Salute

Metformina

La metformina è un farmaco orale che può essere familiare ad alcune persone, specialmente alle persone con diabete. Sì, questo farmaco è consumato dalla maggior parte delle persone con diabete di tipo 2, perché ha il vantaggio di rendere normali i livelli di zucchero nel sangue.

Allora, qual è la dose giusta, gli effetti collaterali che possono essere causati e i tabù che devono essere considerati? Dai, guarda una recensione completa di questo farmaco per il diabete.

A cosa serve la metformina?

La metformina è un farmaco che ha la funzione principale di abbassare o controllare livelli di zucchero nel sangue relativamente alti nel corpo. In generale, questo farmaco viene consumato da persone con diabete di tipo 2.

Inoltre, questo farmaco per il diabete ha anche il compito principale di regolare la sensibilità all'insulina. Negli stessi diabetici, l'insulina prodotta dal pancreas non funziona correttamente nel far fluire il sangue nelle cellule del corpo.

Pertanto, la metformina può ottimizzare le prestazioni del pancreas.

Non solo, questo farmaco per il diabete svolge un ruolo nel processo di trasformazione del cibo in altre sostanze, come l'energia. Queste tre cose sono le funzioni principali della metformina stessa.

Quali sono le funzioni e i benefici del farmaco metformina?

La metformina è uno dei farmaci che rientrano nella classificazione dei biguanidi, ovvero farmaci per il trattamento del diabete di tipo 2.

In generale, la metformina agisce ottimizzando le prestazioni del corpo per migliorare le condizioni dei pazienti con diabete mellito, in particolare:

  • Riduce la quantità di glucosio assorbita dall'organismo
  • Riduce i livelli di glucosio prodotti dal fegato (fegato)
  • Aumenta e ottimizza l'effetto e le prestazioni dell'insulina sul corpo

Oltre ai livelli di glucosio, si consiglia vivamente ai diabetici di tipo 2 di prestare attenzione alla loro insulina.

Questo perché l'insulina stessa è un ormone che ha la funzione di aiutare il corpo a ridurre e persino eliminare il glucosio in eccesso nel sangue.

Leggi anche: 6 errori nei farmaci che peggiorano il diabete

Marca e prezzo della metformina

La metformina è uno dei farmaci per il diabete che vengono venduti liberamente nelle farmacie, sia generici che di marca. Il prodotto generico di questo farmaco si chiama metformina 500 mg. Il prezzo di metformina 500 mg ha un prezzo compreso tra Rp. 300 e Rp. 400 per compressa.

Oltre ai generici, puoi anche acquistare metformina che è disponibile in vari marchi, come benofomin, ephomet, forbetes, gliformin, laformin, nevox, rodiamet e zumamet. Disponibile in dosi da 500 mg, 850 mg e 1.000 mg

Per quanto riguarda il prezzo, la metformina viene venduta da 10.000 IDR a 30.000 IDR, in base alla marca e alla dose che si acquista.

Come prendi la metformina?

La metformina è un farmaco per il diabete orale. Cioè, questo farmaco viene consumato prendendolo per bocca. Naturalmente, il suo utilizzo deve essere conforme al dosaggio raccomandato. Non dimenticare di mangiare prima di prendere questo farmaco per il diabete.

Qual è la dose di metformina?

La metformina è disponibile in due tipi a seconda di come funziona, vale a dire: rilascio immediato e rilascio esteso.

Rilascio immediato il che significa che il contenuto del farmaco viene rilasciato direttamente nel flusso sanguigno. considerando che per rilascio esteso, La medicina funziona lentamente.

La metformina non è un farmaco che dovrebbe essere preso con noncuranza. Sebbene la funzione principale sia quella di abbassare i livelli di zucchero, anche il dosaggio per le diverse età non è lo stesso. Per informazioni complete, vedere i seguenti dosaggi:

Dosaggio di metformina per bambini e adolescenti (10-17 anni)

A differenza della dose per adulti, la dose per bambini o adolescenti non è differenziata in base a come funziona il farmaco stesso (rilascio immediato e rilascio esteso).

La dose somministrata è conforme a una prescrizione o a una raccomandazione del medico, sì. Quindi, non superare o ridurre la dose prescritta.

Per i bambini, la dose abituale è metformina 500 mg, assunta due volte al giorno. I medici possono aumentare la dose se l'effetto si fa sentire di meno. La dose massima per i bambini è di 2.000 mg al giorno.

