Salute

GERD

GERD o malattia da reflusso gastroesofageo si verifica quando c'è un problema nel muscolo alla fine dell'esofago.

Quando hai GERD, sentirai una sensazione di bruciore al petto, perché l'acido dello stomaco ritorna nell'esofago.

Cos'è GERD?

GERD è una condizione in cui il petto o la gola si sente bruciare, quando c'è un'irritazione nel muscolo alla fine dell'esofago.

In alcuni casi, a volte puoi persino sentire i succhi gastrici nella parte posteriore della bocca che provocano un sapore aspro o amaro in bocca.

Se riscontri questa condizione, molto probabilmente stai riscontrando sintomi di GERD.

Molte persone possono ancora superare il disagio causato da questa condizione modificando uno stile di vita più sano. Tuttavia, ci sono anche alcuni casi che sono classificati come gravi e devono essere trattati con un intervento chirurgico.

Che cosa causa GERD?

Sapere cosa causa GERD ti aiuterà a riconoscere i sintomi. Ecco alcune attività comuni e spesso avvertite da chi soffre di questa condizione:

  • Fumo, fumo passivo
  • Consumare bevande scatenanti come alcol o caffè
  • Aumento della pressione sull'addome a causa di sovrappeso, obesità o gravidanza
  • Anche l'assunzione di droghe è un fattore di rischio per te che si verifichi questa condizione

Le cause sopra menzionate possono innescare la ricorrenza di GERD. La ricaduta di GERD può causare sintomi spiacevoli. Se si verifica questo, si consiglia vivamente di trattarlo immediatamente.

Altre cause di GERD: ernia iatale

Oltre alle cause di cui sopra, anche la condizione di un'ernia iatale può essere una delle cause di questa condizione. L'ernia iatale è una malattia che provoca l'aumento dell'acidità di stomaco.

Un'ernia iatale si verifica quando una parte dello stomaco sporge nell'area del torace attraverso il diaframma (iato). Il diaframma è il muscolo che separa lo stomaco dal torace.

Alcuni medici credono che un'ernia iatale possa causare Sfintere esofageo inferiore (LES) indebolisce e restituisce il contenuto dello stomaco all'esofago, aumentando il rischio di GERD.

Nella normale digestione, il LES o sfintere esofageo inferiore si apre per consentire al cibo di entrare nello stomaco e si richiude per impedire che il cibo e l'acido dello stomaco rifluiscano nell'esofago.

Chi è più a rischio di GERD e reflusso acido?

GERD e acido dello stomaco non possono essere separati, come per diverse condizioni che rendono una persona più a rischio di sviluppare GERD e acido dello stomaco, vale a dire:

  • Obesità
  • ernia iatale
  • Gravidanza
  • Disturbi del tessuto connettivo, come la sclerodermia
  • svuotamento prolungato dello stomaco (gastroparesi)

Quali sono i sintomi e i segni di GERD?

Oltre a un sapore aspro in bocca, questa malattia ha anche altri sintomi comuni di cui dovresti essere a conoscenza, come:

  • Una sensazione di bruciore che appare dietro lo sterno. Questa condizione può peggiorare dopo aver mangiato, il che può peggiorare durante la notte (bruciore di stomaco)
  • L'asma sta peggiorando
  • Dolore durante la deglutizione
  • Problemi respiratori
  • Smalto dei denti eroso
  • Gola infiammata
  • Tosse cronica
  • alito cattivo
  • nausea

A volte, il reflusso acido si verifica insieme alla mancanza di respiro. In alcuni casi, può verificarsi mancanza di respiro a causa di GERD. Le persone con GERD possono essere a maggior rischio di sviluppare asma o altre condizioni respiratorie, a causa della mancanza di respiro dovuta a GERD.

Il reflusso acido si verifica quando l'acido dallo stomaco risale nell'esofago. Se ciò accade, l'acido può irritare le vie aeree che possono causare gonfiore. Questo è ciò che provoca mancanza di respiro a causa di GERD.

Differenza tra GERD e malattie cardiache

Questa condizione può infatti causare sintomi di bruciore di stomaco che vengono spesso scambiati per sintomi di malattie cardiache. Tuttavia, le due sono condizioni diverse.

La differenza tra GERD e malattie cardiache può essere vista dalla causa. Il bruciore di stomaco di solito inizia come un dolore dietro lo sterno e si sposta fino al collo e alla gola causando un sapore aspro in bocca.

Il bruciore, la pressione o il dolore intenso alla bocca dello stomaco dovuto al bruciore di stomaco possono durare per 2 ore e spesso peggiorano dopo aver mangiato.

Mentre la malattia cardiaca è spesso descritta come una sensazione di oppressione, costrizione o pressione, non una sensazione di bruciore.

Per scoprire come è la tua condizione e la differenza tra GERD e altre malattie cardiache, visita immediatamente un medico per ottenere la spiegazione e il trattamento necessari.

Quali sono le possibili complicanze della GERD?

Se si verifica questa condizione e lo si lascia deliberatamente, nel tempo si verificherà un'infiammazione cronica dell'esofago che si traduce in complicazioni, come ad esempio:

Restringimento dell'esofago

Il danno all'esofago inferiore causato dall'acidità di stomaco causerà la formazione di tessuto cicatriziale. Il tessuto cicatriziale restringerà il passaggio del cibo e causerà problemi di deglutizione.

Ferite aperte nell'esofago

L'acido dello stomaco può danneggiare il tessuto nell'esofago che alla fine causerà una ferita aperta. Anche le ulcere esofagee sanguinano e causano difficoltà a deglutire accompagnate da dolore.

