Salute

Usi spesso la crema sbiancante per il viso? Attenti a Mercurio

Non sei sicuro della pelle scura e vuoi usare una crema sbiancante per il viso? Va bene, purché tu possa distinguere tra prodotti sicuri e prodotti che non fanno bene alla pelle.

Se non sai come dire quali prodotti sono buoni, il modo più semplice è controllare gli ingredienti utilizzati.

Alcuni ingredienti a cui prestare attenzione secondo Agenzia di vigilanza sugli alimenti e sui farmaci della Repubblica di Indonesia (BPOM RI) sono mercurio, acido retinoico, idrochinone e resorcina.

Perché questi materiali devono essere tenuti d'occhio? Bene, ecco una spiegazione completa.

Crema sbiancante viso pericolosa

Mercurio

Il mercurio è un tipo di metallo tossico e può essere trovato in varie forme intorno a noi. Il mercurio si trova anche nelle creme sbiancanti per il viso.

Tuttavia, l'uso del mercurio per i prodotti sbiancanti per la pelle è stato effettivamente limitato a meno di 1 ppm, ma molti prodotti sbiancanti contengono mercurio oltre i 100 ppm.

L'uso di prodotti non conformi alle regole può portare ad avvelenamento cronico da mercurio. I sintomi possono includere tremori e irritazione.

Inoltre, ci sono anche casi di avvelenamento da mercurio che provoca perdita di memoria, vertigini, insonnia, edema, nausea e mal di stomaco.

Acido retinoico

BPOM RI classifica l'acido retinoico come ingrediente proibito nei prodotti in crema sbiancante per il viso. Anche se non pochi lo usano come miscela.

Secondo BPOM RI, l'acido retinoico è un farmaco sotto la supervisione di un medico. L'acido retinoico è anche usato come farmaco per la cura della pelle, non come cosmetico.

Pertanto, BPOM RI vieta l'uso dell'acido retinoico nei prodotti cosmetici, comprese le creme sbiancanti per il viso vendute liberamente sul mercato.

idrochinone

L'uso dell'idrochinone come agente sbiancante è noto da tempo. Ecco perché molte creme sbiancanti per il viso lo usano come miscela.

Tuttavia, secondo un articolo di Healthline, l'uso dell'idrochinone è considerato sicuro da US Food and Drug Administration se l'uso è solo del 2%.

Nel frattempo, se usato in modo eccessivo, può causare bruciore, bruciore e arrossamento della pelle.

Pertanto, si consiglia di utilizzare una crema contenente idrochinone sotto la supervisione di un dermatologo.

L'uso dell'idrochinone sotto la supervisione di un dermatologo può garantire la sicurezza. Perché in generale, l'idrochinone viene utilizzato per migliorare i problemi di iperpigmentazione della pelle o il verificarsi di scurimenti in determinate aree della pelle.

resorcina

la resorcina si trova spesso nelle creme sbiancanti per la pelle. Ma lo sapevi che questa sostanza è comunemente usata nei farmaci per l'acne e nelle tinture per capelli?

la resorcina se usata indiscriminatamente o in dosi elevate, può causare intossicazioni e può interferire con la funzione del sistema nervoso centrale.

Inoltre, l'uso in dosi elevate può anche causare problemi respiratori e interferire anche con la funzione tiroidea.

Dopo aver conosciuto le sostanze nocive di cui sopra, ora puoi stare più attento nella scelta dei prodotti per sbiancare la tua pelle.

Nel frattempo, per garantire la sicurezza dei prodotti per la cura della pelle, puoi anche seguire alcuni dei seguenti suggerimenti.

Suggerimenti per la scelta di una crema sbiancante per il viso

Secondo BPOM RI, almeno è necessario prestare attenzione alle seguenti cose prima di utilizzare prodotti cosmetici, comprese le creme sbiancanti.

  1. Attenzione all'imballaggio. Assicurati che le condizioni dell'imballo non siano danneggiate, non vi sia alcun cambiamento nel contenuto del pacco. Ad esempio, la crema sembra più liquida.
  2. Etichette. Perché i prodotti che soddisfano i requisiti includeranno la completezza del prodotto sull'etichetta, come gli ingredienti o la composizione per realizzare il prodotto.
  3. Autorizzazione all'immissione in commercio. La cosa più semplice per garantire un'autorizzazione all'immissione in commercio è che il prodotto abbia un codice di autorizzazione all'immissione in commercio, nella forma di: POM N + codice continentale (da A a E) seguito da 11 cifre.
  4. Utilizzare secondo le istruzioni per l'uso. Un buon prodotto spiegherà come utilizzarlo correttamente, in modo che i consumatori non esagerino quando utilizzano il prodotto.
  5. Attenzione alla data di scadenza. Non utilizzare prodotti non più idonei all'uso.

Se hai fatto tutto, puoi sentirti al sicuro sul prodotto in crema sbiancante di tua scelta. Tuttavia, se dopo l'uso ci sono effetti collaterali, dovresti smettere di usarlo e consultare un dermatologo.

Consulta i tuoi problemi di salute e la tua famiglia attraverso il servizio Good Doctor 24/7. I nostri partner medici sono pronti a fornire soluzioni. Dai, scarica l'applicazione Good Doctor qui!