale deve essere assunto con la prescrizione del medico. Le indicazioni del metilprednisolone devono essere considerate per evitare gli effetti collaterali che possono essere causati.

Il metilprednisolone è disponibile in compresse da 2 mg, 4 mg, 8 mg, 16 mg, 32 mg. Nel frattempo, il metilprednisolone 40 mg, 500 mg e 1000 mg sono disponibili in polvere per soluzione iniettabile.

Marchio e prezzo del metilprednisolone

Il metilprednisolone è disponibile con vari marchi, come Medixon, Medrol, Mesol, Lexcomet, Hexilon, Intidrol, Medrol e così via.

Il prezzo del metilprednisolone stesso varia a seconda di ciascuna farmacia. Tuttavia, di solito il metilprednisolone viene venduto al prezzo di Rp. 4.000 a Rp. 22.000 o anche di più. I prezzi sono diversi per ogni farmacia.

Come funziona il metilprednisolone?

Il metilprednisolone appartiene a una classe di farmaci chiamati glucocorticoidi. Questa classe di farmaci è un gruppo di farmaci che agiscono riducendo l'infiammazione e alterando la risposta immunitaria del corpo.

Questo farmaco aiuterà a ridurre l'infiammazione causata dalla tua condizione.

Come prendere il metilprednisolone?

Prendi questo farmaco come indicato dal tuo medico. Puoi consumarlo usando cibo normale o acqua minerale. Seguire sempre attentamente le istruzioni di dosaggio. Se avete domande, chiedete sempre al vostro medico.

Non aumentare la dose o utilizzare questo medicinale più spesso o più a lungo del tempo prescritto. Se non prendi il farmaco come indicato, le tue condizioni non miglioreranno più velocemente e possono comparire anche effetti collaterali.

Non interrompa l'assunzione di questo medicinale senza prima consultare il medico. Se ti fermi improvvisamente, potresti manifestare sintomi di astinenza, che sono caratterizzati da perdita di peso, nausea, mal di testa, vertigini e così via.

Dosaggio e regole per l'uso del metilprednisolone

La dose di questo farmaco deve essere adattata alle condizioni del paziente e alla risposta dell'organismo al trattamento. Naturalmente, la dose per ogni persona sarà diversa.

La seguente è la dose raccomandata in base allo scopo del trattamento:

Dose per adulti di metilprednisolone

1. Per superare l'infiammazione

L'infiammazione che può essere trattata con metilprednisolone è il lupus. Quelli di voi che soffrono di questa malattia di solito sperimenteranno sintomi intermittenti. I farmaci che ti verranno somministrati con il lupus sono generalmente compresse e iniezioni.

Le compresse per adulti riceveranno una dose di 2-60 mg al giorno, suddivisa da 1 a 4 volte, questo dipende dal tipo di malattia da trattare.

Mentre la dose per adulti per i farmaci iniettabili è di 10-500 mg al giorno.

2. Per superare allergie e asma

Oltre a superare l'infiammazione, il metilprednisolone può essere utilizzato anche per chi soffre di allergie e asma. Di solito a quelli di voi a cui si consiglia di assumere compresse orali verrà somministrata una dose per adulti di 4-24 mg al giorno.

Tuttavia, metilprednisolone sotto forma di farmaci iniettabili, la dose per gli adulti è di 40 mg. Il dosaggio di questo farmaco di solito dipende dalla risposta del corpo di ogni persona.

3. Per trattare le eruzioni cutanee

A differenza dei tipi di farmaci di cui sopra, questa volta per trattare le eruzioni cutanee dovute a una reazione infiammatoria, il metilprednisolone verrà somministrato sotto forma di crema topica.

Di solito per gli adulti è sufficiente 1 volta al giorno per l'applicazione nell'area problematica.

Dose di metilprednisolone per bambini

La dose per ogni individuo varia a seconda dell'età, della condizione da trattare, della gravità della condizione e della prima reazione durante l'assunzione del farmaco. Il dosaggio pediatrico di metilprednisolone deve essere molto attento.

Per maggiori dettagli, ecco il dosaggio di metilprednisolone per bambini.

1. Per superare l'infiammazione

Nelle dosi di metilprednisolone per bambini, i medici di solito prescrivono una dose più bassa per i bambini. La dose pediatrica di metilprednisone per il trattamento dell'infiammazione è di 0,5-1,7 mg/kg di peso corporeo al giorno. I farmaci dovrebbero essere somministrati solo ogni 6-12 ore.

Ciò vale sia per i farmaci orali che per quelli iniettabili. Per maggiori dettagli, dovresti consultare un medico.

2. Per superare allergie e asma

A differenza della dose somministrata agli adulti, la dose di metilprednisolone per i bambini è di 1-4 mg/kg di peso corporeo al giorno. Questa dose viene utilizzata solo per farmaci iniettabili.

Per la somministrazione orale del farmaco, il medico determinerà la dose in base alla condizione da trattare. È meglio chiedere al tuo medico di questo perché ogni condizione richiede un trattamento diverso.

3. Per trattare le eruzioni cutanee

Analogamente alla dose negli adulti, la dose di metilprednisolone del bambino verrà somministrata sotto forma di crema topica una volta al giorno sulla zona infetta.

