Salute

Superare la diarrea con ORS, come farla da soli a casa?

L'ORS è un'erba ereditaria nota per trattare e prevenire il rischio di disidratazione durante la diarrea. Sai come creare il tuo ORS a casa?

I fluidi elettrolitici o sali di reidratazione orale (ORS) sono ingredienti costituiti da una speciale combinazione di sale secco mescolato con acqua.

Si ritiene inoltre che questa bevanda aiuti a sostituire i liquidi persi a causa della diarrea. Per realizzarlo, vediamo come di seguito!

Leggi anche: Mamme, si scopre che queste sono le 4 cause della diarrea nei bambini

Come creare il tuo ORS a casa

Il trattamento con ORS è un modo economico, facile e semplice per trattare la disidratazione causata dalla diarrea.

Quando si verifica la diarrea, i liquidi e i sali essenziali vengono persi dal corpo e devono essere sostituiti immediatamente. L'ORS è la somministrazione di liquidi per via orale per prevenire o correggere la disidratazione derivante dalla diarrea che può danneggiare l'organismo.

La diarrea acuta di solito dura alcuni giorni. Il glucosio contenuto nella soluzione ORS consente all'intestino di assorbire fluidi e sali in modo più efficiente.

Segnalato Progetto di reidratazione, assumendo ORS il 90-95 percento di coloro che soffrono di diarrea acquosa acuta, qualunque sia la causa, fanno sì che i pazienti non abbiano bisogno di fare la terapia di infusione endovenosa in tutti i casi, tranne i casi più gravi.

Ecco un modo semplice per preparare un intruglio ORS che puoi provare a casa:

Ingredienti:

  • 6 cucchiaini di zucchero
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • 1 litro di acqua potabile o acqua bollita

Come fare ORS:

  • Lavarsi le mani con acqua e sapone prima di preparare ORS
  • Assicurati che i bicchieri, i cucchiai e i contenitori utilizzati per preparare ORS siano completamente puliti. Per tenerlo pulito puoi lavarlo di nuovo
  • Preparare la soluzione in un contenitore pulito e sterile riempito con 1 litro d'acqua mescolando mezzo cucchiaino di sale e 6 cucchiaini di zucchero
  • Mescolare tutto il composto fino a quando tutto il contenuto non si è sciolto

Suggerimenti per dare ORS ai bambini

  • Prima di dare ORS ai bambini, dovresti sempre lavare le mani e il tuo piccolo per eliminare i germi
  • Dare la soluzione ORS quanto necessario, in piccole quantità e il più spesso possibile
  • In alternativa somministrare al bambino altri liquidi, come latte materno o succo
  • Dare al bambino cibo solido se ha quattro mesi o più
  • Se tuo figlio ha ancora bisogno di ORS dopo 24 ore, crea una nuova soluzione
  • Se il bambino vomita, aspetta 10 minuti e somministra di nuovo ORS. Di solito il vomito si ferma
  • Se la diarrea peggiora o il vomito continua, dovresti consultare immediatamente un medico

ORS può infatti essere una soluzione pratica da realizzare in casa. Tuttavia, tieni presente che l'ORS non ferma la diarrea, ma l'ORS viene utilizzato per prevenire la disidratazione.

Bevendo i fluidi ORS nel corpo possono essere soddisfatti e la diarrea guarirà da sola. Non solo, l'ORS può anche ridurre il rischio di altri pericoli causati dalla diarrea.

Regole di dosaggio per somministrare ORS

Affinché ORS funzioni in modo efficace, è necessario prestare attenzione alle raccomandazioni che devono essere fornite. La dose di ORS in ogni individuo non è la stessa, questo perché la dose dipende molto dall'età.

Segnalato Medici Senza FrontiereEcco i dosaggi di ORS a cui prestare attenzione.