Cambiamenti nell'esofago

I danni all'esofago causati dall'acido possono causare cambiamenti nel tessuto che riveste l'esofago inferiore. Questi cambiamenti aumenteranno il rischio di cancro esofageo.

Come trattare e trattare GERD?

Per trattare questa condizione, ci sono due modi che puoi fare, vale a dire facendo un esame dal medico e facendo il trattamento a casa. Ecco una spiegazione completa:

Trattamento GERD dal dottore

Quando consulti il ​​tuo medico in merito alla tua condizione di GERD, il medico effettuerà una diagnosi iniziale attraverso i sintomi e l'anamnesi.

Se i sintomi non migliorano con i cambiamenti dello stile di vita e l'assunzione di farmaci, il medico può indirizzarti a un gastroenterologo per ulteriori diagnosi.

Nei casi da moderati a gravi, la diagnosi raccomandata di GERD è eseguire un'endoscopia e una biopsia del tratto gastrointestinale superiore.

Il medico o il gastroenterologo eseguiranno una biopsia con un endoscopio e quindi rimuoveranno un piccolo pezzo di tessuto dal rivestimento dell'esofago. I risultati della biopsia saranno esaminati in laboratorio.

Come affrontare la GERD in modo naturale a casa

Puoi trattare la GERD modificando il tuo stile di vita o assumendo farmaci. Alcuni modelli di vita che puoi fare, come:

  • Non mangiare cibi grassi e piccanti che possono scatenare GERD
  • Non consumare bevande alcoliche
  • Evita di mangiare troppo
  • Mangiare almeno due o tre ore prima di andare a letto
  • Perdi peso se sei obeso
  • Alza la testa mentre dormi
  • Non indossare vestiti troppo stretti
  • Smetti di fumare o evita il fumo passivo

Quali sono i farmaci GERD comunemente usati?

Oltre a cambiare il tuo stile di vita, ci sono diversi farmaci che puoi assumere, sia farmaci disponibili in farmacia che farmaci naturali.

Medicina GERD in farmacia

È una buona idea se hai GERD e vuoi prendere un trattamento, dovresti prima consultare un medico.

Prendi i farmaci prescritti dal medico. Questo ha lo scopo di evitare gli effetti collaterali che possono essere causati. I farmaci GERD che vengono solitamente utilizzati per trattare questa condizione sono:

Antiacido

Quando ti viene diagnosticata la GERD, per la prima volta il medico ti consiglierà un farmaco antiacido per alleviare il bruciore di stomaco e altri sintomi lievi di GERD. È anche un farmaco acido dello stomaco che viene utilizzato per neutralizzare i livelli di acido nello stomaco.

Gli antiacidi sono farmaci da banco che puoi trovare facilmente.

Va anche notato che l'uso a lungo termine di antiacidi può innescare effetti collaterali come diarrea e costipazione.

Bloccanti del recettore H-2

I bloccanti del recettore H2 possono aiutare a ridurre i sintomi della GERD diminuendo la produzione di acido e riducendo il dolore esofageo. È un rimedio efficace contro l'acidità di stomaco per ridurre l'eccesso di acido.

I bloccanti del recettore H-2 sono farmaci da banco o da prescrizione. Alcuni di loro, come:

  • cimetidina
  • Famotidina
  • Nizatidina

Inibitori della pompa protonica (PPI)

Gli inibitori della pompa protonica (PPI) o gli inibitori della pompa protonica (PPI) hanno un effetto migliore sul trattamento dei sintomi della GERD rispetto ai bloccanti H-2.

Questo farmaco per l'acido dello stomaco agisce diminuendo la quantità di proteine ​​necessarie per produrre l'acido prodotto dallo stomaco.

Diversi tipi di farmaci PPI sono disponibili tramite prescrizione medica, come ad esempio:

  • Esomeprazolo
  • Lansoprazolo
  • omeprazolo
  • pantoprazolo
  • Rabeprazolo

farmaci procinetici

I farmaci procinetici sono in grado di alleviare i sintomi del bruciore di stomaco accelerando il processo di digestione del cibo che fa sì che lo stomaco si svuoti più velocemente.

I farmaci procinetici possono essere ottenuti solo dietro prescrizione del medico. Alcuni di loro come:

  • Metoclopramide

Rimedio naturale GERD

Oltre a prendere medicinali venduti in farmacia o farmaci da prescrizione, puoi anche superare questa condizione assumendo medicinali naturali. Questi rimedi naturali includono:

  • Camomilla: Una tazza di camomilla ha un effetto calmante sul tratto digestivo
  • Zenzero: Lo zenzero è stato a lungo usato come medicina tradizionale per bruciore di stomaco (sintomi GERD)
  • Liquirizia: La liquirizia può aumentare il rivestimento mucoso del rivestimento dell'esofago, per aiutare a combattere l'irritazione causata dall'acidità di stomaco

Tuttavia, prima di fare questo rimedio naturale, consulta prima il tuo medico, sì.

Come prevenire la GERD?

Per prevenire GERD puoi prendere le seguenti precauzioni:

  • Mantieni un peso sano
  • Mangia in piccole porzioni ma spesso
  • Evita di mangiare prima di andare a letto
  • Non indossare vestiti stretti nella zona della pancia
  • Smettere di fumare
  • Evita cibi e bevande che possono scatenare la recidiva di GERD
  • Evitare lo stress

Queste sono le cose su GERD che dovresti sapere, segui i consigli che ti sono stati dati per evitare il ripetersi di GERD, sì, se i disturbi peggiorano, consulta immediatamente il tuo medico.

Controlla la salute del tuo stomaco presso l'Ulcer Clinic con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo link!