Salute

Procedura della sezione cesareo e fascia di costo

Il taglio cesareo è una procedura chirurgica utilizzata per far nascere un bambino attraverso un'incisione nell'addome e nell'utero. Perché è necessario il parto cesareo?

I parti cesarei sono generalmente evitati prima delle 39 settimane di gravidanza in modo che il bambino abbia il tempo giusto per svilupparsi nell'utero. Tuttavia, a volte possono sorgere altri problemi, comprese le complicazioni, per cui un parto cesareo deve essere eseguito prima di 39 settimane.

Leggi anche: Malattia influenzale: tipi di virus per la prevenzione che si può fare

Qual è la procedura e il processo per un taglio cesareo?

Procedura o processo di taglio cesareo. Foto: ttps://www.researchgate.net

Prima di eseguire un taglio cesareo, è necessario prepararsi parlando con un anestesista dei possibili rischi di complicanze. Gli operatori sanitari di solito raccomandano alcuni esami del sangue prima dell'intervento chirurgico.

Questi test forniranno informazioni sul gruppo sanguigno e sul livello di emoglobina, che è il componente principale dei globuli rossi. Bene, oltre a ciò, devono essere conosciute anche alcune procedure chirurgiche, tra cui:

Preparazione al taglio cesareo

Quando hai deciso di fare un taglio cesareo, devi fare alcuni preparativi per un taglio cesareo. Bene, alcuni dei preparati cesarei che di solito sono raccomandati prima del taglio cesareo, includono:

A casa

Il tuo medico potrebbe chiederti di fare la doccia con un sapone antisettico la sera prima e al mattino.

Non radere i peli pubici entro 24 ore poiché ciò può aumentare il rischio di infezione dopo l'intervento chirurgico. Se i peli pubici devono essere rimossi, di solito verranno tagliati dal personale chirurgico prima dell'intervento.

Nell'ospedale

Prima di un taglio cesareo, l'addome viene solitamente pulito e un tubo o un catetere viene inserito nella vescica per raccogliere l'urina. Verranno anche posizionate linee endovenose o IV nelle vene della mano per somministrare fluidi e farmaci.

Somministrazione dell'anestesia

La maggior parte degli interventi viene eseguita in anestesia regionale, che intorpidisce solo la parte inferiore del corpo, permettendoti di rimanere sveglio durante l'operazione.

In caso di emergenza, potrebbe essere necessaria l'anestesia generale, ma non sarai in grado di vedere, sentire o sentire nulla durante il cesareo.

Durante la procedura operativa

Dopo aver eseguito la preparazione preoperatoria, il medico inizierà a tagliare lo stomaco e l'utero come canale del parto del bambino. Ebbene, di solito vengono eseguite alcune procedure, sotto forma di:

Incisione addominale

Inizialmente, il medico eseguirà un'incisione attraverso la parete addominale e questo di solito viene fatto orizzontalmente vicino all'attaccatura pubica. Tuttavia, il medico può anche praticare un'incisione verticalmente da appena sotto l'ombelico verso la parte superiore dell'osso pubico.

Il medico esegue quindi un'incisione strato per strato attraverso il grasso e il tessuto connettivo per separare i muscoli addominali per accedere alla cavità addominale.

Incisione uterina

L'incisione uterina viene solitamente eseguita orizzontalmente sul fondo o viene chiamata incisione trasversale bassa. Altri tipi di incisioni uterine possono essere utilizzati a seconda della posizione del bambino nell'utero e se ci sono complicazioni come la placenta previa.

Tirare fuori il bambino

Dopo aver praticato diverse incisioni sopra, il passo successivo è rimuovere il bambino dall'utero. Il medico di solito pulisce immediatamente la bocca e il naso del bambino dal liquido che poi blocca e taglia il cordone ombelicale.

La placenta viene rimossa dall'utero e l'incisione viene chiusa con punti di sutura. Se hai l'anestesia regionale, puoi sentire e vedere il tuo bambino subito dopo il parto.

