Salute

Zucchero o zucchero di canna: qual è più benefico per la salute?

Lo zucchero è un componente importante nella preparazione di cibi e bevande, perché può dare un sapore dolce. Tuttavia, di recente, l'uso dello zucchero di canna (zucchero di canna) è sempre più richiesto nelle bevande contemporanee. Quindi, dovresti usare zucchero semolato o zucchero di canna?

Quali sono le differenze tra i due tipi di zucchero? Inoltre, quale è più salutare per il corpo? Dai, guarda la seguente recensione!

Differenza tra zucchero semolato e zucchero di canna

Lo zucchero e lo zucchero di canna sono entrambi dolcificanti naturali derivati ​​dalle piante. Lo zucchero semolato proviene dalla canna da zucchero, mentre lo zucchero di canna proviene dalle piante di barbabietola.

Tuttavia, la maggior parte dello zucchero di canna oggi è anche una miscela di zucchero bianco condita con melassa (sciroppo derivato dallo zucchero). La melassa è ciò che rende lo zucchero di canna più scuro dello zucchero semolato.

Contenuto di zucchero e zucchero di canna

Lo zucchero semolato e lo zucchero di canna hanno lo stesso contenuto, ma i livelli sono diversi. Segnalato da linea della salute, Lo zucchero di canna è considerato superiore perché contiene più calcio, ferro e potassio.

Anche così, il numero non è molto significativo. Pertanto, lo zucchero di canna non può essere utilizzato come principale fonte di vitamine e minerali.

Parlando di calorie, lo zucchero di canna ha meno livelli dello zucchero semolato, anche se la differenza non è troppa. Un cucchiaino o quattro grammi di zucchero di canna contiene 15 calorie. Mentre lo zucchero con la stessa dose, ha 16,3 calorie.

A parte queste piccole differenze, sia lo zucchero semolato che lo zucchero di canna tendono ad essere simili se visti da un punto di vista nutrizionale. La principale differenza tra i due è solo il colore e il gusto.

Il processo di produzione dello zucchero e dello zucchero di canna

Sia lo zucchero semolato che lo zucchero di canna sono prodotti da piante di canna da zucchero e barbabietola che di solito vengono coltivate in climi tropicali. Entrambe le piante subiscono lo stesso processo per produrre zucchero. Tuttavia, il metodo utilizzato per trasformarlo in zucchero è relativamente diverso.

Il liquido o il succo delle due piante viene estratto, purificato e quindi riscaldato per formare uno sciroppo denso marrone chiamato melassa. Nello zucchero semolato, la melassa viene continuamente lavorata e rimossa fino a formare cristalli.

Per quanto riguarda lo zucchero di canna, la melassa viene rimescolata con lo zucchero bianco finché non diventa marrone (sempre in forma di cristalli).

Nello zucchero di canna integrale, la lavorazione non viene purificata dal processo iniziale, quindi la melassa rimane attaccata e il colore non cambia o rimane marrone naturale.

Qual è più sano?

Lo zucchero è ancora zucchero, il che significa che non c'è alcuna differenza significativa tra i due se visti dal contenuto. Tuttavia, lo zucchero di canna può essere leggermente superiore in termini di tre minerali sopra menzionati. Questo non può essere separato dalla melassa in esso contenuta.

Sebbene lo zucchero di canna abbia più contenuto di minerali, la quantità è comunque inferiore a quella sufficiente per fornire un effetto salutare sul corpo. Sì, potresti dire che non ci sono quasi benefici per la salute che possono essere presi dallo zucchero di canna.

Quindi, scegliere lo zucchero o lo zucchero di canna è una questione di gusti, non dei suoi effetti positivi sulla salute. Infatti, se consumati in eccesso, sia lo zucchero semolato che lo zucchero di canna possono causare diabete e malattie cardiache.

Per questo motivo è molto importante limitare l'assunzione giornaliera di zucchero. secondo Associazione americana del cuore, un uomo non dovrebbe consumare più di nove cucchiaini di zucchero (36 grammi o circa 150 calorie) al giorno.

Per quanto riguarda le donne, la quantità consigliata è inferiore a sei cucchiaini da tè (25 grammi o circa 100 calorie) al giorno. Considera ogni volta che bevi una bevanda in bottiglia. Una lattina di soda, ad esempio, contiene otto cucchiaini (32 grammi) di zucchero aggiunto.

Leggi anche: Diabete: dai, individua le cause prima che sia troppo tardi

Uso dello zucchero nei piatti

L'uso di zucchero semolato o zucchero di canna dipende davvero da ogni piatto. La sostituzione dello zucchero bianco con lo zucchero di canna nelle ricette influenzerà il colore e il gusto. Gli alimenti o le bevande a cui viene dato lo zucchero di canna saranno brunastri come il caramello.

D'altra parte, l'utilizzo di zucchero semolato negli alimenti o nelle bevande di solito ha scarso effetto sul colore del piatto stesso. Per il gusto, lo zucchero di canna è più dolce dello zucchero semolato.

Bene, questa è la differenza tra zucchero semolato e zucchero di canna che devi sapere. Sia lo zucchero semolato che lo zucchero di canna hanno entrambi un gusto caratteristico, quindi il loro uso è adatto a cibi o bevande. Tuttavia, limita ancora il consumo per non ammalarti di diabete, sì!

Assicurati di controllare regolarmente la tua salute e quella della tua famiglia tramite Good Doctor 24/7. Prenditi cura della tua salute e di quella della tua famiglia con consultazioni regolari con i nostri partner medici. Scarica subito l'applicazione Good Doctor, fai clic su questo collegamento, OK!