Salute

Può farti venire sonno, è sicuro prendere CTM come sonnifero?

CTM è un farmaco usato per alleviare le allergie. Questo farmaco ha anche un effetto collaterale di sonnolenza che lo rende spesso usato come sonnifero. Ma è sicuro usare CTM per i sonniferi? Dai un'occhiata alla spiegazione qui sotto.

La clorfeniramina o meglio conosciuta come CTM è un antistaminico che può alleviare i sintomi di allergie e raffreddori.

Prima di decidere di prenderlo come sonnifero, dovresti prima scoprire se è sicuro o meno usare CTM come sonnifero.

Leggi anche: Farmaco contro l'allergia alla clorfenamina maleato: sapere come funziona, dosaggio ed effetti collaterali

Come funziona il marchio CTM per i sonniferi?

CTM agisce bloccando alcune sostanze naturali (istamina) prodotte dall'organismo durante le allergie. Bloccando un'altra sostanza naturale prodotta anch'essa dall'organismo (acetilcolina), può aiutare a ridurre alcuni fluidi corporei come lacrimazione e naso che cola.

Questo prodotto non cura né riduce i sintomi del raffreddore e può causare gravi effetti collaterali. Per ridurre gli effetti collaterali più gravi, dovresti seguire attentamente le istruzioni e il dosaggio dato dal tuo medico.

Non usi questo medicinale per far addormentare un bambino. Non somministrare anche altri medicinali per la tosse e il raffreddore che contengono gli stessi ingredienti. Perché se usato contemporaneamente a determinati farmaci può causare interazioni.

Chi non dovrebbe assumere questo farmaco?

Questo prodotto non è raccomandato per il trattamento dei sintomi del raffreddore nei bambini di età inferiore a 6 anni, a meno che non sia specificamente consigliato da un medico. I bambini di età compresa tra 1 e 12 mesi possono assumere questo farmaco solo se prescritto da un medico.

Il marchio comunitario non è adatto all'uso da parte di tutti. Se hai diverse condizioni di salute, non dovresti assumere questo farmaco. Informi il medico o il farmacista se:

  • Hai mai avuto un'allergia al CTM o ad altri farmaci
  • Avere problemi agli occhi (glaucoma primario ad angolo chiuso)
  • Avere problemi a urinare o alla vescica
  • Avere l'epilessia
  • Hai un'intolleranza ad alcuni zuccheri come il lattosio o il saccarosio
  • Farà il test allergologico, l'assunzione di CTM influenzerà il risultato

CTM per sonniferi, quali sono gli effetti?

CTM è noto come un antistaminico che dà un effetto sonnolente. Questo medicinale può farti sentire più assonnato rispetto ad altri antistaminici. Questo farmaco può essere assunto sotto forma di compresse e sciroppi.

Sebbene il marchio CTM possa dare un effetto sonnolente, l'uso del marchio CTM per i sonniferi non è raccomandato. La tolleranza agli effetti sedativi degli antistaminici può svilupparsi rapidamente.

Di conseguenza, più a lungo lo prendi come sonnifero, meno è probabile che abbia un effetto sonnolente. Questo ovviamente può farti aumentare la dose che in seguito può causare danni al corpo.

Effetti collaterali di CTM per sonniferi

L'effetto collaterale più noto di CTM è che può rendere una persona assonnata. Tuttavia, ctm ha anche altri effetti collaterali che non dovrebbero passare inosservati.

Segnalato da nhs.uk, ecco gli effetti collaterali di CTM per i sonniferi.

Effetti indesiderati comuni

  • Assonnato durante il giorno
  • Sensazione di nausea
  • Sensazione di vertigini o difficoltà di concentrazione
  • Bocca asciutta
  • Male alla testa
  • Visione offuscata

I bambini e le persone di età superiore ai 65 anni sono a maggior rischio di altri effetti collaterali, come sentirsi irrequieti, sentirsi improvvisamente eccitati o provare confusione.

Effetti collaterali gravi

Oltre ad avere effetti collaterali generali, il marchio CTM può causare anche gravi effetti collaterali se usato con noncuranza e non in conformità con la prescrizione del medico. Nel frattempo, gli effetti collaterali più gravi di CTM sono:

  • La pelle o il bianco degli occhi sono gialli. Questo può essere un segno di un problema al fegato
  • Lividi o sanguinamento che superano i limiti normali

Se si verifica uno dei sintomi di cui sopra, è necessario contattare immediatamente il medico per ulteriori trattamenti.

Se hai disturbi del sonno, non dovresti usare CTM per i sonniferi.

In effetti CTM ha un effetto che può farti venire sonno, ma fai attenzione agli effetti collaterali che questo farmaco può causare se lo usi come sonnifero.

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!