Salute

Questo è il primo soccorso quando vieni punto da un'ape

Il trattamento per le punture di api o vespe dipende dalla gravità. Di solito, la maggior parte dei problemi che richiedono un'attenzione più seria deriva da una reazione allergica a una puntura.

Nella maggior parte dei casi, le complicanze della reazione risponderanno bene al trattamento. Bene, per saperne di più sul primo soccorso per le punture d'ape, diamo un'occhiata alla seguente spiegazione.

Leggi anche: Consumo spesso di zucchero quando sei stressato? Attenzione all'impatto e pasti sostitutivi adeguati!

Qual è il primo soccorso per le punture d'ape?

Segnalando da Healthline, una persona colpita da un attacco di api può provare dolore acuto, gonfiore, arrossamento e prurito nell'area della puntura. Se sei allergico alle api o vieni punto più volte, può causare problemi seri e persino letali.

Si prega di notare che quando un'ape punge, il pungiglione viene solitamente rilasciato nella pelle, uccidendo infine l'ape stessa. Nel frattempo, vespe e altre specie non perdono il pungiglione, quindi è possibile dare una puntura più di una volta.

La maggior parte del sollievo dalla puntura d'ape per qualcuno che non è allergico può essere fatto facilmente. Tuttavia, se hai allergie, devi immediatamente fare il primo soccorso per le punture di api, sotto forma di:

  • Sbarazzati subito della puntura. Alcuni esperti suggeriscono di ritirare la puntura con una carta di credito.
  • Metti del ghiaccio sulla zona della puntura. Applicare ghiaccio sull'area della puntura per 20 minuti una volta ogni ora. Posiziona il panno tra il ghiaccio e la pelle per evitare che la pelle si congeli.
  • Consumo di droga. Gli antistaminici come la difenidramina o la loratadina aiutano con prurito e gonfiore.
  • Usa farmaci antidolorifici. L'assunzione di paracetamolo o ibuprofene può aiutare ad alleviare il dolore causato da una puntura d'ape.
  • Applicare la crema. Quando viene punto da un'ape, lavare l'area con acqua e sapone. Applicare anche una crema all'idrocortisone per alleviare il rossore, il prurito e il gonfiore.

In alcuni casi di punture di insetti, di solito non sono necessarie ulteriori cure mediche. Tuttavia, se i sintomi si aggravano o si manifesta una reazione grave, consultare immediatamente un medico per prevenire ulteriori complicazioni.

Rimedi casalinghi per le punture d'ape

La maggior parte dei rimedi casalinghi per i sintomi di puntura vengono semplicemente tramandati di generazione in generazione. Bene, alcuni modi per trattare le punture di api o altri insetti in modo indipendente a casa sono i seguenti:

Tesoro

Il miele è noto per aiutare a guarire vari tipi di ferite, dolore e prurito. Per trattare una puntura d'ape con il miele, puoi applicare una piccola quantità sulla zona interessata. Successivamente, coprilo con una benda allentata e lascialo agire per un massimo di un'ora.

Bicarbonato di sodio

Una pasta a base di bicarbonato di sodio e acqua può aiutare a neutralizzare il veleno d'api, oltre a ridurre il dolore, il prurito e il gonfiore. Applicare la pasta di bicarbonato di sodio sulla zona interessata, coprirla con una benda e lasciarla in posa per almeno 15 minuti.

Aceto di mele

Alcune persone credono che l'aceto di mele possa aiutare a neutralizzare il veleno delle punture di api. Il trucco è immergere l'area interessata in una bacinella di soluzione di aceto di mele per almeno 15 minuti.

Inoltre, puoi anche immergere una benda o un panno nell'aceto e quindi applicare l'area interessata.

Aloe Vera

Questa pianta erbacea è nota per lenire la pelle e alleviare il dolore. Se hai una pianta di aloe vera, taglia le foglie e spremi il gel direttamente sulla zona interessata.

Crema alla calendula

Questa crema è un antisettico utilizzato per curare ferite minori e alleviare l'irritazione della pelle. Applicare la crema direttamente sulla puntura e coprirla con una benda.

Olio essenziale di lavanda

Questo tipo di olio ha proprietà antinfiammatorie, quindi può aiutare a ridurre il gonfiore.

Il trucco è abbastanza semplice, ovvero diluendo l'olio con un olio vettore, come l'olio di cocco o l'olio d'oliva. Applicare alcune gocce di questa miscela sulla zona pungente.

Olio dell'albero del tè

Questo antisettico naturale può alleviare il dolore, quindi è adatto come medicinale per la pelle colpita dalle punture di api. Mescolare con un olio vettore e applicare alcune gocce sulla zona interessata.

Leggi anche: Come usare i guanti durante lo shopping per prevenire la trasmissione del virus Corona

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Scarica qui per consultare i nostri partner medici.