Salute

Deve sapere, questi sono vari modi efficaci per trattare l'eczema ai piedi

Il trattamento dell'eczema, anche sui piedi, è un tentativo di guarire la pelle colpita e prevenire il peggioramento dei sintomi. Tuttavia, fino ad ora non esiste un farmaco in grado di curare questa malattia.

L'eczema è una condizione della pelle che provoca infiammazione, prurito, arrossamento, screpolature e indurimento della pelle. A volte troverai le tue vesciche sulla pelle.

A proposito di eczema ai piedi

L'eczema è un disturbo della pelle comune che si verifica in molte persone.

Esistono 6 tipi di eczema che possono verificarsi in varie parti della pelle, vale a dire dermatite atopica, dermatite da contatto, eczema disidrotico, eczema discoide, eczema varicoso ed eczema asteatosico. Di questi sei tipi, i più comuni nella regione delle gambe sono varicosi e asteatosici.

L'eczema varicoso è comune nelle persone anziane che hanno le vene varicose. Per l'eczema asteatotico si verifica anche negli anziani perché i piedi diventano secchi con l'età.

Come trattare l'eczema ai piedi

Il trattamento per l'eczema ha lo scopo di migliorare le condizioni dei piedi, trattare i sintomi e migliorare la circolazione sanguigna.

Per alcune persone, questo trattamento viene effettuato a lungo termine con una combinazione di tecniche di autocura, l'uso di creme idratanti, corticosteroidi topici e calze a compressione o calze a compressione.

1. Cura di sé

I seguenti passaggi possono ridurre i sintomi dell'eczema ai piedi e aiutare a prevenire l'ulteriore sviluppo della malattia:

  • Evita di fare ferite alla pelle perché può fare ulcere
  • Solleva le gambe mentre riposi, puoi sostenere i piedi con dei cuscini. Fai questo assicurandoti che i tuoi piedi siano sopra il livello del tuo cuore per sgonfiare il gonfiore
  • Muoviti molto, in quanto ciò può migliorare la circolazione sanguigna e assicurarti di poter mantenere un peso sano

In questa condizione, il fluido può accumularsi sulla pianta dei piedi se ti siedi o stai in piedi per lunghi periodi di tempo, quindi assicurati di continuare a muoverti.

Camminando, farai lavorare i muscoli e incoraggerai il flusso sanguigno alle vene e al cuore.

2. Uso di emollienti

Gli emollienti sono creme idratanti che puoi usare per trattare l'eczema ai piedi. Il trucco è applicarlo direttamente sulla pelle per fermare il tasso di perdita di umidità e avvolgerlo con uno strato protettivo.

BPOM osserva che l'effetto di questo farmaco è molto breve, quindi è una buona idea continuare ad applicarlo anche se c'è stato un miglioramento nell'eczema ai piedi.

Suggerimenti per la scelta dei prodotti emollienti

Ci sono diversi emollienti disponibili sul mercato e alcuni di essi possono essere acquistati senza prescrizione medica. Ma è una buona idea contattare il medico e chiedere di determinare quale emolliente è adatto per il trattamento dell'eczema ai piedi.

Potrebbe essere necessario provarne diversi per vedere quale emolliente funziona. Potrebbe anche essere prescritta una miscela di diversi emollienti, ad esempio:

  • Unguento emolliente per pelli molto secche
  • Crema o lozione per la pelle non troppo secca
  • Emollienti usati al posto del sapone

La differenza tra unguenti, lozioni e creme sta nel loro contenuto di olio. Gli unguenti contengono la maggior parte dell'olio, quindi possono essere molto oleosi, ma sono molto efficaci nel mantenere la pelle umida.

La lozione contiene la minor quantità di olio, quindi non dà una sensazione di grasso, ma è la meno efficace. Mentre la crema è nel mezzo dei due.

Come usare gli emollienti

Dovresti usare emollienti per trattare l'eczema ai piedi almeno due volte al giorno, anche quando non ci sono sintomi. Per l'applicazione:

  • Utilizzare in grandi quantità, applicare su tutta la superficie della pelle dei piedi, non solo sulla parte in cui è presente l'eczema
  • Non strofinarlo, ma liscialo nella stessa direzione dei peli dei piedi
  • Applicare ogni 2 o 3 ore per la pelle molto secca
  • Dopo il bagno, asciugare delicatamente la pelle e, mentre è ancora umida, applicare immediatamente un emolliente
  • Non condividere i tuoi emollienti con gli altri

Gli emollienti sono necessari quando compaiono i sintomi della pelle, il resto usa gli emollienti il ​​più spesso possibile.

3. Farmaci corticosteroidi topici

Se la tua pelle si gonfia a causa di una recidiva di eczema, puoi usare questo rimedio che applichi direttamente sulla pelle. I medici possono prescrivere questo farmaco, ma la quantità dipende dalla gravità dell'eczema.

Come usare il corticosteroide topico?

Quando si utilizza questo rimedio, applicare solo sulla pelle interessata. Quando viene prescritto questo medicinale, il medico le dirà come applicarlo e con quale frequenza.

La maggior parte delle persone ha bisogno di spalmarlo solo una volta al giorno. Quando applichi questo medicinale, dovresti:

  • Applicare prima l'emolliente e attendere circa 30 minuti affinché l'emolliente venga assorbito dalla pelle prima di applicare il corticosteroide topico
  • Utilizzare solo sulla zona della pelle interessata
  • Di solito ci vogliono solo da 7 a 14 giorni e usa questo rimedio fino a 48 ore dopo la scomparsa dei sintomi

4. Comprimi le calze

Questo oggetto è appositamente progettato per premere i piedi per migliorare la circolazione. È stretto alle caviglie e si allenta maggiormente nella parte superiore delle gambe per garantire che il sangue scorra verso l'alto verso il cuore.

Puoi usare questa cosa per trattare l'eczema sulle gambe, grazie al suo principio di funzionamento che pompa e aumenta il flusso sanguigno nei vasi sanguigni delle gambe.

Quindi alcune informazioni su come trattare l'eczema ai piedi che puoi fare. Per essere più precisi, non dimenticare di consultare anche un dermatologo, sì.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!