Un piano di trattamento

  • Bambini di età inferiore a 24 mesi: da 50 a 100 ml dopo un movimento intestinale (circa 500 ml al giorno)
  • Bambini da 2 a 10 anni: da 100 a 200 ml dopo un movimento intestinale (circa 1000 ml al giorno)
  • Bambini sopra i 10 anni e adulti: da 200 a 400 ml dopo un movimento intestinale (circa 2.000 ml al giorno)

B. piano di trattamento

Il piano di trattamento B può essere eseguito sia su bambini che su adulti. Questo piano viene utilizzato per le prime 4 ore. Per un piano di trattamento B più dettagliato, puoi ascoltare la tabella seguente:

Piano di trattamento dose B. Fonte foto: //medicalguidelines.msf.org/

Passi per la prevenzione della diarrea

Una delle cose che si possono fare per prevenire la disidratazione da diarrea è ridurre al minimo il rischio di diarrea stessa. Nel prevenire la diarrea, puoi prestare attenzione a quali menu vengono consumati, come ad esempio:

Non mangiare spesso cibi piccanti

Il cibo piccante è sinonimo di cucina tipica indonesiana. Tuttavia, consumarlo troppo spesso può causare diarrea al punto da richiedere l'ORS per sostituire i liquidi corporei persi.

La capsaicina contenuta nel peperoncino può causare disturbi allo stomaco e diarrea. Secondo uno studio, la capsaicina ha una serie di vantaggi come alleviare i sintomi dell'artrite. Tuttavia, è anche un forte irritante.

Ciò significa che quando ne mangi troppa, la capsaicina può irritare il rivestimento dello stomaco durante la digestione. Se assunta in grandi quantità, la capsaicina può causare sintomi come nausea, vomito, mal di stomaco e diarrea con sensazione di bruciore.

Se vuoi limitarti al cibo piccante, prova alternative più sicure, come la paprika. Il materiale tende ad essere più leggero e non provoca irritazioni allo stomaco.

Limitare il consumo di latte e suoi derivati

Che ci crediate o no, il latte e i suoi derivati ​​possono scatenare la diarrea se consumati troppo, lo sapete. Se perdi feci molli dopo aver bevuto latte o mangiato latticini, potrebbe essere un segno di intolleranza al lattosio.

Sfortunatamente, molte persone non si rendono conto di avere un'intolleranza al lattosio. Perché di solito può svilupparsi da adulto. L'intolleranza grave può scatenare la diarrea cronica e può causare la disidratazione del corpo e richiedere l'ORS.

L'intolleranza al lattosio è una condizione in cui il corpo non ha abbastanza enzimi per abbattere gli zuccheri nei latticini. In questo modo, il corpo non lo digerisce e lo distribuisce direttamente all'intestino. Dopo ciò, la diarrea è inevitabile.

Esistono molte alternative senza lattosio al latte di mucca, come il latte intero, il latte di mandorle, il latte di soia e il latte di anacardi.

Evita la caffeina

La caffeina nel caffè è una sostanza stimolante, può far rimanere una persona vigile e non assonnata. Allo stesso tempo, può stimolare il sistema digestivo. Non poche persone che hanno subito bruciore di stomaco e vogliono defecare poco dopo aver bevuto il caffè.

Fondazione internazionale per i disturbi gastrointestinali (IFFGD) spiegato, per evitare la diarrea, non dovresti consumare più di una tazza di caffè al giorno. Si ritiene che il consumo di due o tre tazze di caffè al giorno aumenti il ​​rischio di diarrea.

La condizione può peggiorare se si beve caffè con additivi come latte, panna o sostituti dello zucchero. Questo può aumentare l'effetto lassativo del caffè.

Non solo caffè, dovresti anche limitare varie altre bevande che contengono caffeina, come bibite, tè nero, tè verde, cioccolata calda e bevande energetiche.

Leggi anche: Bevi spesso caffè a stomaco vuoto? Attenzione ai seguenti 5 effetti!