Dosaggio di metformina per adulti (18-79 anni)

Le dosi per gli adulti sono divise in due tipi, vale a dire: rilascio immediato e rilascio esteso. La dose assunta deve essere conforme a una prescrizione o alla raccomandazione del medico, sì.

Quindi, non superare o ridurre la dose prescritta.

1. Dose a rilascio immediato

Per dosi per adulti con rilascio immediato, Puoi prendere metformina 500 mg due volte al giorno o 850 mg una volta al giorno. Non dimenticare di prendere questo medicinale con o dopo i pasti.

Questo dosaggio è soggetto a modifiche con la prescrizione del medico. Naturalmente, questo significa che i livelli di zucchero nel sangue hanno bisogno di un controllo dinamico.

I medici possono ridurre la dose a 500 mg a settimana, 850 mg a settimana o anche a 2.550 mg al giorno.

Quello che devi sapere, se la dose somministrata dal medico supera i 2.000 mg al giorno, significa che stai assumendo metformina in momenti diversi, ad esempio tre volte al giorno.

Mentre la dose massima per l'uso quotidiano è di 2.550 mg al giorno.

2. Dose a rilascio prolungato

Dose rilascio esteso generalmente consumato da persone con diabete mellito che sono ancora nella fase normale. Cioè, i livelli di zucchero possono ancora essere controllati correttamente.

Dose rilascio esteso 500 mg da assumere una volta al giorno con o dopo cena.

Uguale a rilascio immediato, il medico può modificare la dose che deve essere assunta, dopo un cambiamento nell'effetto sull'organismo.

Le modifiche al dosaggio possono essere di 500 mg a settimana, oppure il medico prescriverà una certa dose se l'effetto non è ottimale nel controllo dei livelli di zucchero.

La cosa da notare, non dovresti assumere metformina più di una dose di 2.000 mg al giorno, sì.

Dosaggio di metformina per gli anziani (80 anni e oltre)

Le persone di età pari o superiore a 80 anni non possono assumere metformina se i reni non funzionano correttamente. Perché? Le persone anziane hanno un rischio relativamente più elevato di acidosi lattica.

Pertanto, l'uso in pazienti diabetici di età superiore agli 80 anni si basa solo su prescrizione medica. Con una nota, non prenderlo usando la dose massima.

Per quanto riguarda i bambini di età inferiore ai 10 anni, questo farmaco non deve essere consumato. Ciò è dovuto all'assenza di ricerche sull'effetto ottimale nei bambini nella fascia di età 0-9 anni.

La metformina è sicura per le donne in gravidanza e in allattamento?

Ad oggi, non ci sono studi che concludano che la metformina possa danneggiare o influenzare la salute del feto. Finora, non ci sono stati effetti negativi sulle donne in gravidanza durante l'assunzione di questo farmaco.

È solo che, è una buona idea consultare prima il medico, per scoprire la dose giusta.

Per quanto riguarda le donne che allattano, la metformina passa nel latte materno. Naturalmente, questa non è una buona notizia per i bambini. L'esposizione a questo farmaco nel latte materno può avere effetti collaterali sul piccolo.

Pertanto, si consiglia vivamente alle madri che allattano di interrompere l'assunzione di metformina, tranne in determinate condizioni sotto la supervisione di un medico.

Leggi anche: Riconosci 4 malattie causate dal killer silenzioso, il diabete

Effetti collaterali della metformina

Come altri farmaci, anche la metformina ha effetti collaterali se assunta, soprattutto se il suo uso non è conforme al dosaggio corretto.

Gli effetti collaterali possono verificarsi con sintomi da lievi a gravi. Gli effetti collaterali lievi che possono comparire includono:

  • nausea
  • Diarrea
  • Mal di pancia insolito
  • Diminuzione dell'appetito
  • lingua insensibile

Mentre gli effetti collaterali più gravi includono:

  • Mancanza di respiro o mancanza di respiro. Di solito questi sintomi sono accompagnati da sudori freddi e battito cardiaco rallentato
  • Mancanza di energia nel corpo che provoca debolezza, che può sfociare in anemia o mancanza di sangue
  • Visione alterata
  • Sulla pelle compaiono eruzioni cutanee o macchie rosse, accompagnate da prurito.

