Salute

Posizione dell'utero invertito: sintomi, cause e trattamento

Un utero invertito è caratterizzato dalla posizione dell'utero rivolto all'indietro. Questa condizione può dare origine a determinate caratteristiche. Quindi, quali sono le caratteristiche di un utero invertito che è importante conoscere?

Per saperne di più sulle caratteristiche di una posizione dell'utero invertito insieme ad altre informazioni, vedere la recensione completa di seguito.

Leggi anche: Dopo il curettage, quando le mestruazioni possono tornare alla normalità?

Capire la posizione dell'utero sottosopra

La posizione dell'utero è normale e l'utero è invertito. Fonte foto: //www.mayoclinic.org/

L'utero (utero) è un organo situato nella pelvi ed è dove il feto in via di sviluppo cresce durante la gravidanza. Per la maggior parte delle donne, l'utero è rivolto in avanti, più precisamente verso la parete addominale e si trova sopra la vescica.

Tuttavia, l'utero può anche inclinarsi all'indietro, verso la parte posteriore del bacino, questo è noto come utero invertito (utero retroverso). Un utero invertito è una condizione abbastanza comune, con circa un quarto delle donne che soffrono di questa condizione.

Cause di un utero invertito

La posizione invertita dell'utero non si verifica solo, ma ci sono diversi fattori che causano l'inversione dell'utero, uno dei quali è la genetica.

I seguenti sono alcuni degli altri fattori che causano una posizione invertita dell'utero:

1. Gravidanza

L'utero è circondato da fasce di tessuto chiamate legamenti. In alcuni casi, i legamenti che tengono in posizione l'utero si allungano eccessivamente durante la gravidanza. Ciò può causare il capovolgimento dell'utero.

Nella maggior parte dei casi, l'utero tornerà alla sua posizione normale dopo il parto, ma a volte l'utero non tornerà nemmeno nella sua posizione normale.

2. Endometriosi

L'endometrio è il rivestimento dell'utero. Nel frattempo, l'endometriosi è la crescita delle cellule endometriali al di fuori dell'utero. Queste cellule o tessuto cicatriziale dell'endometrio possono causare l'attaccamento dell'utero all'indietro.

3. Fibromi uterini

Queste escrescenze tumorali benigne possono rendere l'utero incline a ribaltarsi.

Leggi anche: Non sottovalutare, queste sono le cause dei fibromi che dovresti conoscere

4. Malattia infiammatoria pelvica

Se non trattata, la malattia infiammatoria pelvica può portare a cicatrici, che possono anche contribuire a un utero invertito.

5. Storia della chirurgia pelvica

La chirurgia pelvica può anche causare tessuto cicatriziale, che può tirare l'utero in posizione capovolta.

Caratteristiche di un utero invertito

Alcune donne che soffrono di questa condizione potrebbero non avvertire alcun sintomo. Pertanto, la posizione invertita dell'utero potrebbe non essere notata. Tuttavia, la posizione invertita dell'utero può anche causare alcuni sintomi.

Bene, ecco le caratteristiche di una posizione dell'utero invertita come riportato da Hlinea umana:

  • Dolore vaginale o lombare durante l'attività sessuale
  • Dolore durante le mestruazioni
  • Aumento della frequenza della minzione o della pressione sulla vescica
  • Infezioni ricorrenti del tratto urinario (UTI)
  • Incontinenza urinaria lieve
  • C'è un rigonfiamento nell'addome inferiore
  • Disagio quando si usano i tamponi

Posizione dell'utero invertito e gravidanza

Molte donne temono che la posizione invertita dell'utero possa avere un effetto sulla gravidanza. Pagina di lancio Notizie mediche oggi, in sostanza, la posizione dell'utero invertito non influisce sulla fertilità.

D'altra parte, anche un utero invertito non dovrebbe predisporre una donna ad avere una gravidanza sana.

Tuttavia, questa condizione può esercitare maggiore pressione sulla vescica durante il primo trimestre. Questo può portare ad un aumento dell'incontinenza urinaria o persino a difficoltà a urinare. In alcune donne può verificarsi anche mal di schiena.

Come vengono diagnosticate le caratteristiche di un utero invertito?

Le caratteristiche di una posizione dell'utero invertito possono essere rilevate eseguendo un esame pelvico. Una persona che avverte i sintomi o le caratteristiche di una posizione dell'utero invertito, come menzionato sopra, dovrebbe consultare immediatamente un medico.

Questo perché questi sintomi possono essere un segno di una condizione più grave. Il medico eseguirà test diagnostici per determinare la causa esatta dei sintomi.

Trattamento in posizione uterina invertita

Se si avvertono i segni di una posizione o dei sintomi dell'utero invertito, è necessario consultare un medico per scoprire le opzioni di trattamento per questa condizione. Esistono diversi farmaci che possono aiutare a migliorare la posizione dell'utero, tra cui:

1. Fare alcuni esercizi fisici

Alcuni tipi di esercizi sono progettati per rafforzare i legamenti e i tendini, in modo che possano mantenere l'utero in posizione verticale. Alcuni di questi esercizi includono:

Allungamenti dalle ginocchia al petto

Allungamenti dal ginocchio al petto. fonte foto: //mypain.ca/

Questo esercizio viene eseguito portando le ginocchia al petto mentre si è sdraiati. Quindi mantieni quella posizione per 20 secondi. Questo esercizio può aiutare a spostare temporaneamente la posizione dell'utero. Questa non è una soluzione permanente.

Esercizio pelvico

Esercizio pelvico. Fonte foto: //parenting.firstcry.com/

Questo esercizio serve a rafforzare i muscoli del pavimento pelvico. Sdraiati sulla schiena con le braccia lungo i fianchi in una posizione rilassata. Solleva lentamente il bacino mentre inspiri. Quindi tornare alla posizione di partenza. Puoi fare questo esercizio 10-15 volte.

2. pessario vaginale

Un pessario è un piccolo dispositivo che viene inserito nella vagina. Questo può aiutare a sostenere le pareti della vagina, dell'utero e di altre strutture pelviche.

Inoltre, un pessario può anche aiutare a riportare l'utero nella sua posizione normale. Se usato a lungo termine, c'è il rischio di infezione.

3. Operazione

Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per riposizionare l'utero e alleviare il dolore. Una delle procedure per trattare questa condizione è la sospensione uterina.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!