Salute

Pronto soccorso per la diarrea che devi sapere

Tutti possono avere la diarrea sempre e ovunque, soprattutto se si hanno cattive abitudini come mangiare cibo non tenuto pulito. Qui ci sono una serie di pronto soccorso quando la diarrea che devi sapere.

Leggi anche: ferite all'ano, dovrebbe essere chirurgico?

Cause di diarrea

Potresti soffrire di diarrea a causa di una serie di condizioni o circostanze. Lancio di una spiegazione dalla pagina linea della saluteEcco alcune cause di diarrea come:

  • Intolleranze alimentari, come l'intolleranza al lattosio
  • allergia al cibo
  • Reazione a un farmaco
  • infezione virale
  • Infezione batterica
  • Malattia intestinale
  • Infezione parassitaria
  • Chirurgia della cistifellea o dello stomaco.

Il rotavirus è una causa comune di diarrea nei bambini. Sono comuni anche le infezioni batteriche dovute alla salmonella o all'E. coli, tra le altre.

La diarrea cronica può essere un sintomo di una condizione più grave come la sindrome dell'intestino irritabile o una malattia infiammatoria intestinale. La diarrea frequente e grave può essere un segno di malattie intestinali o disturbi funzionali dell'intestino.

Leggi anche: Superare la diarrea con l'ORS, come farla da soli a casa?

Quali sono i sintomi della diarrea?

Ci sono molti diversi sintomi di diarrea. Potresti provare solo uno dei sintomi della diarrea, la condizione generalmente dipenderà dalla causa. I seguenti sono i sintomi più comuni di diarrea sperimentati da chi ne soffre:

  • nausea
  • Mal di stomaco
  • crampi
  • Gonfio
  • Disidratazione
  • Febbre
  • feci sanguinolente
  • Frequente bisogno di evacuare l'intestino
  • Grande volume di feci.

Pronto soccorso per la diarrea

Puoi fare il primo soccorso per la diarrea a casa. Tuttavia, se la condizione peggiora, dovresti consultare immediatamente un centro sanitario.

Ecco il primo soccorso per la diarrea che puoi applicare se qualcuno a casa o te stesso ha la diarrea.

1. Bevi più acqua

I medici di solito forniscono fluidi elettrolitici come trattamento per la disidratazione. Oltre a consumare liquidi elettrolitici dal medico, devi anche essere più intenso nel consumo di acqua.

Ma tieni presente che l'acqua che bevi deve essere davvero pulita o che è stata cotta a ebollizione.

2. Pronto soccorso quando la diarrea deve riposare immediatamente

Cerca di riposare il più possibile. Chi soffre di diarrea deve prima interrompere l'attività. L'obiettivo è che l'energia che è stata esaurita a causa della disidratazione e andando avanti e indietro per il bagno si riprenda.

3. Mangia cibo sano

Quando hai la diarrea, mangia cibi facili da digerire. Puoi provare il menu BRAT (banana, riso, salsa di mele, toast) o riso, salsa di mele e pane. Questi alimenti possono essere consumati da bambini e adulti che hanno la diarrea.

Non dimenticare di evitare cibi grassi, oleosi e piccanti.

4. Prendi la medicina come primo soccorso in caso di diarrea

– Attapulgite

Le sostanze attapulgite possono stimolare la digestione, specialmente la parte dell'intestino che è in grado di assorbire più liquidi. Questo renderà le feci non gocciolanti perché il liquido è stato assorbito per primo. Tuttavia, dopo l'assunzione di questo farmaco si avvertiranno effetti collaterali come costipazione e gonfiore.

– Loperamide

La funzione della loperamide è quella di rallentare il movimento dell'apparato digerente, soprattutto nell'intestino. Questo farmaco consente al corpo di assorbire più liquidi in modo che le feci siano di nuovo solide.