Avvertenze e precauzioni sulla metformina

Non tutti possono assumere metformina. Ci sono diversi gruppi che dovrebbero evitare anche il divieto di berlo, come ad esempio:

  • Utenti di alcol. L'uso di alcol può aumentare l'acidosi lattica della metformina stessa. Inoltre, l'alcol può anche rendere instabili (su o giù) i livelli di glucosio.
  • Problemi ai reni. Una persona che ha una storia di malattia renale, lieve o grave, non può assumere metformina. Può verificarsi acidosi lattica
  • Problemi al fegato. L'acidosi lattica può verificarsi anche se assunta da qualcuno che ha problemi al fegato
  • Allergia. Se soffri di allergie, parla con il tuo medico dell'uso di questo medicinale. La metformina può reagire negativamente con qualcuno che ha allergie, come orticaria, gonfiore della lingua e difficoltà respiratorie

Uso di metformina con altri farmaci

La metformina è un tipo di farmaco che può interagire con altri farmaci. Cioè, ci sarà una reazione dall'uso di metformina con altri farmaci. Ad esempio, ridotta funzionalità del metformen stesso o addirittura effetti collaterali.

  • farmaci insulinici. La metformina può interagire con i farmaci per migliorare le prestazioni dell'insulina, come il gliburide. L'interazione dei due può influenzare i livelli di zucchero nel sangue nel corpo
  • Drogacontrollore della pressione sanguigna. L'uso della metformina con i controllori della pressione sanguigna, che sono generalmente diuretici come la furosemide e l'idroclorotiazide, può abbassare la pressione sanguigna stessa.
  • Farmaci per il colesterolo. L'uso di metformina con farmaci per il colesterolo come l'acido nicotinico (vitamina B3) può ridurre le sue prestazioni nell'abbassare i livelli di zucchero nel sangue
  • Farmaco per il glaucoma. La metformina assunta con farmaci per il glaucoma, come acetazolamide, metazolamide, brinzolamide, dorzolamide e topiramato, può aumentare il rischio di acidosi lattica.
  • Farmaci antipsicotici. La metformina assunta con farmaci per il trattamento di disturbi mentali come flufenazina, clorfomazina e proclorperazina può ridurre la funzione di abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue.
  • Farmaci per gli ormoni. L'uso concomitante di farmaci che migliorano gli ormoni come corticosteroidi, prednisone, budesonide, fluticasone e betathemason, rende la metformina meno efficace nel trattamento del diabete
  • Medicina per la tubercolosi. L'uso di metformina con isoniazide rende inefficace la sua funzione principale di abbassare i livelli di zucchero nel sangue
  • Farmaci per la tiroide. L'interazione della metformina con farmaci per la tiroide come liotrix, tlevotiroxina e liotironina la renderà anche meno efficace nell'abbassare i livelli di zucchero nel sangue.

E se dimentico di prendere la metformina?

Se dimentica una dose di metformina a una certa ora, continua a prenderla la volta successiva come al solito.

La cosa da ricordare, non raddoppiare o prendere una dose doppia per compensare la dose dimenticata. Ciò causerà gravi effetti collaterali.

Tuttavia, si consiglia vivamente di prestare molta attenzione al tempo di assunzione di questo farmaco. Cioè, non dimenticarti troppo spesso di berlo. Se necessario, imposta una sveglia per non perderla più.

Cosa succede se smetto di prendere il farmaco metformina?

Quando sei in trattamento o in trattamento per il diabete di tipo 2, interrompere l'assunzione di questo farmaco per il diabete non farà che peggiorare le cose.

In conformità con la sua funzione principale, i livelli di zucchero nel sangue diventano fuori controllo se non si assume questo farmaco.

Oltre ai livelli di glucosio che diventano irregolari, ci sono alcune complicazioni che possono insorgere, come:

  • retinopatia diabetica, o disabilità visiva
  • nefropatia diabetica, o problemi ai reni
  • neuropatia diabetica, o danni ai nervi
  • Vari altri problemi come problemi cardiaci, salute sessuale e alcuni disturbi in un certo numero di organi del corpo

Leggi anche: Suggerimenti per il digiuno per il diabete da non sottovalutare

E se prendi troppa metformina?

L'assunzione di metformina in eccesso rispetto alla dose prescritta dal medico aumenta il rischio di sovradosaggio. I sintomi che appariranno possono essere da lievi a gravi, come:

  • Mal di stomaco
  • Diarrea
  • Un improvviso sudore freddo
  • Sonnolenza insolita
  • Respiro corto
  • Stanco e troppo stanco
  • Svenimento (effetto pesante).

Bene, questa è una revisione completa della metformina che è utile per abbassare i livelli di zucchero nel sangue. Continua ad attenerti alla dose che è stata raccomandata dal medico, sì!

Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!