Dopo la procedura chirurgica

Una volta completato l'intervento, il medico di solito suggerisce di rimanere in ospedale per alcuni giorni. Poiché gli effetti dell'anestetico svaniscono, si consiglia di bere molti liquidi e di fare esercizio camminando per aiutare a prevenire la stitichezza e la trombosi venosa profonda.

Il team sanitario monitorerà anche l'incisione alla ricerca di segni di infezione. Se hai un catetere vescicale, probabilmente verrà rimosso il prima possibile.

Puoi anche chiedere aiuto a un consulente per l'allattamento per insegnarti come posizionarti durante l'allattamento al seno in modo che il tuo bambino si senta a suo agio. Inoltre, il medico ti consiglierà anche di fare le seguenti cose durante il processo di recupero.

Cosa fare per aiutare il processo di recupero

Usa un antidolorifico. Uno degli effetti collaterali del taglio cesareo è il dolore che durerà per qualche tempo. Oltre a prendere gli antidolorifici che ti ha prescritto il medico, puoi usare dei termofori per alleviare il dolore dopo l'intervento.

Evita il sesso. Non dovresti fare sesso, per almeno sei settimane dopo l'intervento. Questo viene fatto per prevenire gli effetti collaterali del taglio cesareo sotto forma di infezione.

Cerca di riposare. Essere una neomamma sarà sicuramente occupata a prendersi cura del bambino e anche a pensare a dare abbastanza latte materno. Ma hai anche bisogno di molto riposo e relax per aiutare con il recupero post-operatorio.

Chiama il medico se necessario

Dopo essere stato autorizzato a tornare a casa, potresti riscontrare alcuni effetti collaterali indesiderati del taglio cesareo come:

  • Avendo forti emorragie
  • Senti il ​​dolore peggiorare
  • Dolore al seno con febbre
  • Scarico maleodorante
  • Sanguinamento con grandi coaguli di sangue
  • Dolore durante la minzione
  • Segni di infezione, come febbre alta, arrossamento, gonfiore o secrezione dall'incisione chirurgica

Se si verifica questo, contattare immediatamente il medico per un trattamento medico.

Leggi anche: Non solo verdure fresche, si scopre che ci sono molti benefici del cetriolo che devi conoscere!

Tipo di anestesia utilizzato

Ci sono varie opzioni disponibili per l'anestesia durante un intervento chirurgico o un intervento chirurgico. Per ottenere l'anestesia che desideri, devi discuterne con il tuo medico.

Esistono diverse opzioni anestetiche per il taglio cesareo, incluso l'uso dell'anestesia generale, del blocco epidurale o del blocco spinale. Quando viene utilizzata l'anestesia generale, il paziente viene solitamente messo a dormire per un intervento chirurgico.

Per quanto riguarda i blocchi epidurali o spinali, solo la parte inferiore del corpo è insensibile. Durante questo blocco epidurale, il medico inietterà farmaci paralizzanti nello spazio spinale con o senza un tubo che può somministrare farmaci aggiuntivi secondo necessità.

Per l'anestesia con ostruzione spinale, il medico di solito inietta il farmaco direttamente nel liquido spinale. Assicurati di consultare l'uso di questo anestetico prima dell'intervento chirurgico per evitare problemi indesiderati.

Quanto dura un taglio cesareo?

Se ti stai chiedendo quanto tempo impiegherà un taglio cesareo, di solito sono circa 45 minuti prima che il bambino venga espulso dall'utero. Dopodiché, il medico avrà ancora bisogno di più tempo per ricucire l'utero e chiudere l'incisione chirurgica.

Ma le mamme devono sapere che quanto tempo impiega un taglio cesareo dipende da altre condizioni che possono verificarsi. In determinate condizioni, l'operazione deve essere eseguita più rapidamente. Circa 15-20 minuti prima della nascita del bambino.

Sintomi dopo taglio cesareo

Informa subito il tuo medico se hai sintomi che potrebbero indicare un'infezione o altre complicazioni. Alcuni di questi sintomi includono febbre, peggioramento del dolore, aumento del sanguinamento vaginale e gonfiore al taglio cesareo.

