Salute

Caratteristiche del colesterolo alto: sintomi da prevenire

Il colesterolo alto non è qualcosa che fa bene alla salute, perché può essere una porta d'ingresso per varie malattie. Dai, scopri le caratteristiche del colesterolo alto e i rischi di problemi di salute che possono insorgere.

Caratteristiche del colesterolo alto

Non tutte le caratteristiche del colesterolo alto possono essere viste o sentite. Tuttavia, alcuni dei segni possono essere riconosciuti dai cambiamenti che appaiono sul corpo, come ad esempio:

1. Urti sulla pelle

La prima caratteristica del colesterolo alto che puoi rilevare da solo è la comparsa di grumi sulla pelle. Questa condizione si chiama xantomi, ovvero la presenza di grasso che si sviluppa sotto lo strato superficiale della pelle.

Gli xantomi compaiono spesso nelle aree articolari, come gomiti, ginocchia, braccia e gambe. La dimensione stessa varia, da piccola come un seme di pisello a grande come un acino d'uva. Questo gonfiore della pelle appare con un colore giallo-arancio.

2. Caratteristiche del colesterolo alto negli occhi

Un'altra caratteristica del colesterolo alto che puoi conoscere è la comparsa di cerchi bianchi nell'area corneale. Questi segni sono più comuni nelle persone di età inferiore ai 30 anni, sebbene possano verificarsi anche nelle persone di età pari o superiore a 50 anni.

Puoi iniziare a prendere uno specchio e controllare le condizioni intorno agli occhi. Questo cerchio bianco può essere mezzo o un cerchio completo. Anche così, i cerchi nell'area della cornea non sono necessariamente un sintomo di colesterolo alto, ma possono anche essere causati da altre malattie.

3. Macchie sotto i petali

Sempre intorno agli occhi, dirigi lo sguardo verso l'area sotto le palpebre. Una persona con colesterolo alto avrà un'eruzione cutanea o macchie gialle sotto le palpebre. Questi segni di solito compaiono nelle persone di età inferiore ai 30 anni.

Ma non affrettarti a concludere che l'eruzione cutanea è un segno di colesterolo alto. È una buona idea consultare un medico per assicurarsi che cosa sia realmente successo.

4. Stanco facilmente

Stanco. Fonte foto: www.renewalandreward.com

Sapevi che la stanchezza è una delle caratteristiche del colesterolo alto? Il colesterolo alto può causare l'accumulo di placca nei vasi sanguigni. Di conseguenza, il sangue non può fluire senza intoppi.

Anche l'apporto di ossigeno diminuirà. Questo ti farà sentire stanco facilmente anche se non stai facendo un lavoro pesante. Se avverti spesso questi sintomi, controlla subito i tuoi livelli di colesterolo, sì!

5. Pressione sanguigna instabile

La prossima caratteristica del colesterolo alto è la pressione sanguigna instabile. La causa è la stessa dei sintomi precedenti, ovvero l'accumulo di placca nei vasi sanguigni. Con il restringimento delle arterie, il cuore è costretto a pompare il sangue più forte del solito.

Di conseguenza, la pressione sanguigna diventa instabile. In questo caso, l'ipertensione si verifica più spesso della bassa pressione sanguigna.

6. Le caratteristiche del colesterolo alto nel petto

Sempre in relazione ai due punti precedenti, il colesterolo alto può anche causare forti dolori al petto. Come è successo? Ancora una volta, l'accumulo di placca di colesterolo è il principale colpevole. L'ispessimento delle arterie dovuto alla placca che si accumula fa coagulare il sangue nell'area del cuore.

Leggi anche: Non prenderla alla leggera, questi sono 7 sintomi di tifo nei bambini a cui prestare attenzione!

Complicazioni del colesterolo alto

Se lasciato senza un trattamento adeguato, il colesterolo alto può causare complicazioni. Alcune malattie che spesso insorgono a causa di alti livelli di colesterolo sono:

  • Attacco di cuore. Ciò può verificarsi a causa di un accumulo di placca nelle arterie che fa coagulare il sangue. Di conseguenza, il flusso sanguigno al cuore viene interrotto. Se non trattata immediatamente, questa condizione può risultare fatale, persino mortale.
  • Colpi. Questa malattia si verifica a causa del blocco delle arterie che impediscono al sangue di fluire al cervello. Di conseguenza, alcuni organi del corpo non possono funzionare correttamente.

Altri fattori scatenanti del colesterolo alto

Oltre al cibo, i livelli elevati di colesterolo possono sorgere a causa di una serie di altri fattori trainanti, come ad esempio:

  • Obesità. Una persona con un indice di massa corporea (BMI) di 30 o più è molto suscettibile all'aumento dei livelli di colesterolo.
  • Fumo. La nicotina può danneggiare le pareti dei vasi sanguigni, può innescare l'accumulo di placca e aumentare i livelli di colesterolo.
  • Diabete. Glicemia alta può abbassare il colesterolo buono (HDL) e aumentare il colesterolo cattivo (LDL).

Leggi anche: L'ictus non è solo per gli anziani, anche i giovani possono riconoscere i sintomi

Misure precauzionali

Il Ministero della Salute della Repubblica di Indonesia ha spiegato che uno dei fattori che scatenano il colesterolo alto che raramente si realizza è uno stile di vita malsano. Ad esempio, mangiare cibi ad alto contenuto di grassi saturi e mancanza di esercizio fisico.

Il colesterolo alto può effettivamente essere prevenuto o evitato adottando uno stile di vita sano, come l'esercizio di almeno 30 minuti ogni giorno. Quindi, limita gli alimenti che contengono alti livelli di sale e passa a cibi sani (verdure, frutta e cereali integrali).

Non solo, va limitato anche il consumo di grassi, soprattutto di origine animale. Ridurre il fumo e smettere di bere bevande alcoliche può anche tenerti lontano dal colesterolo alto.

Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica ora l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo link, sì!