Leggi anche: Minzione frequente di notte Attenzione ai primi segni di diabete

Cose a cui prestare attenzione prima di prendere medicine

Seguire le istruzioni per l'uso durante l'assunzione di farmaci. Non dare per scontato che più prendi il medicinale funzionerà più velocemente. Se usi una prescrizione, chiedi al tuo medico se puoi prendere più di 1 marca.

Disidratazione e diarrea

La diarrea può farti perdere liquidi rapidamente e aumentare notevolmente il rischio di disidratazione. Se non si riceve un trattamento per la diarrea, ovviamente può avere effetti molto gravi. I sintomi della disidratazione includono:

  • Fatica
  • Mucose secche
  • Aumento della frequenza cardiaca
  • Male alla testa
  • Dare le vertigini
  • Aumento della sete
  • Diminuzione della minzione
  • Bocca asciutta

Si consiglia vivamente di contattare immediatamente il medico se si pensa che la diarrea stia causando disidratazione.

Diarrea nei neonati e nei bambini piccoli

La diarrea è una condizione grave nei giovanissimi. Può causare una grave disidratazione del bambino in un solo giorno. Chiama il tuo pediatra o cerca assistenza di emergenza se noti sintomi di disidratazione, come:

  • Diminuzione della minzione
  • Bocca asciutta
  • Male alla testa
  • Fatica
  • Mancanza di lacrime quando piangi
  • Pelle secca
  • Occhi infossati
  • Fontanella concava
  • Sonnolenza
  • Irritabilità.

Cerca un trattamento immediato se tuo figlio ha uno dei seguenti sintomi:

  • Hanno la diarrea per 24 ore o più
  • Hanno la febbre di 102°F (39°C) o superiore
  • Hanno feci che contengono sangue
  • Hanno feci che contengono pus
  • Hanno feci nere e molli
  • Questi sono tutti sintomi che indicano un'emergenza.

Diagnosi di diarrea

Il medico completerà un esame fisico e terrà conto della tua storia medica nel determinare la causa della diarrea. Possono anche richiedere test di laboratorio per esaminare campioni di urina e sangue.

Ulteriori test che il medico può suggerire per determinare la causa della diarrea e altre condizioni correlate possono includere:

  • Test del digiuno per determinare se la causa è un'intolleranza alimentare o un'allergia.
  • Test di imaging per verificare l'infiammazione e le anomalie strutturali dell'intestino.
  • Coltura di feci per verificare la presenza di batteri, parassiti o segni di malattia.
  • Colonscopia per esaminare l'intero colon alla ricerca di segni di malattie intestinali.
  • Sigmoidoscopia per esaminare il retto e il colon inferiore alla ricerca di segni di malattia intestinale.
  • Una colonscopia o sigmoidoscopia è utile per determinare se si dispone di una malattia intestinale se si dispone di diarrea grave o cronica.

Cibi da mangiare in caso di diarrea

Quando hai la diarrea, il cibo che mangi può essere molto importante per aiutare il tuo corpo a riprendersi più velocemente. Ecco il cibo BRAT che devi conoscere.

BRAT sta per "banane, riso, mele, toast" Questo cibo è insipido, quindi non peggiorerà il sistema digestivo. Si legano anche, per aiutare a stringere le feci. Altri alimenti inclusi nella dieta BRAT includono:

  • Cereali cucinati come Crema di Grano o farina
  • cracker di soda
  • Salsa di mele e succo di mela.

È inoltre necessario bere molti liquidi per rimanere idratati e sostituire i liquidi persi. Bevi molta acqua e succhia il ghiaccio. Altri liquidi che possono essere consumati come:

  • Brodo chiaro, come quello di pollo o di manzo, senza grassi.
  • Acqua potenziata di elettroliti o acqua di cocco con vitamine o elettroliti (prova a evitare quelli ricchi di zucchero).
  • Soluzioni come Pedialyte.
  • Tè debole senza caffeina.

Una volta che inizi a recuperare, puoi aggiungere cibi come uova strapazzate.

