Salute

Ernia

La malattia ereditaria o il termine medico ernia è spesso una malattia che non conosce età. Sebbene si verifichi spesso negli anziani, gli adulti e persino i bambini possono ancora contrarre questa malattia.

Per non sbagliare, conosci la spiegazione completa di questa malattia. A partire dalle cause, dai sintomi, a come superarli.

Che cos'è la malattia ereditaria?

La malattia discendente è una condizione in cui gli organi del corpo sporgono e spingono il tessuto muscolare circostante. Di solito questa condizione appare spesso tra il petto e i fianchi.

In alcuni casi, le perdite vaginali mostrano solo pochi sintomi, quindi spesso non vengono notate. Ma in generale il malato vedrà gonfiore intorno all'addome o all'inguine.

I tipi più comuni di ernia sono inguinale (inguine interno), incisionale (a causa di un'incisione), femorale (inguine esterno), ombelicale (ombelico) e iatale (addome superiore).

Il nodulo in questo caso può essere spinto indietro o scomparire quando si è sdraiati. Ma quando si tossisce o si sforza il nodulo può riapparire.

Leggi anche: Non solo dolore addominale, questi sintomi di appendicite che dovresti conoscere

Tipi di ernie. Foto: Cleveland Clinic.

Qual è la causa di andare giù?

Tutti i tipi di ernia sono fondamentalmente causati da pressione o debolezza muscolare nell'addome. La debolezza muscolare può essere innescata da determinate attività o condizioni come:

  • Sollevamento di oggetti pesanti
  • Diarrea o stitichezza
  • Tossire o starnutire costantemente
  • fibrosi cistica
  • Sovrappeso o obesità
  • Presenza di liquido gastrico
  • Ingrossamento della prostata
  • Malnutrizione
  • Fumo.

Chi è più a rischio di sviluppare malattie intestinali?

I fattori di rischio possono essere descritti in base al tipo di ernia stessa.

ernia incisionale

Questo tipo di ernia di solito si verifica dopo un intervento chirurgico. Per questo motivo, le persone più a rischio sono le persone che hanno subito un intervento chirurgico negli ultimi 3-6 mesi. Il rischio sarà maggiore se:

  • Impegnarsi in attività faticose
  • Ingrassare
  • Incinta.

ernia inguinale

  • Genitore
  • Hai già avuto un'ernia inguinale?
  • Uomo
  • Fumatore
  • Nascita prematura e basso peso alla nascita
  • Avere una storia familiare di ernia inguinale
  • Costipazione cronica
  • Gravidanza.

Ernia ombelicale

Questo tipo di ernia si verifica spesso nei bambini con basso peso alla nascita e nei bambini prematuri. Tuttavia, negli adulti, il rischio è maggiore se si hanno le seguenti condizioni:

  • Genere femminile
  • Sovrappeso
  • Avere una gravidanza multipla.

ernia iatale

  • Di età pari o superiore a 50 anni
  • Sperimentare l'obesità.

Quali sono i sintomi e le caratteristiche della malattia ereditaria?

In generale, chi soffre di ernia sperimenterà gonfiore. La maggior parte dei malati avvertirà anche dolore stando in piedi, sforzandosi o sollevando oggetti pesanti.

I pazienti con malattia ereditaria devono essere vigili e cercare immediatamente assistenza medica se compaiono i seguenti sintomi:

  • Dolore incredibile
  • nausea
  • Bavaglio
  • Il rigonfiamento non può essere spinto indietro nell'addome.

Nel frattempo, nelle ernie iatali, i sintomi da reflusso acido, come il bruciore di stomaco, si verificano spesso a causa dell'ingresso di acido gastrico nell'esofago.

Quali sono le complicazioni che possono verificarsi a causa delle mestruazioni?

Una grave malattia ereditaria può causare complicazioni come:

  • Soffocamento intestinale. Le ernie possono anche essere pericolose per la vita se soffocano gli organi. Questa condizione può interferire con l'afflusso di sangue a parti di organi o tessuti che possono causare la morte cellulare dei tessuti corporei e possono essere pericolose per la vita.
  • Ostruzione. Quando una parte dell'intestino è erniata, il contenuto dell'intestino non può più passare attraverso l'area erniata. Questa condizione provoca crampi, vomito a movimenti intestinali difficili.

Come superare e trattare le perdite vaginali?

Per curare questa malattia hai bisogno dell'aiuto di un medico, quindi non esitare a consultare se tu o i tuoi parenti ne soffrite. Ecco come affrontare le crisi.

Il trattamento va bene dal dottore

  • Operazione. La malattia discendente può essere trattata solo chirurgicamente. Questo intervento verrà eseguito in base alle dimensioni dell'ernia e alla gravità dei sintomi. Ci sono almeno due tipi di chirurgia che vengono comunemente eseguiti, vale a dire la chirurgia a cielo aperto e la chirurgia laparoscopica.
  • Usando una stampella. In alcuni casi l'uso di un supporto sotto forma di cintura può aiutare ad alleviare i sintomi di un'ernia. Tuttavia, il suo utilizzo deve anche essere supervisionato da un medico.

Come affrontare la stitichezza in modo naturale a casa

Oltre al trattamento da parte di un medico, va affrontato anche modificando alcune abitudini, come ad esempio:

  • Aumentare l'assunzione di fibre
  • Smettere di fumare
  • Cambia la tua dieta per essere più sano
  • Evita i pasti abbondanti
  • Non sdraiarti o chinarti dopo aver mangiato
  • Mantieni un peso sano
  • Evita i cibi che scatenano il reflusso acido.

Leggi anche: Dispepsia

Come si impedisce che scenda?

In alcune condizioni potrebbe non essere prevenibile. Ad esempio postoperatorio o storia familiare. Ma ci sono alcuni semplici passaggi che puoi adottare per evitare questa malattia, come ad esempio:

  • Smettere di fumare
  • Mantieni un peso sano
  • Evitare di sforzarsi durante la defecazione o la minzione
  • Mangia cibi ricchi di fibre per evitare la stitichezza
  • Esercizi per allenare i muscoli addominali
  • Evita di sollevare pesi troppo pesanti.

La recessione è una malattia che non dovrebbe essere consentita. Oltre ad essere fastidioso, può anche causare complicazioni potenzialmente letali. Se lo provi, non esitare a visitare un medico.

Hai altre domande su questa malattia? Si prega di chattare direttamente con il nostro medico per una consulenza tramite Good Doctor in servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!