Inoltre, altri sintomi possono includere dolore al seno, perdite vaginali maleodoranti, dolore durante la minzione. Parla con il tuo medico se hai ulteriori domande su un cesareo.

Il rischio di complicanze del taglio cesareo

Il taglio cesareo presenta rischi o effetti collaterali, uno dei quali sono le complicazioni. Alcuni potenziali problemi che possono essere riscontrati includono infezioni della ferita, perdita di sangue, coaguli di sangue, lesioni a un organo come l'intestino o la vescica e reazioni ai farmaci.

Non solo, le donne possono anche sperimentare l'endometrite, che è un'infezione del rivestimento dell'utero. Rischi per il bambino, tra cui lesioni chirurgiche e difficoltà respiratorie come tachipnea transitoria o sindrome da distress respiratorio.

Suggerimenti per accelerare il recupero post-cesareo

Il recupero fisico ed emotivo dopo un taglio cesareo può richiedere più tempo per il parto vaginale. Di solito, ci vogliono dai tre ai quattro giorni in ospedale e almeno dalle quattro alle sei settimane per tornare alla normalità.

Bene, per accelerare il processo di recupero dopo un taglio cesareo, puoi dare alcuni suggerimenti. Come ripristinare le condizioni dopo il taglio cesareo che si può fare, vale a dire come segue:

Non tenere cose pesanti

Per prevenire il dolore nella cicatrice, quindi almeno per alcune settimane non tenere molto altro che il bambino. Quando si coccola o si allatta, posizionare il bambino sopra l'incisione per proteggere l'area del dolore.

Riposati abbastanza

È necessario un riposo adeguato dopo il taglio cesareo per accelerare il recupero. Per questo, chiedi a qualcun altro o a un partner di portare il bambino o di occuparti delle faccende domestiche mentre lasci riposare il tuo corpo.

Attenzione all'incisione

La guarigione dell'incisione del cesareo può essere accelerata mantenendo la ferita pulita e indossando pantaloni larghi che non irritano lo stomaco.

Prurito e intorpidimento dell'incisione e intorpidimento sono normali, ma è necessario evitare che la cicatrice peggiori.

Fai gli esercizi di Kegel

Gli esercizi di Kegel possono aiutare ad accelerare la guarigione delle cicatrici. Questo esercizio può influenzare i muscoli del pavimento pelvico. Inoltre, dovresti anche evitare il sesso per quattro-sei settimane.

Quanto costa un taglio cesareo?

Il costo di un taglio cesareo in Indonesia è piuttosto vario, e va da 11.000.000 IDR a oltre 50.000.000 IDR a seconda dell'ospedale e della classe della stanza di trattamento.

Citato dalla pagina BPJS-kis.info, la normale tariffa di consegna a carico di BPJS è di Rp. 600.000 e i partecipanti non possono sostenere costi aggiuntivi.

Nel frattempo, i partecipanti che sperimentano anomalie nel processo di nascita e richiedono un intervento chirurgico saranno indirizzati a un ospedale che ha collaborato con BPJS. I costi sostenuti da BPJS, come segue.

  • Basso costo del taglio cesareo. Per la classe 3 è Rp. 5.257.900, la classe 2 è Rp. 6.285.500 e la classe 1 è Rp. 7.333,00.
  • Taglio cesareo moderato. Per la classe 3 è 5.780.000 IDR, la classe 2 è 6.936.000 IDR e la classe 1 è 8.092.000 IDR.
  • Taglio cesareo pesante. Per la classe 3 è Rp. 7.915.000, la classe 2 è Rp. 9.498.300 e la classe 1 è Rp. 11.081.400.

Va inoltre sottolineato che se si desidera ottenere servizi di parto con BPJS, è necessario completare diversi requisiti. I requisiti che devono essere completati sono sotto forma di tessera sanitaria BPJS, tessera familiare, carta d'identità, libretto sanitario materno e infantile e rinvii.

Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica ora l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo link, sì!