Suggerimenti per cucinare il cibo quando si soffre di diarrea

Sebbene alcuni alimenti siano generalmente difficili da digerire, riscaldarli ne modifica la struttura chimica e rende più facile per il corpo scomporli.

Se stai seguendo una dieta contro la diarrea, uno dei modi più semplici per rendere frutta e verdura più facile per il tuo sistema digestivo è cucinarle come carote, fagiolini, barbabietole, zucca di ghiande e zucchine sbucciate che sono facili da cuocere a vapore, anche in il microonde.

Puoi anche bollire il tuo cibo preferito. Puoi aggiungere un po' di sale alle verdure cotte, ma salta il burro, la margarina, la panna acida o le salse. Grassi e oli possono irritare un apparato digerente sensibile.

Quando si tratta di carne, mantieni le cose semplici e insipide. Evita di cucinare con burro, olio o altri condimenti e condimenti (a parte un pizzico di sale).

Al vapore, alla griglia e alla griglia sono tutte buone opzioni di preparazione. Spennellare la carne con il brodo di pollo può esaltarne il sapore e aiutare a evitare che diventi secca e dura.

Assicurati anche che tutto il cibo che mangi sia lavorato ed evita cibi crudi. Si consiglia vivamente di utilizzare ingredienti cotti e puliti.

Il primo soccorso per la diarrea è evitare questi alimenti

Quando hai la diarrea o ti stai riprendendo, ci sono molti cibi che dovresti evitare. Questi alimenti possono attivare il sistema digestivo e peggiorare o prolungare la diarrea. Gli alimenti da evitare in caso di diarrea includono:

  • Latte e latticini (comprese le bevande proteiche a base di latte)
  • Cibi fritti, grassi e oleosi
  • Cibo piccante
  • Alimenti trasformati, in particolare quelli contenenti additivi alimentari
  • Maiale e mucca
  • Sardina
  • Verdure crude
  • Cipolla
  • Mais
  • Tutti gli agrumi
  • Altri frutti, come ananas, ciliegie, frutti di bosco, fichi, uva passa e uva
  • Alcol
  • Caffè, soda e altre bevande contenenti caffeina o gassate
  • Dolcificanti artificiali, incluso il sorbitolo.

Per quanto tempo dovresti mantenere l'assunzione di cibo quando hai la diarrea?

Potrebbe essere necessario seguire una dieta contro la diarrea solo per pochi giorni e questa è una buona cosa, soprattutto perché una dieta adeguata non fornisce una varietà sufficiente di nutrienti, quindi l'assunzione di questi alimenti non è considerata salutare a lungo termine.

Quando inizi a sentirti meglio, puoi iniziare a ridurre la tua dieta a base di verdure, frutta e cereali integrali. Potrebbero essere necessari da una settimana a 14 giorni per tornare completamente alla normale assunzione di cibo.

Quando dovresti andare dal dottore?

Mentre molti casi di diarrea possono essere trattati a casa con farmaci da banco, riposo e una dieta temporanea, se dura abbastanza a lungo dovresti consultare un medico. Chiama il tuo medico se riscontri una delle seguenti condizioni:

  • La diarrea dura più di due giorni senza miglioramento
  • Sei disidratato
  • Se sei disidratato o hai altri sintomi, potresti dover andare al pronto soccorso per un trattamento immediato.

Altri sintomi a cui prestare attenzione includono feci nere o sanguinolente, forti dolori addominali o febbre di 39°C o superiore. Se tuo figlio ha la diarrea, chiama il medico e chiedi se dovresti portarlo al pronto soccorso se:

  • Non migliora dopo 24 ore
  • Non ho avuto un pannolino bagnato per tre ore o giù di lì
  • Avere la febbre di 102°F (39°C) o superiore
  • Avere la bocca o la lingua secche
  • Piangere senza lacrime
  • Ha la pelle irregolare quando viene pizzicato e rilasciato
  • Ha un aspetto infossato allo stomaco, alle guance o agli occhi
  • Avere feci nere o sanguinolente.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!

Scritto da: Lita