Effetti collaterali del metilprednisolone

Con ogni consumo di droga c'è ancora il rischio di effetti collaterali che si verificano, anche se non è certo che li sperimenterai. Segnalato drugs.comIn generale, gli effetti collaterali che possono verificarsi sono sotto forma di reazioni allergiche.

Ad esempio, ritenzione di liquidi (gonfiore delle mani o dei piedi), vertigini, sensazione di giramento, cambiamenti nei periodi mestruali, mal di testa e gonfiore addominale.

Non solo, ci sono molte altre reazioni che sentirai e tutti sperimenteranno sintomi diversi.

  • Dalla depressione alle convulsioni
  • Feci sanguinolente o nere
  • Tosse sanguinante
  • pacreatite
  • La vista sarà disturbata
  • Drastico aumento di peso
  • Potassio basso (confusione, battito cardiaco irregolare, sete grave, minzione frequente, fastidio alle gambe, debolezza muscolare e sensazione di paralisi)

Se si verificano alcune delle reazioni di cui sopra o altre cose, è necessario contattare immediatamente il medico, in modo da poter ottenere immediatamente il trattamento giusto.

Interazioni di metilprednisolone con altri farmaci

Questo medicinale può interagire con altri medicinali come vitamine o medicinali a base di erbe che potrebbe assumere. Questo ovviamente può essere pericoloso o addirittura impedire al farmaco di funzionare correttamente nel corpo.

Per evitare effetti collaterali fatali, il medico deve monitorare attentamente tutti i farmaci che sta assumendo.

Assicurati di informare il tuo medico di eventuali farmaci, vitamine o rimedi erboristici che stai attualmente assumendo.

Proprio come prendere altri medicinali, devi sapere che dovresti evitare di assumere metilprednisolone insieme ad altri farmaci come:

  • Ciclosporina che ti farà sentire gli spasmi
  • Ketoconazolo
  • I diuretici o l'amfotericina B aumentano il rischio di ipokaliemia
  • Digossina che causa aritmia
  • Aspirina che può interferire con il sistema digestivo
  • Antibiotici macrolidi, ketoconazolo, eritromicina, rifampicina e colestiramina barbiturici e l'ormone estrogeno
  • Vaccini immediati, come il vaccino contro l'influenza nasale, il vaccino contro la varicella (varicella) e il vaccino per morbillo, parotite e rosolia (MMR)
  • Warfarin ed eparina, possono fluidificare il sangue e causare pericolose emorragie.

Non solo alcuni dei farmaci di cui sopra, potrebbero esserci altri farmaci che non dovrebbero essere assunti contemporaneamente durante l'assunzione di metilprednisolone. Quindi, non dimenticare di dirlo al dottore, ok?

Cose da considerare durante l'assunzione di metilprednisolone

Affinché questo farmaco funzioni correttamente per il trattamento di diverse malattie, si raccomanda di assumere il metilprednisolone in compresse dopo i pasti. Questo è importante per prevenire le ulcere allo stomaco.

Assicurati di prendere questo farmaco con un bicchiere d'acqua per ingoiare la compressa intera. Il metilprednisolone deve essere assunto alla dose prescritta dal medico e deve esserci un intervallo costante tra una dose e l'altra.

Quindi, per quelli di voi che dimenticano o saltano il programma di assunzione delle compresse di metilprednisolone, si consiglia vivamente di prenderle immediatamente.

Ma va notato che se è vicino al momento di prendere la prossima medicina, ignorala e non raddoppiarla per prenderla allo stesso tempo, ok?

Leggi anche: Non ignorare, ecco 4 farmaci per il mal di gola in farmacia che puoi scegliere

Avvertenze e precauzioni per il metilprednisolone

Il metilprednisolone non deve essere preso con noncuranza. Ci sono diversi avvertimenti che devono essere considerati prima di assumere questo farmaco. Ecco l'avvertimento.

1. Donne incinte

Segnalato mediconewsday.com, non sono stati fatti abbastanza studi sull'uomo per confermare che il metilprednisolone può influenzare la gravidanza.

Parli con il medico se sei incinta o stai pianificando una gravidanza. Questo medicinale deve essere usato durante la gravidanza solo se i benefici superano i potenziali rischi.

2. Madre che allatta

Il metilprednisolone può passare nel latte materno e causare effetti collaterali nel bambino. Informa il tuo medico delle tue condizioni se stai allattando.

3. Anziani

I reni degli anziani potrebbero non funzionare più in modo ottimale. Ciò può far sì che il corpo elabori il farmaco più lentamente di quanto dovrebbe. Di conseguenza, una parte maggiore del farmaco rimarrà nel corpo per un tempo più lungo.

Questo sicuramente aumenta il rischio di effetti collaterali più elevati. Se sei una persona anziana, dovresti chiedere al tuo medico la giusta dose.

Questo farmaco verrà somministrato in base alle condizioni del corpo, potrebbe essere a una dose inferiore o potrebbe essere necessario un programma di dosaggio diverso.

4. Bambini

Questo farmaco se assunto in eccesso può rallentare la crescita dei bambini. I medici dovrebbero anche monitorare regolarmente l'altezza e la crescita del bambino. I bambini dovrebbero usare la dose efficace più bassa di questo farmaco per ridurre il rischio di rallentamento della crescita.

Bene, queste sono le informazioni sul farmaco metilprednisolone che devi capire. Utilizzare correttamente solo con la prescrizione del medico, sì!

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!