Stai lontano da dolcificanti aggiunti e artificiali

Una cosa che molte persone non sanno è che i dolcificanti artificiali possono scatenare la diarrea prolungata. Questi dolcificanti artificiali includono aspartame, saccarina, sucralosio, aspartame e alcoli di zucchero (mannitolo, sorbitolo e xilitolo).

I dolcificanti artificiali possono irritare l'apparato digerente. Se osservati, alcuni prodotti alimentari contenenti dolcificanti artificiali di solito includono un avvertimento sulla diarrea e un effetto lassativo sulla confezione.

Gli alimenti che di solito contengono dolcificanti artificiali includono gomme da masticare, bibite gassate, bevande dietetiche, cereali a basso contenuto di zucchero, crema al caffè e salsa di pomodoro. Anche dentifricio e collutorio, infatti, non vengono risparmiati da questi contenuti.

Limita il consumo di cipolle

È stato dimostrato che vari tipi di cipolle hanno potenti proprietà nel ridurre l'infiammazione. Tuttavia, l'aglio e le cipolle possono effettivamente causare la diarrea, lo sai. Se è grave, i fluidi corporei possono diminuire fino a quando non hai bisogno di ORS.

Devi sapere che sia l'aglio che le cipolle e le cipolle possono irritare lo stomaco e l'intestino quando sono stati scomposti dagli acidi nel sistema digestivo. Per non parlare, ci sono composti fruttani nelle cipolle, che sono carboidrati difficili da digerire.

Non solo, le cipolle contengono anche fibre insolubili, che le fanno muovere più velocemente nel tratto digestivo. Senza una corretta digestione, il cibo può causare diarrea.

Non mangiare troppo spesso broccoli e cavolfiori

Broccoli e cavolfiori sono verdure crocifere. Sebbene ricchi di sostanze nutritive e fibre vegetali, entrambi possono rendere difficile l'elaborazione da parte del tratto digestivo. Piccole porzioni potrebbero non causare problemi.

Tuttavia, in grandi quantità, broccoli e cavolfiori possono scatenare stitichezza, accumulo di gas e diarrea. Se vuoi mangiare queste due verdure, bilanciale con altri cibi ricchi di fibre. Questo può aiutare a ridurre al minimo il rischio di diarrea.

Evita di consumare fast food

Fast food o meglio conosciuto come Fast food può causare diarrea. Questo perché i cibi grassi e fritti contengono grassi saturi e trans malsani.

Questa condizione può scatenare indigestione e aumentare il rischio di diarrea. Infatti, per le persone che hanno già la diarrea, mangiare al fast food può peggiorare la situazione.

Inoltre, anche il fast food manca di valore nutritivo, quindi il corpo non riceve molti nutrienti da esso. Questo non rende alcun processo di rottura nello stomaco e nell'intestino. Di conseguenza, il cibo tende a entrare più rapidamente nello scarico e scatenare la diarrea.

Alcuni fast food che vengono spesso consumati da molte persone sono le patate e il pollo fritto. Invece di friggere, puoi lavorarlo da solo a casa in un modo più sicuro, vale a dire al forno.

Leggi anche: Spesso inconsapevolmente! Questi 5 alimenti che contengono grassi nocivi

Stai lontano dall'alcol

Per prevenire e ridurre al minimo il rischio di diarrea, è necessario evitare il consumo di alcol. La bevanda è nota da tempo per il suo contenuto che può danneggiare vari organi del corpo.

Le persone che consumano alcol regolarmente e in quantità eccessive sono molto suscettibili alla diarrea grave che ha il potenziale per perdere molti liquidi corporei.

Quindi, non sai come creare il tuo ORS a casa? Per trattare la diarrea che attacca il corpo, puoi esercitarti su come creare l'ORS descritto sopra.

Ricorda sempre di prestare attenzione alla pulizia e al dosaggio di ORS utilizzare in modo che ORS possa funzionare in modo ottimale. Adotta anche misure preventive prestando attenzione a ciò che mangi, sì.

Se la diarrea non scompare, dovresti visitare immediatamente un medico per ottenere il trattamento giusto.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!